De Rossi e Mancini:"Due grandi partite. Felici di essere passati".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,045
Reaction score
29,988
De Rossi:"Il Milan è una squadra veramente forte. E' stato un doppio confronto. equilibrato. Il Milan negli ultimi anni ci aveva quasi sempre battuto. Abbiamo reso equilibrata una partita che tutti non ritenevano equilibrata. Serviva una Roma così per battere questo Milan. Sembra che abbiamo qualcosa di magico addosso in questo periodo. Il livello del calcio italiano è alto. Non è più il più forte di tutto come un tempo. Sono cinque sei anni in cui riusciamo a portare le squadre dove meritano. Le squadre che stanno qui in semifinale sono squadre che potrebbero fare la CL a occhio chiusi. L'erba del vicino non è sempre più verde. Con le idee, con un calcio interessante e con questi ambienti ai giocatori verrà voglia di venire a giocare in Italia".

Mancini dopo la vittoria col Milan:"Un aiuto me lo ha dato anche Mattia. Ho fatto quel piccolo gesto per loro, per la famiglia che sta passando momenti difficili. A livello sportivo non posso chiedere di meglio. Quello che conta sono i risultati. Sta andando molto bene. Nella vita privata è un momento così ma riusciremo a rialzarci. Oggi siamo partiti bene. Una grande squadra deve saper giocare e anche soffrire. Roma superiore al Milan? Partite equilibrate e tirate. Abbiamo fatto due grandi partite. Felici di essere passati".

De Rossi alla Rai:"Modo migliore non c’era. Avevo un po’ paura che questa notizia rovinasse il resto della giornata e avevo paura che il risultato di questa sera rovinasse la bella notizia. Siamo stati premiati da una partita eccezionale dei ragazzi, sono orgoglioso di essere loro allenatore. Hanno saputo fare tutto: un buon inizio, cercare la profondità come nel secondo gol come avevamo provato e poi lottare come le grandi squadre. Ce lo ha insegnato ieri il Real, anche le grandi squadre lottano. Di tutte e due le cose, fanno parte delle grandi squadre. Non possiamo pensare di mettere sotto tutti gli avversari, bisogna essere consapevoli che incontri squadre meravigliose come il Milan, che è allenata bene. Ha fatto due partite buone. Ci sta il momento di saper soffrire, c'è stata anche un'espulsione che ci ha messo in difficoltà. Poi c’è quello che avevamo detto, fare il gol che li avrebbe messi al tappeto ed è stato così. Il gol ci ha dato grande spinta, loro ci attaccavamo ma più passava il tempo e meno forze avevano Un giocatore in particolare? E' brutto fare menzioni così. Potrei dire tutti, anche quelli in panchina. Io conosco El Shaarawy da tanti anni, quando era ragazzino non era questo giocatore, non per merito mio. Era più talento meno giocatore, meno uomo. Quello che ha fatto stare è incredibile, in fase difensiva, ha difeso, ha preso palle di testa, è ripartito. Davvero bello da vedere e da rendere orgoglioso qualsiasi allenatore”.


AS-Roma--v-Udinese-Calcio---Serie-A-13630f11842b75cfc4d4fd76a7504d94.jpg

.
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,045
Reaction score
29,988
De Rossi:"Il Milan è una squadra veramente forte. E' stato un doppio confronto. equilibrato. Il Milan negli ultimi anni ci aveva quasi sempre battuto. Abbiamo reso equilibrata una partita che tutti non ritenevano equilibrata. Serviva una Roma così per battere questo Milan. Sembra che abbiamo qualcosa di magico addosso in questo periodo".

Mancini dopo la vittoria col Milan:"Un aiuto me lo ha dato anche Mattia. Ho fatto quel piccolo gesto per loro, per la famiglia che sta passando momenti difficili. A livello sportivo non posso chiedere di meglio. Quello che conta sono i risultati. Sta andando molto bene. Nella vita privata è un momento così ma riusciremo a rialzarci. Oggi siamo partiti bene. Una grande squadra deve saper giocare e anche soffrire. Roma superiore al Milan? Partite equilibrate e tirate. Abbiamo fatto due grandi partite. Felici di essere passati".
.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,364
Reaction score
10,282
De Rossi:"Il Milan è una squadra veramente forte. E' stato un doppio confronto. equilibrato. Il Milan negli ultimi anni ci aveva quasi sempre battuto. Abbiamo reso equilibrata una partita che tutti non ritenevano equilibrata. Serviva una Roma così per battere questo Milan. Sembra che abbiamo qualcosa di magico addosso in questo periodo".

