Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 31

  1. #11
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Sanchez Visualizza Messaggio
    Da ragazzino (12-13 anni) ero molto incuriosito ed attratto dagli shock-site, Rotten ed Ogrish su tutti. Ci passai tanto tempo

    Poi al millesimo accesso in questi siti mi resi conto che mi stavano disturbando ed allora smisi


    Peccato però, era così bello il video del ragazzino col braccio nel tritacarne
    cosa vuoi mai, anche a me incuriosiscono gli incidenti, li guardo volentieri per capire che sul lavoro c'è poco da scherzare, è un attimo e ti ritrovi morto durante le tue 8 ore classiche di travaglio dovuto.
    però ogni volta mi domando '' ma se capitasse a me, mi farebbe piacere essere filmato o fotografato mentre sono in un momento tragico della mia vita, e messo su ogrish o best gore, e magari poi finire tramite passa voce su FB ?''
    la risposta è sempre la medesima ''NO!''
    ci dovrebbero essere dei limiti da non oltrepassare, quelli della persona comune che non ha fatto nulla per finire in rete, che è solo vittima di uno sfortunato incidente sul lavoro o per strada.
    oppure che dire degli atti di bullismo? io a scuola ne ho subiti alcuni nella mia epoca, non troppi per fortuna, ma qualcuno si, e per fortuna era un epoca senza telefonini maledetti, però quando penso che se fossi nato con 12/13 anni di ritardo mi sarei probabilmente ritrovato protagonista sul web di certe cose, non posso fare a meno di pensare che la mia psiche, già abbastanza sollecitata negativamente da questi atti, ne avrebbe ulteriormente subito in negativo.
    a volte mi chiedo quanti ragazzini in questa epoca si ammazzano dopo aver subito uno scherzo pesante , filmato , messo in rete e spedito a tutti i membri della scuola tramite i maledetti social dove tutti sono uno e uno sono tutti......dove basta un click?!

    secondo me il problema è che molti non ci pensano profondamente , siamo troppo superficiali, diamo per scontate cose che non lo sono affatto, non ci immedesimiamo a sufficienza negli altri, pensiamo solo a noi stessi e crediamo (erroneamente) che a noi certe cose non capiteranno mai, quindi chi se ne frega degli altri.

    tu probabilmente sei molto più giovane di me, ma un giorno quando avrai qualche pelo bianco sulla barba come me, forse capirai di cosa parlo, specie se avrai dei figli.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Rotten l ho guardato giusto per curiosità un paio di volte...Non mi ha segnato piu di tanto semplicemente perche non ho mai avuto questo interesse morboso per gli incidenti.
    Forse l unica cosa che mi ha scioccato è stato quel video nel periodo della guerra in iraq di un americano rapito e gli hanno tagliato la testa con un coltello.

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    ti ringrazio per la risposta @Shevchenko, molto esauriente e ricca di contenuti.
    ti vorrei rispondere ad alcuni punti, mi fa piacere discutere con chi ha perfettamente capito di cosa parlo.

    su rotten credo ci sia poco da dire, hai descritto bene tutto tu, è stato il primo sito osè degli anni 2000, ma per quanto fosse disgustoso, credo non fosse ancora oltre i limiti di molti siti moderni.
    certo, era pieno di foto rubate, spesso vendute da funzionari pubblici di tutti i paesi, ma diciamo che era appena oltre il limite della decenza.
    ora invece c'è davvero di tutto, è il paradiso per lo psicopatico, per il deviato con disturbi di parafilia, per l'esibizionista senza scrupoli e per chi vuole strumentalizzare politica, religione, orientamenti sessuali ecc ecc.
    per capire di cosa parlo basta leggere le centinaia di commenti che si leggono sotto ai video in questi siti ''specializzati'', roba da fare accapponare la pelle e pensare '' ma che lo metto a fare al mondo un figlio in questa era moderna, priva di qualsiasi scrupolo e piena di deviazioni di tutti i generi?!''
    gente che da i voti ai tuffi carpiati di un suicida, che ride di un cagnolino bastonato e sgozzato a morte, che invoca ulteriori video più spinti perchè quelli appena visti sono troppo easy per i suoi gusti ecc ecc.....
    ma vabbè, i pazzi ci stanno sempre (anche se in quest'epoca per me si è passato il segno e siamo davvero pieni come non mai di deviati) e bisogna farsene una ragione, ci saranno sempre questi soggetti.
    quello che mi fa specie sono le persone così dette ''normali'' che molto spesso si stanno facendo contagiare da questo modo di fare e perdono di vista la propria umanità, il proprio io, in nome di cosa? di niente.....
    vedere gente ''normale'' che filma la morte senza problemi , non preoccupandosi minimamente di fare qualcosa per l'individuo protagonista del suo video improvvisato, mi fa male, mi fa sentire solo, mi fa sentire anormale, come fossi io quello sbagliato, assurdo.

