F. Inzaghi:"Milan, la vedo dura. Cosa serve...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,499
Reaction score
29,483
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,070
Reaction score
1,264
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg
Condivisibile. E noi al momento non abbiamo nulla di tutto ciò.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,642
Reaction score
12,130
Gli opinionisti lo dicono a fine stagione. Noi lo dicemmo la scorsa estate: una babele senza capo nè coda.
Carta canta come sempre.
Zoomati e amici interessati hanno difeso l'indifendibile per mesi, ora se ne escono con queste osservazioni come fossero intelligenti... quando nel forum lo diciamo da luglio che con questa squadra di mezzi giocatori tutti stranieri, presi in base all'algoritmo da videogiochi, senza una logica, non si va da nessuna parte.
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,186
Reaction score
2,180
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg
Sempre detto
Venivo perculato
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,207
Reaction score
15,552
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg
Caro Pippo, gli italiani dovrebbero essere i proprietari innanzitutto.
Purtroppo quelli veramente in default siamo noi
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,134
Reaction score
6,374
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg
mille like a centrato il punto
 
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,767
Reaction score
1,782
Pippo Inzaghi sul Milan:"Per il Milan la vedo dura. Quando i capisaldi sono italiani, è un conto. Penso al nostro Milan. Diamo fiducia agli italiani. Nel nostro Milan quando arrivavamo i giocatori capivano subito in che direzione andare. Al Milan serve abbastanza per ripartire. Come detto, mi piacerebbe rivedere qualche italiano nel Milan. Per vincere devi avere una grande società, un grande allenatore e un grande gruppo di giocatori che ti seguono".

01hpbxqw701yz4q3sm7e.jpg

E' cosi, gli italiani sono fondamentali, c'è poco da fare.
Chiaramente italiani non scarsi alla Calabria...

Come può un giocatore arrivato ieri dall'inghilterra, capire l'importanza storica di un derby di Milano,
come?
Non lo vivrà mai come un giocatore italiano che, seppur nato e cresciuto in altre società, ha la percezione di che cosa sia un derby.
 
Alto
head>