Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 77

  1. #21
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Mascherano-Pique, Ramos-Pepe, Boateng-Dante... Non mi sembrano le migliori difese, eppure sono le ultime vincitrici della CL. Sono squadre che schiacciano l'avversario attaccando. Poi credo l'esempio dei campionati calzi male. In Liga si gioca a due, in Bundesliga c'è solo una squadra, in Premier l'anno scorso c'è stato il fautore numero uno del calcio difensivo... Qui sembra che la fase offensiva non debba esistere in favore di una fase difensiva totale. Almeno al Milan è così dall'addio di Leonardo.
    La difesa la valuto per i gol subiti alla conclusione di un torneo, non guardo i nomi. Il calcio è pur sempre uno sport di squadra...
    Poi non mi interessa se il liga giocano in 2, in Bundes 1 ecc... se in tutti i sacrosanti campionati alla fine il comune denominatore è lo stesso ci sarà pure un motivo. Per me si, per te probabilmente no. Il bello del calcio è anche questo, non è una scienza esatta. Ma parlando di scienza la statistica conta pur sempre qualcosa. Io ho solo riportato la statistica. Non ti parlo di sensazioni, opinioni, pareri personali, ma di numeri, nudi e crudi che sono sotto gli occhi di tutti. Parlo di storia.

    Per quello che riguarda le squadre che schiacciano l'avversario te l'ho detto per primo io, forse hai dimenticato di leggere quella parte

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gabuz Visualizza Messaggio
    La difesa la valuto per i gol subiti alla conclusione di un torneo, non guardo i nomi. Il calcio è pur sempre uno sport di squadra...
    Poi non mi interessa se il liga giocano in 2, in Bundes 1 ecc... se in tutti i sacrosanti campionati alla fine il comune denominatore è lo stesso ci sarà pure un motivo. Per me si, per te probabilmente no. Il bello del calcio è anche questo, non è una scienza esatta. Ma parlando di scienza la statistica conta pur sempre qualcosa. Io ho solo riportato la statistica. Non ti parlo di sensazioni, opinioni, pareri personali, ma di numeri, nudi e crudi che sono sotto gli occhi di tutti. Parlo di storia.

    Per quello che riguarda le squadre che schiacciano l'avversario te l'ho detto per primo io, forse hai dimenticato di leggere quella parte
    E' ovvio che c'è un motivo: Perché in Francia c'è il PSG, in Bundesliga il Bayern Monaco, in Liga Barcellona e Real Madrid. Tutte squadre che potrebbero avere anche Zapata e Ranocchia in difesa, risulterebbero comunque le migliori del torneo proprio in funzione della fase offensiva.

    Tutto ciò comunque è fuorviante rispetto a quanto ho detto io. Ovvero che non bisogna avere una maniacalità monotematica per la fase difensiva, finendo per trascurare completamente o porre in secondo piano quella offensiva. Ciò che sta accadendo al Milan. Sembra quasi che pensare un attimo alla fase offensiva sia un reato o qualcosa di inconcepibile.

  4. #23
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Il gioco (?) è orrendo. Inesistente. E lascia molto spazio all'individualismo, proprio perché nel possesso palla non c'è coralità e organizzazione. In 8 amichevoli non abbiamo mai superato 2 passaggi consecutivi. Oggi si è giocato a lanci lunghi molto più che nelle gare precedenti. Non posso stupirmi però, perché questo è il gioco di Mihajlovic e lui lo ha portato avanti anche quando nella Samp schierava 4 attaccanti.

    Mi auguro solo sia efficace, perché di certo non è bello.

    PS: complimenti per la disamina, la ritengo corretta.

  5. #24
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Il gioco (?) è orrendo. Inesistente. E lascia molto spazio all'individualismo, proprio perché nel possesso palla non c'è coralità e organizzazione. In 8 amichevoli non abbiamo mai superato 2 passaggi consecutivi. Oggi si è giocato a lanci lunghi molto più che nelle gare precedenti. Non posso stupirmi però, perché questo è il gioco di Mihajlovic e lui lo ha portato avanti anche quando nella Samp schierava 4 attaccanti.

    Mi auguro solo sia efficace, perché di certo non è bello.

    PS: complimenti per la disamina, la ritengo corretta.
    Esatto, hai capito perfettamente ciò che intendevo io. Dovessi scegliere comunque prenderei ancora il Serbo e non Montella. Il perché è chiaro. In un club come il Milan, pieno di mezzi calciatori che fanno gruppetti cospiratori e di una società confusionaria che vuole porre la polvere sotto il tappeto è meglio uno dalla personalità e psicologia di un Mihajlovic piuttosto che un diplomatico Montella. Perché Montella checché se ne dica non è uno Yes Man e la diatriba con i Della Valle per le pretese assurde in funzione di una squadra non rinforzata minimamente lo dimostrano.

  6. #25
    Member L'avatar di gabuz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,402
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    E' ovvio che c'è un motivo: Perché in Francia c'è il PSG, in Bundesliga il Bayern Monaco, in Liga Barcellona e Real Madrid. Tutte squadre che potrebbero avere anche Zapata e Ranocchia in difesa, risulterebbero comunque le migliori del torneo proprio in funzione della fase offensiva.