    certa roba andrebbe guardata per i solo fatto di capire come va il mondo
    capire come sono le culture degli altri popoli.
    capire che cosa succede davvero intorno a noi.
    invece la maggior parte di chi guarda lo fa solo per curiosità, e guarda con superficialità certa roba, è questo che trovo estremamente sbagliato e ingiusto.

    il riferimento che hai fatto al padre del tuo amico, morto disgraziatamente in un incidente di lavoro, è molto adeguato a questa discussione, hai centrato il punto!
    mi ha fatto capire che hai compreso fino in fondo di cosa diavolo parlo.

    quanto ai social, che te lo dico a fare, sono da sempre contro questi mezzi moderni.
    sono iscritto a FB, ma non l'ho mai usato, mi iscrissi solo per curiosità, ma capii subito che era mal sano, che era solo un modo in più per diventare dei bersagli ed essere alla mercè di chiunque.

    quanto al fatto che ora eviti di vedere qualsiasi cosa perchè vivi meglio, tranquillo, ti capisco e approvo la tua decisione, tanto ormai sei stato inevitabilmente ''contagiato'', ormai sei un uomo che sa quanta m3rda ci sta in giro, sei cosciente.
    il fatto che ora tu non voglia più essere troppo cosciente , è solo un meccanismo di difesa per continuare ad andare avanti e vivere una vita più serena, come darti torto? impossibile.
    io stesso sto cercando di guardare meno cose possibili, anche se spesso è impossibile riuscirci perchè sono curioso, voglio informarmi a fondo, vedere con i miei occhi, immedesimarmi nella vittima, nella situazione, farla parte di me, pensando che possa arricchirmi dentro come persona, rendermi più umano.
    in parte è vero, in parte no.....
    per quanto da una parte ti arricchisci, dall'altra parte perdi un pezzo di te, una piccola parte del tuo io buono, cioè quello che che prova a credere ancora alla bontà dell'essere umano e che da sempre fiducia al prossimo almeno la prima volta.

    quindi che dire, forse non è ancora arrivato il momento per me di spegnere tutto e vivere da ignorante e stupido, lasciando la consapevolezza di certe cose in un angolo profondo del cervello, chiuso a chiave e con un cartello davanti alla porta che recita '' aprire solo in caso di apocalisse''.
    ma chissà, forse molto presto arriverà anche per me il momento di mettere tutta questa m3rda da una parte come hai fatto tu.

