Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 3 di 3

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,136

    Whitney Houston uccisa dai suoi spacciatori

    Whitney Houston uccisa per debiti e non da un attacco di cuore causato da sostanze stupefacenti. E' questa la nuova, clamorosa, tesi sostenuta da un detective privato di Hollywood: Paul Hubuel il quale afferma di essere in possesso delle prove. La Houston, come già esposto, sarebbe stata uccisa da due sicari ingaggianti da narcotrafficanti con i quali la donna aveva debiti molto importanti.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Il suicidio non fa notizia, meglio una storia torbida......

  4. #3
    avrebbe potuto farsi di qualunque cosa per un numero imprecisato di volte durante la giornata con tutto il denaro che guadagnava,non credo proprio avesse debiti per droga.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.