Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 28 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 277

Discussione: Uscire dall'Euro

  1. #31
    Socio Milan World L'avatar di tequilad
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,299
    Ma siamo matti????!!!!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Citazione Originariamente Scritto da tequilad Visualizza Messaggio
    Ma siamo matti????!!!!
    Siam paSSi!?! (cit.)

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Marilson Visualizza Messaggio
    Grillo non ha mai detto usciamo dall'euro subito. ha detto di aprire un dibattito pubblico di 1 anno e poi mettere eventualmente a referendum la cosa. Non è grillo a decidere ma il popolo.
    Ste cose non possono essere decise dal POPOLO
    Pfff

  4. #33
    Morto che parla
    Ospite
    Ipotizzando che sia economia e non politica, scenario USCIRE DALL'EURO (ammettendo che sia costituzionalmente possibile):

    - Giorno 1: L'italia esce ufficialmente dall'euro, e torna alla lira, applicando il rapporto di entrata nell'euro 1.936,27
    - Giorno 1, un minuto dopo: i mercati internazionali deprezzano la lira di, non so, il 40%. E' naturale, l' Italia fuori dall'euro è molto meno solida, e chiunque capisce che da quel momento in poi potrà stampare moneta a piacere. Un euro ora vale, diciamo, 3.000 Lire (senza stare a far calcoli).
    - Giorno 2, gli italiani, allarmati, vanno in banca. Dalla banca rispondono che i loro soldi non sono stati toccati. Vero, ci mancherebbe.
    - Giorno "10". Arriva la prima bolletta del Gas, o dell' Acqua. Diciamo che la precedente era di 50 euro (100.000 lire circa). Ora è di 150.000 lire. Lo stesso vale per tutto ciò che importiamo. C'è un lato positivo: le esportazioni vanno alla grande, e l' Italia, alla fine, è un Paese Esportatore. Per realizzare i prodotti, però, servono materie prime, e quelle, fondamentalmente, le importiamo tutte. Siamo tipo il terzo importatore di gas al mondo, per dire. E questo, anche nel caso (scontato) in cui l'intera Europa dovesse subire il colpo, perchè oggi non ci sono più solo Europa e Usa. Oggi c'è un Mondo con cui commerciare.


    Puoi uscire dall'euro se puoi mettere in atto un'autarchia economica. Inutile fare la voce grossa con gli altri paesi europei quando per mettere l'acqua a bollire hai bisogno di paesi esteri.

  5. #34
    Socio Milan World L'avatar di tequilad
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,299
    Citazione Originariamente Scritto da Marilson Visualizza Messaggio
    Grillo non ha mai detto usciamo dall'euro subito. ha detto di aprire un dibattito pubblico di 1 anno e poi mettere eventualmente a referendum la cosa. Non è grillo a decidere ma il popolo.
    Mia nonna che ha la terza media decide se uscire dall'Euro ? Dai, per favore, siamo seri...

  6. #35
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Siam paSSi!?! (cit.)

    - - - Aggiornato - - -



    Ste cose non possono essere decise dal POPOLO
    Vero, però vale anche la considerazione opposta e cioè che la disgraziata entrata nell'euro è stata voluta dai politici, non dal popolo, nonostante gli ammonimenti di molte tra le migliori menti del mondo accademico

  7. #36
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Ipotizzando che sia economia e non politica, scenario USCIRE DALL'EURO (ammettendo che sia costituzionalmente possibile):

    - Giorno 1: L'italia esce ufficialmente dall'euro, e torna alla lira, applicando il rapporto di entrata nell'euro 1.936,27
    - Giorno 1, un minuto dopo: i mercati internazionali deprezzano la lira di, non so, il 40%. E' naturale, l' Italia fuori dall'euro è molto meno solida, e chiunque capisce che da quel momento in poi potrà stampare moneta a piacere. Un euro ora vale, diciamo, 3.000 Lire (senza stare a far calcoli).
    - Giorno 2, gli italiani, allarmati, vanno in banca. Dalla banca rispondono che i loro soldi non sono stati toccati. Vero, ci mancherebbe.
    - Giorno "10". Arriva la prima bolletta del Gas, o dell' Acqua. Diciamo che la precedente era di 50 euro (100.000 lire circa). Ora è di 150.000 lire. Lo stesso vale per tutto ciò che importiamo. C'è un lato positivo: le esportazioni vanno alla grande, e l' Italia, alla fine, è un Paese Esportatore. Per realizzare i prodotti, però, servono materie prime, e quelle, fondamentalmente, le importiamo tutte. Siamo tipo il terzo importatore di gas al mondo, per dire. E questo, anche nel caso (scontato) in cui l'intera Europa dovesse subire il colpo, perchè oggi non ci sono più solo Europa e Usa. Oggi c'è un Mondo con cui commerciare.


    Puoi uscire dall'euro se puoi mettere in atto un'autarchia economica. Inutile fare la voce grossa con gli altri paesi europei quando per mettere l'acqua a bollire hai bisogno di paesi esteri.
    La voce grossa va fatta minacciando di far saltare il banco, perché se è vero che il resto d'Europa è importante per l'Italia, è vero anche che l'Italia è importante per l'Europa e se saltiamo noi ci portiamo dietro tutti. Parliamo dell'interesse di tutti, se proseguiamo lungo la strada tracciata dai tedeschi si arriverà al collasso generale inevitabilmente

  8. #37
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Visualizza Messaggio
    La voce grossa va fatta minacciando di far saltare il banco, perché se è vero che il resto d'Europa è importante per l'Italia, è vero anche che l'Italia è importante per l'Europa e se saltiamo noi ci portiamo dietro tutti. Parliamo dell'interesse di tutti, se proseguiamo lungo la strada tracciata dai tedeschi si arriverà al collasso generale inevitabilmente
    Giusto. Semplicemente, è un rapporto duale. Noi abbiamo bisogno di loro e viceversa, ma noi non abbiamo alternative. I crucchi, rispetto a noi, sì. Dolorosissime, ma le hanno.

  9. #38
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    a mio avviso solo tre cose identificano una nazione....

    la moneta
    il grado culturale
    il risparmio privato

    a voi le conclusioni

  10. #39
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,767
    Mi sembra che Morto abbia offerto buone ragioni per non avallare questa possibilità. L'Italia, purtroppo, è un paese fortemente importatore, quindi non si può permettere di minacciare qualcuno con la moneta unica. Semplice semplice.

  11. #40
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Mi sembra che Morto abbia offerto buone ragioni per non avallare questa possibilità. L'Italia, purtroppo, è un paese fortemente importatore, quindi non si può permettere di minacciare qualcuno con la moneta unica. Semplice semplice.
    Non è così semplice, perché di questo passo falliamo comunque. I paesi europei hanno contribuito a creare questo casino (noi, ovviamente, ci abbiamo messo del nostro), i Paese Mitteleuropei devono aiutarci a venirne fuori.

Pagina 4 di 28 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.