    p.s. molto bella l'immagine, rende perfettamente l'idea del GF mostruoso in cui viviamo.
    EVVIVA L'ERA PREISTORICA!
    QUELLA DOVE ALLA TV CI STAVANO 10 CANALI.
    QUELLA DOVE SI TELEFONAVA DA TELEFONO FISSO A DISCO.
    QUELLA DOVE I RITMI DELLA VITA NON ERANO SPINTI AL MASSIMO.
    QUELLA DOVE SE QUALCUNO STAVA MALE , LA PRIMA COSA DI CUI CI SI PREOCCUPAVA ERA CHIEDERE SE SERVIVA AIUTO E ALL'OCCORENZA DARLO, E NON TIRARE FUORI IL TELEFONINO PER FILMARE!
    Non posso far altro che concordare con quello che hai detto tu. Viviamo in un epoca assai strana!La gente ormai lascia veramente a desiderare.Le persone hanno perso molti princiipi e la cosa è triste.Riprendere atti violenti, persone in fin di vita solo per farsi una semplice risata è una cosa veramente crudele e inumana.Posso capire la famiglia che vuol vedere gli ultimi attimi di vita del proprio caro, magari ripresi da una telecamera di servizio, ma esporre certi video solamente per farsi quattro risate o per creare uno "show" mi fa accapponare la pelle.La sensazione è quella che ormai la vita delle persone non abbia più un valore ben preciso, anzi sembriamo essere degli oggetti. Io provo questa sensazione e non mi piace per niente.
    Mi sarebbe piaciuto vivere negli anni 80, avrei proprio voluto vivere quegli anni sulla mia pelle. Mi mancano i primi anni 2000, perchè solo 10 anni fa le persone erano diverse, quindi immagino che vivere negli anni 80 per me sarebbe stato ancora più bello, ma forse dico una cavolata, non lo so.
    Si chiaro, io sono adulto, so come gira il mondo e di cose ne ho già viste troppe.Non vivo in una cupola e non sono all'oscuro di quello che è diventato il mondo.Molte persone storcono il naso quando dico che certe cose le evito di proposito.Per l'amor di Dio sono informato su quello che succede nel mondo, ne parlo anche ogni tanto, ma non è il mio pallino come lo è per alcune persone.Alla fine come ho già detto gira tutto li, nel voler viver nella miglior maniera possibile.
    Capisco benissimo anche quando dici che informarti ti dà qualcosa, ma allo stesso tempo tira via un pezzettino di te.Sono le stesse identiche cose che provavo io. Mi dispiace per gli atti di bullismo che hai subito.Credo però che ogni cosa ti abbia aiutato a formarti e ad essere la persona che sei ora. Il fatto è che come dici tu ora le cose sono portate all'esasperazione. Un atto di bullismo non è più solo quel "semplice" atto è qualcosa di più, è ripreso e messo in rete come un vero e proprio show, non finisce "subito" e questa cosa è assai macabra.
    Sinceramente non so dove arriveremo, ma per me la situazione potrà solo peggiorare.La gente sta diventando sempre più rimbambita e senza umanità e questa è una cosa triste.Aveva ragione Albert Einstein con la frase dell'immagine postata nel precedente post....Per concludere: Capisco benissimo quello che hai voluto dire aprendo questa discussione e concordo con ogni singola cosa che hai scritto.

  5. #14
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Non posso far altro che concordare con quello che hai detto tu. Viviamo in un epoca assai strana!La gente ormai lascia veramente a desiderare.Le persone hanno perso molti princiipi e la cosa è triste.Riprendere atti violenti, persone in fin di vita solo per farsi una semplice risata è una cosa veramente crudele e inumana.Posso capire la famiglia che vuol vedere gli ultimi attimi di vita del proprio caro, magari ripresi da una telecamera di servizio, ma esporre certi video solamente per farsi quattro risate o per creare uno "show" mi fa accapponare la pelle.La sensazione è quella che ormai la vita delle persone non abbia più un valore ben preciso, anzi sembriamo essere degli oggetti. Io provo questa sensazione e non mi piace per niente.
    Mi sarebbe piaciuto vivere negli anni 80, avrei proprio voluto vivere quegli anni sulla mia pelle. Mi mancano i primi anni 2000, perchè solo 10 anni fa le persone erano diverse, quindi immagino che vivere negli anni 80 per me sarebbe stato ancora più bello, ma forse dico una cavolata, non lo so.
    Si chiaro, io sono adulto, so come gira il mondo e di cose ne ho già viste troppe.Non vivo in una cupola e non sono all'oscuro di quello che è diventato il mondo.Molte persone storcono il naso quando dico che certe cose le evito di proposito.Per l'amor di Dio sono informato su quello che succede nel mondo, ne parlo anche ogni tanto, ma non è il mio pallino come lo è per alcune persone.Alla fine come ho già detto gira tutto li, nel voler viver nella miglior maniera possibile.
    Capisco benissimo anche quando dici che informarti ti dà qualcosa, ma allo stesso tempo tira via un pezzettino di te.Sono le stesse identiche cose che provavo io. Mi dispiace per gli atti di bullismo che hai subito.Credo però che ogni cosa ti abbia aiutato a formarti e ad essere la persona che sei ora. Il fatto è che come dici tu ora le cose sono portate all'esasperazione. Un atto di bullismo non è più solo quel "semplice" atto è qualcosa di più, è ripreso e messo in rete come un vero e proprio show, non finisce "subito" e questa cosa è assai macabra.
    Sinceramente non so dove arriveremo, ma per me la situazione potrà solo peggiorare.La gente sta diventando sempre più rimbambita e senza umanità e questa è una cosa triste.Aveva ragione Albert Einstein con la frase dell'immagine postata nel precedente post....Per concludere: Capisco benissimo quello che hai voluto dire aprendo questa discussione e concordo con ogni singola cosa che hai scritto.
    cosa vuoi mai, in molti hanno subito qualche atto di bullismo, ci sta, fa parte della vita di un adolescente.
    io per fortuna ne ho subiti pochi, ma pensare che potessero finire in rete a far divertire la gente, la trovo una cosa inaudita per la mia testa.
    quanto al discorso sugli anni 80, non so te quanti anni hai, io sono più figlio degli anni 90 che degli 80 perchè ero adolescente negli anni 80.
    cmq anche gli anni 90 non erano male, in confronto a ora sicuramente.
    io sono un classe 79, tu?
    a giudicare a come parli credo tu sia sicuramente più piccolo di me....credo

