Costacurta, Billy, Montolivo e co su Fonseca, Pioli e il Milan

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,180
Reaction score
30,817
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,180
Reaction score
30,817
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".
.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,912
Reaction score
11,323
Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".
Condò, ci fai o ci sei ?
citi quello che prende più soldi tra tutti gli allenatori liberi...leggendo l'inizio però sembra una trollata
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,180
Reaction score
30,817
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,617
Reaction score
16,933
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."

A me piange il cuore solo aver schifato tutta quella porcheria di teatrino per Giroud, professionista serio e grande persona.

Umile, da campione del mondo. Un vero esempio di milanismo, quel milanismo che viene in questo preciso momento ancora sbeffeggiato, qui dentro.

Per il resto, parole di gente che forse manco si rende conto di quello che sta succedendo a questo club, forse dall'esterno ancora non si nota, oppure sono tutti trolloni prezzolati, boh.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,180
Reaction score
30,817
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,579
Reaction score
16,080
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
Fonsega aveva fatto bene con la roma.
 

Michelons

Well-known member
Registrato
15 Giugno 2022
Messaggi
1,534
Reaction score
827
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
E ti pare poco De grandis?
 

Baresi 63

Junior Member
Registrato
27 Giugno 2021
Messaggi
139
Reaction score
73
Costacurta a Sky:"Io avrei preso un allenatore che avesse dimostrato una cattiveria maggiore. Chi prendere in attacco? Io credo sia difficile poter scegliere. O un esperto bravo alla Giroud o un giovane bravo e ambizioso. Devono essere bravi a scegliere. I giocatori erano con Pioli? Ok, ma dovevano dimostrarlo in campo affrontando la Roma in un'altra maniera".

Condò:"Fonseca? Mi convince perchè le sue squadre giocano bene e sono piacevoli da vedere. Ma quello che non mi convince è che il Milan andava a prendere sempre i migliori. C'è un rinascimento del calcio italiano, il Milan ha completato il risanamento economico. Mi chiedo: un Tuchel non sarebbe alla portata del Milan? Secondo me sì. Poteva essere il nome giusto".

Behrami:"Quando arrivi alla fine di un ciclo e hai queste emozioni e sensazioni, sono cose che valgono di più di quello che circonda il calcio. Grande iniziativa del Milan. Mi ha emozionato vedere queste scene"

Montolivo:"E' la magia del calcio. Che emozione. Giroud ha parlato del derby. Quella è qualcosa di diverso. Quella partita lì ha cambiato tutto".

Matri:"Abbiamo uno stadio che ha osannato un allenatore dopo il secondo posto. Da parte di Pioli un pò di rammarico c'è, per la possibilità di poter continuare. Anche il mio sogno era quello di finire in questo modo col Milan. Se il Milan non avesse ritrovato la sua dimensione in questi anni, il saluto di questa sera non sarebbe stato lo stesso".

Parolo:"Giroud è arrivato in un San Siro che aveva voglia di emozione e di trofei. E lo scudetto è stato l'apice".

De Grandis:"Fonseca aveva fatto bene con la Roma ed era arrivato in semifinale di Europa League. Paga perché è stato esonerato dai giallorossi e il tifoso del Milan pensa sia la stessa fascia di Pioli. Poi su Fonseca pende quella volta che con lo Spezia fece un cambio in più e perse la partita a tavolino in Coppa Italia."
Per come la vedo io spero solo facciano un bel mercato, Pioli ha fatto errori sicuramente e alcuni anche gravi, ma alla fine la nostra rosa è mediocre cosi come la personalità e cattiveria agonistica di certi nostri giocatori, anche allenatori come Mourinho o Tuchel per citarne alcuni non hanno vinto nulla senza grandi giocatori, voglio vedere Conte se riesce a far fare pressing a Leao per dirne uno o non far fare entrate idiote senza senso da Tomori o Thiaw, per cui comunque vada speriamo in un buon mercato di giocatori validi.
 
Alto
head>