Costacurta:"Leao, i difensori da Milan e Camarda presto in Serie A".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,790
Reaction score
32,281
Costacurta a Sportweek:"Le U23 di Juve e Atalanta hanno dimostrato che, in quella dimensione e categoria, i giovani possono crescere. Sarà lo stesso per i ragazzi del Milan. Camarda potrebbe ancora fare la Primavera, ma io penso che, se continua così, nel giro di un anno e mezzo-due potrà e dovrà giocare in Serie A. Ma, a parer mio, già adesso può stare nell’orbita della prima squadra. Non dico da titolare, ma alle spalle del “9” designato, può starci bene. Quando non c’è l’altro, gioca lui".

Costacurta a Mediaset:"Leao è il giocatore più importante. Spero che possa restare e continuare ad esserlo. E' migliorato ma non come ci aspettavamo. Il Milan è arrivato secondo questo non dimentichiamolo, davanti a squadre più forti. Lo scorso anno i difensori non sono stati bravi. Servono difensori e anche un nuovo acquisto per reparto.

01hg2z2kkj4tvx4ez5p8.jpg
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,790
Reaction score
32,281
Costacurta a Sportweek:"Le U23 di Juve e Atalanta hanno dimostrato che, in quella dimensione e categoria, i giovani possono crescere. Sarà lo stesso per i ragazzi del Milan. Camarda potrebbe ancora fare la Primavera, ma io penso che, se continua così, nel giro di un anno e mezzo-due potrà e dovrà giocare in Serie A. Ma, a parer mio, già adesso può stare nell’orbita della prima squadra. Non dico da titolare, ma alle spalle del “9” designato, può starci bene. Quando non c’è l’altro, gioca lui".

Costacurta a Mediaset:"Leao è il giocatore più importante. Spero che possa restare e continuare ad esserlo. E' migliorato ma non come ci aspettavamo. Il Milan è arrivato secondo questo non dimentichiamolo, davanti a squadre più forti. Lo scorso anno i difensori non sono stati bravi. Servono difensori e anche un nuovo acquisto per reparto.
.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,491
Reaction score
6,784
Costacurta a Sportweek:"Le U23 di Juve e Atalanta hanno dimostrato che, in quella dimensione e categoria, i giovani possono crescere. Sarà lo stesso per i ragazzi del Milan. Camarda potrebbe ancora fare la Primavera, ma io penso che, se continua così, nel giro di un anno e mezzo-due potrà e dovrà giocare in Serie A. Ma, a parer mio, già adesso può stare nell’orbita della prima squadra. Non dico da titolare, ma alle spalle del “9” designato, può starci bene. Quando non c’è l’altro, gioca lui".

Costacurta a Mediaset:"Leao è il giocatore più importante. Spero che possa restare e continuare ad esserlo. E' migliorato ma non come ci aspettavamo. Il Milan è arrivato secondo questo non dimentichiamolo, davanti a squadre più forti. Lo scorso anno i difensori non sono stati bravi. Servono difensori e anche un nuovo acquisto per reparto.

01hg2z2kkj4tvx4ez5p8.jpg
Colpa dei difensori. Se c'era lui con la sua velocità invece senza praticamente centrocampo avrebbe fatto un figurone
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
57,128
Reaction score
4,716
Costacurta a Sportweek:"Le U23 di Juve e Atalanta hanno dimostrato che, in quella dimensione e categoria, i giovani possono crescere. Sarà lo stesso per i ragazzi del Milan. Camarda potrebbe ancora fare la Primavera, ma io penso che, se continua così, nel giro di un anno e mezzo-due potrà e dovrà giocare in Serie A. Ma, a parer mio, già adesso può stare nell’orbita della prima squadra. Non dico da titolare, ma alle spalle del “9” designato, può starci bene. Quando non c’è l’altro, gioca lui".

Costacurta a Mediaset:"Leao è il giocatore più importante. Spero che possa restare e continuare ad esserlo. E' migliorato ma non come ci aspettavamo. Il Milan è arrivato secondo questo non dimentichiamolo, davanti a squadre più forti. Lo scorso anno i difensori non sono stati bravi. Servono difensori e anche un nuovo acquisto per reparto.

01hg2z2kkj4tvx4ez5p8.jpg

Per Camarda tutto dipende veramente da che sviluppo fisico avrà nel prossimo anno. L'anno dei diciassette è sempre molto importante. Partirà a mio avviso con il fare la under 23 più le partite di youth league (si abitua al doppio impegno), in base a come andrà in Lega Pro si capirà se potrà nella seconda parte di stagione farà già il salto o meno.
 
Alto
head>