  6. #15
    Io non riesco assolutamente a guardare video in cui viene inflitta sofferenza, specialmente se gratuita, sia su persone che animali, ci rimango male per ore e ci penso troppo poi... ne ho sentiti tanti di video del genere e solo a pensarci mi viene male anche se purtroppo qualcosa a volte ho visto anche se solo di striscio.

    Invece vedere gente morta o spappolata non mi fa effetto, certo un po', a volte tanto, schifo lo provo ma finisce lì la cosa.

    Concordo con quanto avete scritto però in parte, alla fine io penso, ma anche voi di sicuro, che purtroppo da sempre esiste questo schifo e molto peggio esiste e continuerà ad esistere purtroppo, ed ora che ci troviamo nell'età aurea dell'informazione è tutto a disposizione di tutti e ne veniamo a conoscenza.

    Poi sul problema odierno che internet e l'informazione sta creando in gran parte delle nuove generazioni son d'accordo in generale anche se è un discorso in cui perdere ore e non son bravo a fare wall post, già per scrivere ste due cahate ci metto eoni asd, però per me è sbagliato il solito modo di dire "prima si stava meglio" a prescindere.

    Adesso c'è molta più superficialità direte, e concordo, però per me è un fatto esasperato sempre dal mondo dell'informazione:
    per esempio i pirla che riprendono un incidente o persone in difficoltà, pensate che se nel passato ci fosse stata l'opportunità di farlo qualcuno non lo avrebbe fatto? E questo esempio si può estendere a tutto!

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da demonark Visualizza Messaggio
    cosa vuoi mai, in molti hanno subito qualche atto di bullismo, ci sta, fa parte della vita di un adolescente.
    io per fortuna ne ho subiti pochi, ma pensare che potessero finire in rete a far divertire la gente, la trovo una cosa inaudita per la mia testa.
    quanto al discorso sugli anni 80, non so te quanti anni hai, io sono più figlio degli anni 90 che degli 80 perchè ero adolescente negli anni 80.
    cmq anche gli anni 90 non erano male, in confronto a ora sicuramente.
    io sono un classe 79, tu?
    a giudicare a come parli credo tu sia sicuramente più piccolo di me....credo
    Si chiaro che gli atti di bullismo non estremo, non siano la cosa peggiore del mondo.Infatti ho scritto che sicuramente ti avranno aiutato a formarti, nel senso che tutto il male non viene necessariamente e solamente per nuocere.
    Io sono del 91, quindi gli anni 90 non li ho praticamente vissuti, ero troppo piccolo. Però ho nostalgia del periodo 2005/2006 quindi puoi immaginare.Credo che gli anni 80 e 90 siano stati sicuramente migliori degli anni di cui ho nostalgia io, ma solo 10 anni fa la gente non era cosi come ora, non era cosi sfasata.Sicuramente si era già sulla brutta strada, ma non fino a sto punto...