Mancini dopo la vittoria col Milan:"Un aiuto me lo ha dato anche Mattia. Ho fatto quel piccolo gesto per loro, per la famiglia che sta passando momenti difficili. A livello sportivo non posso chiedere di meglio. Quello che conta sono i risultati. Sta andando molto bene. Nella vita privata è un momento così ma riusciremo a rialzarci. Oggi siamo partiti bene. Una grande squadra deve saper giocare e anche soffrire. Roma superiore al Milan? Partite equilibrate e tirate. Abbiamo fatto due grandi partite. Felici di essere passati".

AS-Roma--v-Udinese-Calcio---Serie-A-13630f11842b75cfc4d4fd76a7504d94.jpg

Ma state zitti che fate defecare.
Vi è andata bene che noi avevamo il pannolone pieno di m...

Ma avete giocato come una compagine di Eccellenza
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
208,045
Reaction score
29,988
De Rossi:"Il Milan è una squadra veramente forte. E' stato un doppio confronto. equilibrato. Il Milan negli ultimi anni ci aveva quasi sempre battuto. Abbiamo reso equilibrata una partita che tutti non ritenevano equilibrata. Serviva una Roma così per battere questo Milan. Sembra che abbiamo qualcosa di magico addosso in questo periodo. Il livello del calcio italiano è alto. Non è più il più forte di tutto come un tempo. Sono cinque sei anni in cui riusciamo a portare le squadre dove meritano. Le squadre che stanno qui in semifinale sono squadre che potrebbero fare la CL a occhio chiusi. L'erba del vicino non è sempre più verde. Con le idee, con un calcio interessante e con questi ambienti ai giocatori verrà voglia di venire a giocare in Italia".

Mancini dopo la vittoria col Milan:"Un aiuto me lo ha dato anche Mattia. Ho fatto quel piccolo gesto per loro, per la famiglia che sta passando momenti difficili. A livello sportivo non posso chiedere di meglio. Quello che conta sono i risultati. Sta andando molto bene. Nella vita privata è un momento così ma riusciremo a rialzarci. Oggi siamo partiti bene. Una grande squadra deve saper giocare e anche soffrire. Roma superiore al Milan? Partite equilibrate e tirate. Abbiamo fatto due grandi partite. Felici di essere passati".

De Rossi alla Rai:"Modo migliore non c’era. Avevo un po’ paura che questa notizia rovinasse il resto della giornata e avevo paura che il risultato di questa sera rovinasse la bella notizia. Siamo stati premiati da una partita eccezionale dei ragazzi, sono orgoglioso di essere loro allenatore. Hanno saputo fare tutto: un buon inizio, cercare la profondità come nel secondo gol come avevamo provato e poi lottare come le grandi squadre. Ce lo ha insegnato ieri il Real, anche le grandi squadre lottano. Di tutte e due le cose, fanno parte delle grandi squadre. Non possiamo pensare di mettere sotto tutti gli avversari, bisogna essere consapevoli che incontri squadre meravigliose come il Milan, che è allenata bene. Ha fatto due partite buone. Ci sta il momento di saper soffrire, c'è stata anche un'espulsione che ci ha messo in difficoltà. Poi c’è quello che avevamo detto, fare il gol che li avrebbe messi al tappeto ed è stato così. Il gol ci ha dato grande spinta, loro ci attaccavamo ma più passava il tempo e meno forze avevano Un giocatore in particolare? E' brutto fare menzioni così. Potrei dire tutti, anche quelli in panchina. Io conosco El Shaarawy da tanti anni, quando era ragazzino non era questo giocatore, non per merito mio. Era più talento meno giocatore, meno uomo. Quello che ha fatto stare è incredibile, in fase difensiva, ha difeso, ha preso palle di testa, è ripartito. Davvero bello da vedere e da rendere orgoglioso qualsiasi allenatore”.



.
.
 

Similar threads

Alto
head>