Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 83

  1. #31
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Oltre al fatto che liberalizzando droghe e prostituzione (in maniera degna ovviamente) non ci sarebbe più bisogno di metter l'IMU.
    Il traffico di stupefacenti può portare non so quanti miliardi di euro l'anno, forse qualcosa come intorno alla decina, alla ventina di miliardi di euro ma non voglio esagerare.
    Con quel guadagno potenzi le carceri, la polizia, la sanità e lo affronti con tranquillità il problema della tossicodipendenza.
    Senza dimenticare la prostituzione che hai tu stesso citato, su questo sono già molto avanti altri paesi europei come l'Austria o la Germania, tutto denaro perso dalle casse dello stato.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da mourinhomifottotuamoglie Visualizza Messaggio
    Anche la mortadella mangiata continuamente fa ingrassare, o il torrone, o la pasta. Limiteresti la spesa di praticamente tutti gli alimenti tranne la frutta e la verdura?
    No no.. limiterei anche la frutta e la verdura ad una persona che è alta 160 cm e pesa 140 kg imponendole come minimo 6 mesi di sole proteine e multivitaminici.

    In funzione del BMI darei i limiti massimi settimanali di acquisto di ogni tipo di prodotto, includendo la mortadella, il torrone e la pasta, educando ad un'alimentazione "sana" ed impedendo di superare un BMI di 25.

    Gli unici che posso superare i 25 sono gli atleti professionisti in attività che però, quando si ritirano, devono tornare almeno sotto al 27. Per il resto della popolazione tolleranza zero.

  4. #33
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    881
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    No no.. limiterei anche la frutta e la verdura ad una persona che è alta 160 cm e pesa 140 kg imponendole come minimo 6 mesi di sole proteine e multivitaminici.

    In funzione del BMI darei i limiti massimi settimanali di acquisto di ogni tipo di prodotto, includendo la mortadella, il torrone e la pasta, educando ad un'alimentazione "sana" ed impedendo di superare un BMI di 25.

    Gli unici che posso superare i 25 sono gli atleti professionisti in attività che però, quando si ritirano, devono tornare almeno sotto al 27. Per il resto della popolazione tolleranza zero.
    25 é esagerato, 30 sarebbe già più giusto...

  5. #34
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il traffico di stupefacenti può portare non so quanti miliardi di euro l'anno, forse qualcosa come intorno alla decina, alla ventina di miliardi di euro ma non voglio esagerare.
    Con quel guadagno potenzi le carceri, la polizia, la sanità e lo affronti con tranquillità il problema della tossicodipendenza.
    Senza dimenticare la prostituzione che hai tu stesso citato, su questo sono già molto avanti altri paesi europei come l'Austria o la Germania, tutto denaro perso dalle casse dello stato.
    Il costo netto delle tossicodipendenze in Italia è pari a quasi 2 miliardi di Euro di cui "il 40,2% per la cura delle patologie correlate, il 40,0% per l’assistenza dei soggetti presso i servizi per le dipendenze, il 14,2% per l’assistenza nelle strutture socio-riabilitative".

    Se a questi costi aggiungi anche i costi per le singole famiglie in termini economici e di problemi comportamentali ed il costo per la società in termini di furti, incidenti stradali, incidenti sul lavoro e morti provocate dai drogati non credo che legalizzare porterebbe alcun beneficio ma aumenterebbe TUTE le voci che ho riportato.

    Meglio dare l'impiccagione agli spacciatori e ai trafficanti fino a che la gente sarà talmente spaventata da non chiedere nemmeno al suo vicino di casa una dose. Se uno si fa la sua pianticella in casa affari suoi, se vende una foglia ad un amico impiccagione...

    Sulla prostituzione invece la penso come te, se le ragazze lo fanno per "vocazione", obbligano all'uso del profilattico, lavorano in ambienti salutari, vengono visitate periodicamente e pagano le tasse come tutti gli altri cittadini allora lo ritengo un miglioramento dello situazione attuale.

  6. #35
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Bawert Visualizza Messaggio
    25 é esagerato, 30 sarebbe già più giusto...
    Secondo me uno che è alto 1,70 cm e pesa 86 chili non è esente da rischi cardiocircolatori e di diabete. Se vuoi il limite massimo massimo lo chiudo a 27 per tutti e non solo per gli ex atleti ritirati...

  7. #36
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Il costo netto delle tossicodipendenze in Italia è pari a quasi 2 miliardi di Euro di cui "il 40,2% per la cura delle patologie correlate, il 40,0% per l’assistenza dei soggetti presso i servizi per le dipendenze, il 14,2% per l’assistenza nelle strutture socio-riabilitative".

    Se a questi costi aggiungi anche i costi per le singole famiglie in termini economici e di problemi comportamentali ed il costo per la società in termini di furti, incidenti stradali, incidenti sul lavoro e morti provocate dai drogati non credo che legalizzare porterebbe alcun beneficio ma aumenterebbe TUTE le voci che ho riportato.