  8. #17
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Rotten l ho guardato giusto per curiosità un paio di volte...Non mi ha segnato piu di tanto semplicemente perche non ho mai avuto questo interesse morboso per gli incidenti.
    Forse l unica cosa che mi ha scioccato è stato quel video nel periodo della guerra in iraq di un americano rapito e gli hanno tagliato la testa con un coltello.
    amico mio, rotten è in rete da quasi 20 anni, e per quanto sia un sito duro che ha fatto storia, è ormai superato.
    sul web ora si trova roba di ogni genere , esattamente come il video citato da te , che è divenuta normale amministrazione.
    il video più shockante di decapitazioni risale a qualche anno fa, si tratta di 7 soldati russi (tutti di leva giovanissimi) catturati da un gruppo armato ceceno....
    quel video mi ha cambiato dentro, ho scoperto quel giorno che il diavolo esiste sul serio, e non siete voi milanisti di certo.
    un video che mi ha segnato profondamente....7 ragazzi in fila, inginocchiati , che non capivano cosa stava per accadergli, tutti impauriti e pallidi.....i loro aguzzini che li deridevano, li prendevano in giro, gli dicevano cose inaudite al solo scopo di fargli vivere ancora più male i loro ultimi istanti di vita, facevano allusioni a cosa gli sarebbe capitato, li invitavano a rispondere a domande trabocchetto ecc ecc....dopo di che quando partì la prima decapitazione con un temperino, eseguita per mano di un selvaggio che non aveva idea nemmeno di come si tagliasse una bistecca da un pezzo di manzo scelto, è stato l'orrore più totale, una cosa che non auguro di vedere mai a nessuno.....
    gli altri ragazzi in quel momento si resero conto di cosa gli sarebbe accaduto, e la tensione e l'orrore di quel momento era leggibile nei loro sguardi persi senza dio...
    il più saggio di loro , dopo la terza decapitazione, almeno mi pare (non andrò mai a rivederlo per essere sicuro di non dire una cosa non corretta), scappò a gambe levate in un campo tutto verde e chi lo inseguì dovette sparargli da lontano con un ak47 perchè il povero russo, furbescamente dico io, ce la mise davvero tutta, usò tutta la sua adrenalina in corpo per correre a più non posso, e così ebbe una morte rapida, accettabile.
    gli altri invece continuarono a rimanere immobili, attendendo la macellazione.......
    l'ultimo di loro pianse come un bambino, invocò la mamma non so quante volte, chiese pietà tutto il tempo ai suoi boia, una cosa che avrebbe dovuto costringere anche il più sadico dei figli di tr@ia a optare per una morte rapida e sparargli....invece no, continuarono a filmarlo, a farlo cag@are sotto nelle mutande, a fargli invocare la mamma e dio mentre loro ridevano, poi lo decapitarono brutalmente , sempre con lo stesso temperino.
    dico temperino perchè coltelli di 20 cm sono tutto fuori che armi adatte alla decapitazione.
    usare un arma del genere significa voler fare soffrire al massimo la propria vittima, è un po come se si volesse tagliare un dito di una persona con il classico coltello da tavola, quello da posata , seghettato solo leggermente, ho reso l'idea?
    e di roba simile che ne sta parecchia, questo è solo il peggiore in assoluto che ho visto in merito alle decapitazioni, ma ci sta tantissima altra roba e di generi anche diversi, che sono altrettanto duri per la visione di un umano che ha una coscienza e un intelligenza sopra la norma.

    le decapitazioni dell'isis sono macabre e mi provano disgusto e orrore, ma mai come quel video dove vidi il diavolo sul serio.
    forse @Shevchenko ha visto quel video, solo lui e chi l'ha visto può capire di cosa parlo.

    ah, che ti sia chiaro, non provare a googlare e cercarlo, stanne alla larga come fosse la peste.
    a scopo culturale, come amo dire io, ci si può accontentare di vedere anche cose meno pesanti, non c'è bisogno di oltrepassare i limiti.
    purtroppo io quando vidi quel video non ero conscio di cosa stessi guardando, nessuno mi aveva messo in guardia prima come sto facendo io ora con te e con chiunque leggerà questo messaggio.

