Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

  1. #11
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    E' vero, Allegri non era sicuramente quell'imbranato visto all'ultima stagione, era il contesto a farlo sembrare tale. Allenatore sfiduciato, in scadenza, con una mercato imbarazzante.

    Poi chiaramente tanti tifosi parlano per rabbia, frustrazione.
    Già, fortunatamente però c'è anche gente come te che va al di là dello stato umorale, del cinismo e del nichilismo. A volte ti ho sempre detto che sei troppo ottimista, ma forse è un bene il tuo tipo d'atteggiamento, ti concede sicuramente più obiettività di giudizio e ti fa rodere di meno il fegato. Condivido comunque le motivazioni che hai allegato all'ultimo anno di Allegri.

    Con una società del genere alle spalle chiunque fallirebbe. Forse il solo Guardiola potrebbe far qualcosa.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Già, fortunatamente però c'è anche gente come te che va al di là dello stato umorale, del cinismo e del nichilismo. A volte ti ho sempre detto che sei troppo ottimista, ma forse è un bene il tuo tipo d'atteggiamento, ti concede sicuramente più obiettività di giudizio e ti fa rodere di meno il fegato. Condivido comunque le motivazioni che hai allegato all'ultimo anno di Allegri.

    Con una società del genere alle spalle chiunque fallirebbe. Forse il solo Guardiola potrebbe far qualcosa.
    Gente come Guardiola, Mourinho o qualunque altro allenatore di livello non accetterebbero mai la situazione che Berlusconi e Galliani ti impongono. Te li vedi il venerdi a fare hippipurrà? A ruffianare il nano?

    Ma non serve nemmeno parlare di manager ambiziosi che pretendono autonomia, si può parlare anche di emergenti come Unay Emery, gente che dopo un colloquio telefonico che gli ha spiegato a grandi linee il progetto Milan ha riattaccato e rinnovato con il Siviglia.

  4. #13
    Junior Member L'avatar di uoteghein
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    968
    Allegri é tutto fuorché un allenatore impreparato. Ha un'idea di calcio, forse non ha una personalitá di spicco ma rendiamoci comto che il Milan negli ultimi 10 anni ha avuto un solo allenatore decente, Ancelotti. I grandi non verranno mai in questa societá da teatro del surrelae, con dirigenti self made, figure onnipresenti ed incapaci, un Presidente che é lo zimbello del momdo politico non solo italico.
    Il Milan é destinato al grigiore finché non cambia proprietá, in quel grigiore Max, disponendo dell'ultima tornata di vecchi decrepiti+ qualche campione (Ibra e Thiago) ha vinto uno scudetto e uno gliel'hanno rubato col gol di Muntari dentro di un metro.
    A me proprio scarso non pare.
    Inzaghi ci sta abituando alla disperazione del giocare malissimo costantemente prendendo quqlche punto quá e lá molto casualmente. Con Allegri, ultimi sei mesi a parte, non accendevo la tv SAPENDO di perdere, anzi.

  5. #14
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Ho letto un topic sul vecchio forum in cui si parlava di possibilità di semifinali dopo il 4-0 contro l'Arsenal, di quanto era in gamba Allegri e di come ci sarebbe servita solo un po' di fortuna in più ed evitare le spagnole.

    Allegri l'ultimo anno era completamente fuori.
    Ma ad Allegri l'ha scaricato subito Berlusconi dopo lo 0-0 contro il Barça e lo attaccò pure Galliani quando disse che contro il Real nel precampionato Allegri non aveva avuto rispetto dei tifosi e dei colori perché aveva messo dentro le secondo linee.
    Non lo hanno mai seguito sul mercato.
    Ha perso uno scudetto contro una squadra che non ha mai perso una partita e che ha rubato clamorosamente lo scontro diretto (partita preparata come nemmeno Dio avrebbe saputo fare).
    Ha strapazzato il Barcellona e ha fatto di necessità virtù con una squadra ORRENDA (la peggiore dell'era Berlusconi) lanciando diversi giovani (Merkel, Strasser, De Sciglio, El Shaarawy), facendo rendere Nocerino, Boateng, addirittura Abate e per mezza stagione pure Muntari e Balotelli.

    Vorrei solo fare qualche nome dei giocatori che Allegri era costretto a schierare per mancanza di alternative:
    Abate, Emanuelson, Poli, Montolivo, Pato, Robinho, Abbiati, Amelia, Boateng, Zapata, Mexes, Nocerino, Gattuso, Balotelli, Constant, Flamini, Bonera, Ambrosini....
    Con questi elementi siamo riusciti ad arrivare sempre in Champions e addirittura toglierci qualche soddisfazione.
    Date questa squadra a Klopp e vediamo.
    Date quiesta squadra ad Inzaghi e.... avremmo gli stessi punti del Cesena.

    Ha fatto errori di gestione, ma ogni anni gli hanno smantellato quanto di buono costruito l'anno precedente.
    E credo che molti ancora si stanno chiedendo: "Come diavolo si gestisce una squadra del genere, con queste pippe, e in una situazione ambientale in cui i dirigenti cercano di farsi le scarpe a vicenda e il presidente non spende e ti ha scaricato?"

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.