Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1

    16 maggio 1982, quando Castellini ed il Napoli ci fecero retrocedere

    Avevo rimosso, ero troppo piccolo.
    Avevo dimenticato, avevo solo 10 anni allora, mi avvicinavo per la prima volta al calcio, da solo 1 anno avevo deciso che quei colori mi avrebbero accompagnato tutta la vita, quel Milan trionfante in serie B mi aveva conquistato.
    Lo vidi a Reggio, vincere contro la mia Reggiana, vincere quasi con vergogna, con Nuciari quel pomeriggio non allineato, parate miracolose mentre Baresi e soci quasi si scansavano per far pareggiare i granata, erano punti vitali per la compagine reggiana per non retrocedere.
    Quel Milan così forte ma così buono lo amai immediatamente.
    Erano anni in cui si concedeva qualcosa nell'ultima giornata, i calciatori tendevano ad aiutarsi, più o meno legalmente.
    Ma nulla può essere paragonato a quel 16 maggio 82, in quel di Napoli.
    C'è una classifica avulsa pazzesca che non sto a ricordare, ma Genoa Cagliari Bologna e Milan si giocano la permanenza in serie A tutte all'ultima giornata, col Milan fanalino di coda ma in vantaggio nella classifica avulsa nei confronti di Genoa e Cagliari.
    Il Milan finisce il primo tempo sotto di 2 a 0 contro il Cesena al Manuzzi, sembra finita, ma Jordan Romano e "Dustin" Antonelli con un gran gol ribaltano il tutto.
    Le partite finiscono, la classifica avulsa vede il Milan salvo, ma a Napoli il secondo tempo era "stranamente" iniziato 5 minuti dopo, si gioca ancora.
    Riassumendo, all'85esimo Castellini ha in mano il pallone pronto per rinviare, probabilmente lungo come era di moda allora, o coi piedi o con le mani.
    Il Napoli ha ribaltato il gol di Briaschi, 2 a 1 per gli azzurri, Genoa ormai in serie B con il Como ultimo in classifica.
    Il portiere decide per il classico rilancio con le mani, ma incredibilmente accompagna il pallone uncinato in calcio d'angolo, una roba mai vista nel calcio professionistico,le cronache di allora lo bollano come incredibile errore, ma di errore non c'è nulla.
    E' palesemente volontario.
    Calcio d'angolo, i giocatori del Genoa sono inspiegabilmente lasciati tutti soli , solissimi, in area.
    Uno di loro a centro area la spizza e ben 3 genoani sono soli davanti al portiere, i napoletani alzano blandamente la mano per chiamare un fuorigioco impossibile, Faccenda sul secondo palo la mette dentro.
    Gol.
    Milan in serie b.
    Una combine pazzesca, troppo veramente troppo palese, mai e dico mai sottolineata da nessuno, passata sottotraccia, anni di sfottò subiti , Prisco e le sue battute, e siamo retrocessi per una schifosa combine.
    Qui sotto il video, da guardare per bene l'ultimo gol dal minuto 2.07