  9. #18
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da Morghot Visualizza Messaggio
    Io non riesco assolutamente a guardare video in cui viene inflitta sofferenza, specialmente se gratuita, sia su persone che animali, ci rimango male per ore e ci penso troppo poi... ne ho sentiti tanti di video del genere e solo a pensarci mi viene male anche se purtroppo qualcosa a volte ho visto anche se solo di striscio.

    Invece vedere gente morta o spappolata non mi fa effetto, certo un po', a volte tanto, schifo lo provo ma finisce lì la cosa.

    Concordo con quanto avete scritto però in parte, alla fine io penso, ma anche voi di sicuro, che purtroppo da sempre esiste questo schifo e molto peggio esiste e continuerà ad esistere purtroppo, ed ora che ci troviamo nell'età aurea dell'informazione è tutto a disposizione di tutti e ne veniamo a conoscenza.

    Poi sul problema odierno che internet e l'informazione sta creando in gran parte delle nuove generazioni son d'accordo in generale anche se è un discorso in cui perdere ore e non son bravo a fare wall post, già per scrivere ste due cahate ci metto eoni asd, però per me è sbagliato il solito modo di dire "prima si stava meglio" a prescindere.

    Adesso c'è molta più superficialità direte, e concordo, però per me è un fatto esasperato sempre dal mondo dell'informazione:
    per esempio i pirla che riprendono un incidente o persone in difficoltà, pensate che se nel passato ci fosse stata l'opportunità di farlo qualcuno non lo avrebbe fatto? E questo esempio si può estendere a tutto!
    non so quanti anni hai tu amico mio, ma io ormai di pelo sullo stomaco ne ho con i miei 36 anni, e ti garantisco che i malvagi ci stavano anche prima, ma ti garantisco anche che ora è peggio.
    tutta questa mediaticità moderna ha reso il mondo un posto peggiore, ha reso l'uomo schiavo dei ditkat imposto dalla società, ha velocizzato troppo tutto....
    ormai è solo una corsa all'apparire, al volere essere quello che si vede sul web tutti i giorni.....
    non c'è più nessun rispetto per nulla, nessuna sensibilità per le le persone, per le cose, per l'ambiente ecc ecc.....
    ma tu sei troppo giovane, sei di quest'epoca moderna, non hai visto l'altra faccia della medaglia come me, altrimenti capiresti meglio di cosa parlo.

  10. #19
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Diciamo che me li scelgo a dovere nel caso, non ho avuto problemi a guardarmi i tizi che venivano affogati in una gabbia in piscina o l'uomo bruciato vivo, video guardati diverse volte tra l'altro, ma avrei problemi a guardare video di decapitazioni, amputazioni, vittime di incidenti/le schifezze di rotten (che mi son ben guardato dal vedere alle superiori), ancora peggio se le vittime sono gli animali, non lo accetterei.

  11. #20
    Junior Member L'avatar di demonark
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    379
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    Diciamo che me li scelgo a dovere nel caso, non ho avuto problemi a guardarmi i tizi che venivano affogati in una gabbia in piscina o l'uomo bruciato vivo, video guardati diverse volte tra l'altro, ma avrei problemi a guardare video di decapitazioni, amputazioni, vittime di incidenti/le schifezze di rotten (che mi son ben guardato dal vedere alle superiori), ancora peggio se le vittime sono gli animali, non lo accetterei.
    gli animali non riesco a guardarli, e sbaglio eh, dovrei guardarli perchè magari posso riconoscere il tizio o la tizia che tortura e uccide la povera bestiola, ma è più forte di me, non riesco proprio a guardarli, io amo troppo gli animali, li considero gli unici esseri della terra davvero innocenti e immacolati , e vederli brutalizzati e torturati mi uccide dentro e mi provoca una pena infinita.
    ma ripeto che dovrei guardarli a scopo di difesa sociale, è già successo che molti di questi figli di buona donna venissero catturati proprio perchè riconosciuti da chi vide i loro video.
    anche se c'è anche da dire che le leggi sono talmente leggere per chi commette questi atti, che è una vergogna pensare che spesso non vanno nemmeno in carcere per qualche mese.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.