    Tutto ciò comunque è fuorviante rispetto a quanto ho detto io. Ovvero che non bisogna avere una maniacalità monotematica per la fase difensiva, finendo per trascurare completamente o porre in secondo piano quella offensiva. Ciò che sta accadendo al Milan. Sembra quasi che pensare un attimo alla fase offensiva sia un reato o qualcosa di inconcepibile.
    Ma fuorviante di che? Se tu che hai scritto che "Nel calcio vince chi segna e non chi subisce meno gol". Ti sto dimostrando il contrario.
    Che poi a quel risultato si arrivi col catenaccio o col calcio totale finisce sempre che chi vince ha preso meno gol.

    Per due post ho scritto che in pratica la miglior difesa può essere l'attacco e per due volte l'hai volutamente ignorato. Quindi alzo le mani e ci rinuncio.
    Hai ragione

  7. #26
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gabuz Visualizza Messaggio
    Ma fuorviante di che? Se tu che hai scritto che "Nel calcio vince chi segna e non chi subisce meno gol". Ti sto dimostrando il contrario.
    Che poi a quel risultato si arrivi col catenaccio o col calcio totale finisce sempre che chi vince ha preso meno gol.


    Per due post ho scritto che in pratica la miglior difesa può essere l'attacco e per due volte l'hai volutamente ignorato. Quindi alzo le mani e ci rinuncio.
    Hai ragione
    E invece vince chi segna, altrimenti finisce 0-0... Non puoi vincere una partita se non segni.

  8. #27
    Renegade
    Ospite
    Tra l'altro se andiamo a vedere le statistiche della Premier (unico campionato che non sia a due squadre) tolte due occasioni, negli ultimi anni ha SEMPRE vinto il miglior attacco e la miglior difesa è arrivata dietro.

  9. #28
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,757
    L'importante secondo me è avere come base mentalità "vincente", cattiveria e organizzazione della squadra in campo, poi per il gioco, possesso palla e per i risultati ovviamente ci vuole qualità soprattutto a centrocampo. Ricordo molto bene un Milan di Capello che vinse un campionato senza molti affanni vincendo tantissime partite per 1 a 0 e senza un gioco spumeggiante, ma di certo entrava in campo per vincere e non per non prenderle. Credo che se Sinisa avesse un paio di centrocampisti come Dio comanda magari non vedremmo in campo una squadra iper-votata all'attacco ma vedremmo comunque un gioco migliore, alla fine il mister è molto importante ma quelli che scendono in campo lo sono di più.
    Mihajlovic ripete spesso che la società sa quello che deve fare, mi auguro soltanto che il mercato in entrata sia bloccato da quello in uscita e dalla questione Ibra e che alla fine qualcosa di buono verrà fuori nonostante Galliani (me lo auguro, ma purtroppo non sono poi così convinto della cosa)
    Liberi ma......ancora brutti....

  10. #29
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Concordo, gli attaccanti così larghi li avevo notati pure nella partita contro il Tottenham, penso sia proprio Sinisa che li vuole così larghi in modo da fare pressing continuo sulle fasce , non permettere che i terzini abbiano troppo spazio e ovviamente che i centrali avversari non abbiano l'appoggio facile se non per via centrale, il lavoro di Bonaventura/Honda o chi per loro sarà proprio quello di pressare in modo continuo e compatto, non sono dei 10 che non difendono ma giocatori di sistema come dicevo che possono fare il lavoro sporco (stessa cosa le due mezzali); ora come ora credo abbia lavorato esclusivamente su questo concetto di difesa, quasi maniacale, in alcune partite ha dato i suoi frutti e in altre la differenza di gamba era così grande che le abbiamo prese sonoramente.
    Non la vedo come una cosa così negativa, chi viene da un decimo posto deve prima imparare a difendere e deve avere un'identità ben precisa, concetti fondamentali se si vuole tornare a vincere, l'attacco è preda delle giocate dei singoli, per ora credo che Bacca sia stato l'unico a fare qualcosa di decente davanti, servito magari poco prima di ieri nella partita contro l'inter quando ha avuto palloni giocabili ha fatto il diavolo a 4, nelle altre partite non l'aveva mai vista; nell'Audi cup abbiamo fatto 0 tiri in porta, contro l'inter in Cina a parte il gol si è visto poco davanti e mi pare che l'unica spiegazione possibile sia Ibra, se hai Ibra e un Bacca come questo il problema non può essere davanti ma in mezzo, spero che Sinisa l'abbia capito perché con gli innesti giusti questa squadra può cambiare radicalmente.

  11. #30
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    Concordo, gli attaccanti così larghi li avevo notati pure nella partita contro il Tottenham, penso sia proprio Sinisa che li vuole così larghi in modo da fare pressing continuo sulle fasce , non permettere che i terzini abbiano troppo spazio e ovviamente che i centrali avversari non abbiano l'appoggio facile se non per via centrale
    Questa è la cosa che più gli rimprovero. Su Bacca sarei d'accordo perché ha anche le caratteristiche da seconda punta che dribbla e svaria. Ma Adriano è penalizzato tantissimo. Secondo me sono due buoni acquisti ma dovrebbe farli accentrare di più. Specialmente Luiz che è un 9 vero.

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.