Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791

    Zambrotta "Allegri deve caricare i Giocatori"

    Zambrotta ospite della domenica sportiva ha parlato del momento delicato rossonero "Quando ci sono situazioni simili la colpa non è dei giocatori quanto dell'allenatore, deve essere il mister a caricare i giocatori e dare le giuste motivazioni. Io per esempio sono al Chiasso da una settimana e ho dato le giuste motivazioni ai ragazzi e i risultati si sono visti".
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Per essere più precisi il tema era:

    Allegri arrabbiato per l'approcio della squadra a Livorno.

    Zambrotta ha detto, è l'allenatore in primis a dover caricare, motivare, preparare al meglio la squadra mentalmente all'incontro.

    Da come l'ha detto v'assicuro che è stata una stoccata bella e buona al mister, è stato suo allenatore quindi sa bene che Max ha evidentemente dei limiti in questo.

  4. #3
    Junior Member L'avatar di Beefheart
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    328
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Da come l'ha detto v'assicuro che è stata una stoccata bella e buona al mister, è stato suo allenatore quindi sa bene che Max ha evidentemente dei limiti in questo.
    Evidentemente, l'hai detto. Ringrazio Zambrotta per averlo ribadito ancora una volta ma ormai lo sanno anche i sassi.
    E tra i suddetti sassi ci metto anche tutti gli altri suoi compagni che per ora non hanno voluto o potuto esprimersi altrettanto sinceramente.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,000
    Boh a me pare che con la grinta, se non ha delle basi tattiche, non vai da nessuna parte. Vedere Di Canio e Gattuso.
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  6. #5
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Per essere più precisi il tema era:

    Allegri arrabbiato per l'approcio della squadra a Livorno.

    Zambrotta ha detto, è l'allenatore in primis a dover caricare, motivare, preparare al meglio la squadra mentalmente all'incontro.

    Da come l'ha detto v'assicuro che è stata una stoccata bella e buona al mister, è stato suo allenatore quindi sa bene che Max ha evidentemente dei limiti in questo.
    credo che anche lo stesso allegri è consapevole dei suoi limiti come motivatore , visto che oltre all'ormai suo classico "dai dai dai" non sa fare altro e infatti lo stesso allegri in tempi non sospetti richiese la persona di maldini nel suo staff , peccato che galliani da quell'orecchio non ci sente
    Il fu frenguzzo

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    dai, dai, dai, dai
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Boh a me pare che con la grinta, se non ha delle basi tattiche, non vai da nessuna parte. Vedere Di Canio e Gattuso.
    E' vero... ma diciamo che la nostra rosa non ha particolari doti tecniche e se oltre a quello giochi pure in punta di piedi racatti figuracce su figuracce. Abbiamo evidenti limiti, almeno giocassero con la bava alla bocca! Sicuramente l'avessero fatto in tutte le partite non saremmo in questa posizione di classifica.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Per essere più precisi il tema era:

    Allegri arrabbiato per l'approcio della squadra a Livorno.

    Zambrotta ha detto, è l'allenatore in primis a dover caricare, motivare, preparare al meglio la squadra mentalmente all'incontro.

    Da come l'ha detto v'assicuro che è stata una stoccata bella e buona al mister, è stato suo allenatore quindi sa bene che Max ha evidentemente dei limiti in questo.
    Essere arrabbiati è una cosa, essere motivatori è un'altra.

    Guardare Conte, è sempre arrbbiati per la prestazione dei suoi. Ma è bravissimo a motivare. Dopo la partita con la fiore (4 peri) la rube ha fatto 7 vittorie consecutive e 0 gol subiti in campionato.. ora possiamo dire che è il campionato è scarso ecc.. ma una squadra data per finita e poi capace di fare più punti che nei primi due anni..

    Il Milan non è una rosa scarsa. Ci si dimentica che abbiamo 5 nazionali, 4 titolari .....
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Eh si, ieri l'ho visto in diretta e lo stesso Civoli vicino a lui gli ha sottolineato il fatto della stoccata al suo ex allenatore. Quante risate, ma Zambro ha ragione, anche se allenare il Chiasso non è allenare il Milan, però ci sta come esempio.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Non c'è bisogno di Zambro, con tutto il rispetto, per capire che Allegri non sa motivare la squadra.
    Sono contento però che un suo ex-giocatore di un certo spessore (è stato un grande e ha vinto tutto nella sua carriera) lo abbia criticato in modo così naturale (non mi è sembrata una stoccata, semplicemente una constatazione) in TV.
    Anche perché quasi tutti i giornalisti continuano a dire/scrivere che con questa squadra non può fare tanto meglio perché c'è poca qualità e sono arcistufo di sentire questa solfa che non sta né in cielo né in terra.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.