    Meglio dare l'impiccagione agli spacciatori e ai trafficanti fino a che la gente sarà talmente spaventata da non chiedere nemmeno al suo vicino di casa una dose. Se uno si fa la sua pianticella in casa affari suoi, se vende una foglia ad un amico impiccagione...

    Sulla prostituzione invece la penso come te, se le ragazze lo fanno per "vocazione", obbligano all'uso del profilattico, lavorano in ambienti salutari, vengono visitate periodicamente e pagano le tasse come tutti gli altri cittadini allora lo ritengo un miglioramento dello situazione attuale.
    Il costo della tossicodipendenza mi dici che è di 2 miliardi, a fronte dei 10 o 20 guadagnati credo sia un sacrificio da fare. Inoltre, cosa più importante di ogni altro guadagno, sarebbe la possibilità di defilare una volta per tutte dalla scena politica italiana la criminalità organizzata, perché il potere che la criminalità ottiene dalla droga, lo reinveste, poi, nel mondo legale ottenendo altri guadagni come quelli degli appalti, del settore immobiliare o in generale del settore terziario. Tutto guadagno perso dallo stato.
    La criminalità organizzata è un cancro, il principale, che si sta divorando da mezzo secolo questo paese e se stiamo andando in malora è proprio perché le fette di torta da dividere sono eccessive, perché la corruzione è dilagante e perché accanto ad uno stato ne sorge un altro, potente alla pari e pericoloso di più.
    L'aumento della tossicodipendenza mi sembra davvero un problemino da niente a confronto, anche perché lasciando la proibizione degli stupefacenti i tossicodipendenti continueranno ad esistere, se vai in un parcheggio o in una piazzola di sosta le siringhe e i lacci emostatici continuerai a trovarli.

  8. #37
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    881
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Secondo me uno che è alto 1,70 cm e pesa 86 chili non è esente da rischi cardiocircolatori e di diabete. Se vuoi il limite massimo massimo lo chiudo a 27 per tutti e non solo per gli ex atleti ritirati...
    La divisione di BMI é questa:
    >18,5 sottopeso
    18,5-24,99 normopeso
    25-29,99- sovrappeso

    Io che sono alto 181 e peso 84 sarei già fuori (25.6) e mi sentirei un ciccione

  9. #38
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il costo della tossicodipendenza mi dici che è di 2 miliardi, a fronte dei 10 o 20 guadagnati credo sia un sacrificio da fare. Inoltre, cosa più importante di ogni altro guadagno, sarebbe la possibilità di defilare una volta per tutte dalla scena politica italiana la criminalità organizzata, perché il potere che la criminalità ottiene dalla droga, lo reinveste, poi, nel mondo legale ottenendo altri guadagni come quelli degli appalti, del settore immobiliare o in generale del settore terziario. Tutto guadagno perso dallo stato.
    La criminalità organizzata è un cancro, il principale, che si sta divorando da mezzo secolo questo paese e se stiamo andando in malora è proprio perché le fette di torta da dividere sono eccessive, perché la corruzione è dilagante e perché accanto ad uno stato ne sorge un altro, potente alla pari e pericoloso di più.
    L'aumento della tossicodipendenza mi sembra davvero un problemino da niente a confronto, anche perché lasciando la proibizione degli stupefacenti i tossicodipendenti continueranno ad esistere, se vai in un parcheggio o in una piazzola di sosta le siringhe e i lacci emostatici continuerai a trovarli.
    Non puoi assimilare la criminalità delle droghe al malaffare italiano. I costi come avevo scritto sono ben superiori ai 2 mld sia per le famiglie che per lo società e legalizzare vorrebbe dire innalzare in maniera esponenziale quei valori.

    Tu personalmente vorresti entrare in emergenza cardiologica in un ospedale in cui non sai se il primario che ti farà il bypass cardiaco si è appena fumato un purino di superskunk? O vorresti che tuo figlio ti rubasse i soldi dal portafoglio per pagarsi la droga e pestasse sua madre perché non gli dà i soldi che non è capace di guadagnarsi perché tossico?

    Se vuoi combattere il malaffare dell'Italia non devi combattere i cartelli della droga, devi "fucilare" ogni persona che prende una mazzetta, ogni persona che la paga ed ogni persona che sa di questa mazzetta e non lo denuncia.

  10. #39
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da Bawert Visualizza Messaggio
    La divisione di BMI é questa:
    >18,5 sottopeso
    18,5-24,99 normopeso
    25-29,99- sovrappeso

    Io che sono alto 181 e peso 84 sarei già fuori (25.6) e mi sentirei un ciccione
    Te lo concedo, ho alzato il limite a 27 ma dai che qualche birretta in meno e qualche corsetta in più e quei 3 kili li perdi in un mese...

  11. #40
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Valle d'Aosta
    Messaggi
    881
    Citazione Originariamente Scritto da O Animal Visualizza Messaggio
    Te lo concedo, ho alzato il limite a 27 ma dai che qualche birretta in meno e qualche corsetta in più e quei 3 kili li perdi in un mese...
    I muscoli pesano più del grasso

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.