Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 114
  1. #1

    Yonghong Li raddoppia la sua quota: con 200M è il maggior azionista.

    Come riporta Carlo Festa del Sole24Ore, il capocordata Yonghong Li sarebbe pronto a raddoppiare il suo investimento nella cordata che rileverebbe il Milan, portandolo a quota 200M, quindi aggiungendo altri 100M a quelli già versati per la caparra che sarebbero sempre riconducibili a lui. Così facendo, dunque, Yonghong Li (personaggio ancora sconosciuto e di cui si sa pochissimo) diventerebbe il maggior azionista del consorzio cinese.
    Il secondo azionista dovrebbe essere Haixia, tramite un fondo alimentato da privati, e infine altre piccole quote facenti capo a società nelle quali lo stesso Yonghong Li ha mantenuto o mantiene una partecipazione azionaria.

    Resta ancora il mistero sulla presenza o meno del governo di Pechino tramite società statali.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,184
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta Carlo Festa del Sole24Ore, il capocordata Yonghong Li sarebbe pronto a raddoppiare il suo investimento nella cordata che rileverebbe il Milan, portandolo a quota 200M, quindi aggiungendo altri 100M a quelli già versati per la caparra che sarebbero sempre riconducibili a lui. Così facendo, dunque, Yonghong Li (personaggio ancora sconosciuto e di cui si sa pochissimo) diventerebbe il maggior azionista del consorzio cinese.
    Il secondo azionista dovrebbe essere Haixia, tramite un fondo alimentato da privati, e infine altre piccole quote facenti capo a società nelle quali lo stesso Yonghong Li ha mantenuto o mantiene una partecipazione azionaria.

    Resta ancora il mistero sulla presenza o meno del governo di Pechino tramite società statali.
    Sinceramente avrei sperato che questo personaggio di cui come dice il post si sa pochissimo, avesse una quota minoritaria e che fossero invece principalmente coinvolti imprenditori più noti con curriculum riconosciuti, mah staremo a vedere

  4. #3
    È strano forte che la caparra venga solo dalle tasche di una persona e non da tutto il gruppo.

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta Carlo Festa del Sole24Ore, il capocordata Yonghong Li sarebbe pronto a raddoppiare il suo investimento nella cordata che rileverebbe il Milan, portandolo a quota 200M, quindi aggiungendo altri 100M a quelli già versati per la caparra che sarebbero sempre riconducibili a lui. Così facendo, dunque, Yonghong Li (personaggio ancora sconosciuto e di cui si sa pochissimo) diventerebbe il maggior azionista del consorzio cinese.
    Il secondo azionista dovrebbe essere Haixia, tramite un fondo alimentato da privati, e infine altre piccole quote facenti capo a società nelle quali lo stesso Yonghong Li ha mantenuto o mantiene una partecipazione azionaria.

    Resta ancora il mistero sulla presenza o meno del governo di Pechino tramite società statali.
    Che sia Yonghong Li a fare all-in per l'acquisto del Milan da una parte mi fa piacere, dall'altra mi preoccupa un po'...
    Il fatto che operi schermato in Cina mi ricorda molto il Berlusconi a inizio carriera, quando comprava aziende in difficoltà e le rivendeva risanate.
    Comunque vada il Milan è ceduto e tanto vale sperare.
    Se poi il governo cinese non sarà della partita, può essere un vantaggio: quanto meno ci sarà meno burocrazia e maggiore velocità nelle operazioni, soprattutto di mercato.
    Yonghong Li mi sembra un tipetto deciso, ma che sa il fatto suo.
    Forse è quello che ci vuole.
    Facciamocelo andare bene, dai...

  6. #5
    A me non interessa che sia ultra-famoso o no...se caccia i soldi vuol dire che li ha! Punto. Se ha un piano serio e grandioso come quello diffuso ieri ben venga....comunque sia mancano ancora molti nomi...vedremo cosa accadrà quando e se il vaso di Pandora verrà aperto. Per ora mi piace mi piace mi piace (e se ci libera di galliani e berlusca mi piace ancora di più!)

  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    986
    aspetto il closing per capire.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,696
    Ma non c'è da nessuna parte una foto di questo Yonghong Li?

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Ma non c'è da nessuna parte una foto di questo Yonghong Li?
    Non è quello che aveva fatto le foto con Berlusconi? Mi sono perso tra tutti sti nomi ahahah

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Milan
    Messaggi
    2,603
    Citazione Originariamente Scritto da Jackdvmilan Visualizza Messaggio
    Non è quello che aveva fatto le foto con Berlusconi? Mi sono perso tra tutti sti nomi ahahah
    sembrava anche a me... non è mica quello col faccione?

  11. #10



    Mamma mia sembrano Joker e Pinguino ahahah

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.