  2. #2
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    22,709
    Citazione Originariamente Scritto da Lambro Visualizza Messaggio
    Avevo rimosso, ero troppo piccolo.
    Avevo dimenticato, avevo solo 10 anni allora, mi avvicinavo per la prima volta al calcio, da solo 1 anno avevo deciso che quei colori mi avrebbero accompagnato tutta la vita, quel Milan trionfante in serie B mi aveva conquistato.
    Lo vidi a Reggio, vincere contro la mia Reggiana, vincere quasi con vergogna, con Nuciari quel pomeriggio non allineato, parate miracolose mentre Baresi e soci quasi si scansavano per far pareggiare i granata, erano punti vitali per la compagine reggiana per non retrocedere.
    Quel Milan così forte ma così buono lo amai immediatamente.
    Erano anni in cui si concedeva qualcosa nell'ultima giornata, i calciatori tendevano ad aiutarsi, più o meno legalmente.
    Ma nulla può essere paragonato a quel 16 maggio 82, in quel di Napoli.
    C'è una classifica avulsa pazzesca che non sto a ricordare, ma Genoa Cagliari Bologna e Milan si giocano la permanenza in serie A tutte all'ultima giornata, col Milan fanalino di coda ma in vantaggio nella classifica avulsa nei confronti di Genoa e Cagliari.
    Il Milan finisce il primo tempo sotto di 2 a 0 contro il Cesena al Manuzzi, sembra finita, ma Jordan Romano e "Dustin" Antonelli con un gran gol ribaltano il tutto.
    Le partite finiscono, la classifica avulsa vede il Milan salvo, ma a Napoli il secondo tempo era "stranamente" iniziato 5 minuti dopo, si gioca ancora.
    Riassumendo, all'85esimo Castellini ha in mano il pallone pronto per rinviare, probabilmente lungo come era di moda allora, o coi piedi o con le mani.
    Il Napoli ha ribaltato il gol di Briaschi, 2 a 1 per gli azzurri, Genoa ormai in serie B con il Como ultimo in classifica.
    Il portiere decide per il classico rilancio con le mani, ma incredibilmente accompagna il pallone uncinato in calcio d'angolo, una roba mai vista nel calcio professionistico,le cronache di allora lo bollano come incredibile errore, ma di errore non c'è nulla.
    E' palesemente volontario.
    Calcio d'angolo, i giocatori del Genoa sono inspiegabilmente lasciati tutti soli , solissimi, in area.
    Uno di loro a centro area la spizza e ben 3 genoani sono soli davanti al portiere, i napoletani alzano blandamente la mano per chiamare un fuorigioco impossibile, Faccenda sul secondo palo la mette dentro.
    Gol.
    Milan in serie b.
    Una combine pazzesca, troppo veramente troppo palese, mai e dico mai sottolineata da nessuno, passata sottotraccia, anni di sfottò subiti , Prisco e le sue battute, e siamo retrocessi per una schifosa combine.
    Qui sotto il video, da guardare per bene l'ultimo gol dal minuto 2.07
    Fu l'anno in cui baresi fu fuori parecchi mesi per una malattia del sangue.
    Ero piccolo ancora per seguire il calcio ma leggendo la biografia del capitano mi rimase impressa questa vicenda.
    I got guns in my head and they won’t go....

  3. #3
    Genoa e napoli storicamente gemellate. Il calcio è sempre stato cosa sporca.
    In questi mesi mi sono disintossicato. Vengo qui perchè mi interessano le opinioni di molti di voi, è un forum spettacolare da oltre 20 anni(@admin ci azzecco se dico 20 anni vero?!)
    Ma in questi mesi non sono mai e dico mai entrato per aggiornarmi sul Milan.

  4. #4
    Junior Member L'avatar di Julian4674
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    643
    quindi il napoli ci ha letteralmente rubato una salvezza e uno scudetto
    ----- #gazzidisout ----- Non avrei mai pensato di rimpiangere Galliani

  5. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Julian4674 Visualizza Messaggio
    quindi il napoli ci ha letteralmente rubato una salvezza e uno scudetto
    Esatto.
    Anche noi siamo stati protagonisti di episodi un po' così (proprio con la Reggiana, Milan Reggiana 0-1 granata salvi milan scudettato), ma mai così palesi così finti.
    Castellini finge di sbagliare il rinvio,poi la sua rincorsa tutta finta efferata per cercare di evitare il corner è ridicolissima,infine i napoletani sono letteralmente tutti fermi in area, nessuno marca nessuno.
    Almeno quando la regia espugnò Sansiro Esposito fece un golasso incredibile di esterno in controbalzo palo gol da fuori area.
    Con il Milan molto tranquillino eh, ma cmq Taffarel dovette fare una bella parata su Massaro.
    Napoli ci ha derubato tanto quanto la Juve, uno scudetto terribile per come ci venne scippato da Ferlaino e soci (quest'ultimo, mezzo rinco ormai, ammise pure qualche anno fa che era in combutta con Lo Bello , in quel Verona Milan non avremmo mai e poi ricevuto un rigore a meno che non fosse stato super clamoroso)

  6. #6
    io non ho rimosso un c...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600