Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 16 di 28 PrimaPrima ... 6141516171826 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 277

Discussione: Uscire dall'Euro

  1. #151
    Junior Member L'avatar di Pablito
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    11
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    Non mi pare se la stia passando bene.
    Non l'ho detto, stiamo parlando di 13 anni fa, in particolare della rinascita dopo il default. Il fatto che il sistema monetario alla lunga abbia prevalso, é la dimostrazione di ciò che ho postato. Il sistema Modern Money é applicabile esclusivamente in uno Stato a moneta sovrana, ma questo non vuol dire che gli Stati a moneta sovrana (USA, Giappone, GB su tutti, ma anche l'Argentina) lo applichino. Ai piani alti, è una bestemmia mettere in discussione il sistema monetario stesso, perché comporterebbe la morte delle lobbies, di cui gli economisti "che contano" sono figli, e non potrebbe essere altrimenti. Inoltre il deficit positivo rappresenta l'1% del programma MMT che ho postato, da solo può riavviare un economia (vedi Argentina post default), ma non basta. Ci sono una marea di necessità economiche che devono andare di pari passo. Vi invito nuovamente a leggere il documento, prima di lanciarvi in conclusioni.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #152
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    l'avevo già visto il video...interessante solo la parte sull'euro
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  4. #153
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Ho letto approfonditamente Barnard e la MMT ed anch'io sono più che perplesso a riguardo.

  5. #154
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Pablito Visualizza Messaggio
    Hai letto tutto il programma? Se ti interessi di macroeconomia (e mi sembra di capire che ti interessi) e leggi passo per passo, è tutto logico e inattaccabile. Se riesci, procurati il libro di Mosler "Le sette innocenti frodi capitali della politica economica", sicuramente ti appassionerà e ti farà apparire le cose in maniera completamente nuova. Aggiungici anche "Il più grande crimine" di Barnard e il disegno sarà quasi completo. Vengo da un anno e mezzo di continue ricerche, confronti e letture pesanti, sia da una parte sia dall'altra, quello che all'inizio sembra impossibile diventa talmente lampante da lasciarti sgomento. Andando avanti negli studi ho più volte dovuto combattere con il senso di nausea, ma credo sia l'inevitabile assestamento alla realtà. La MMT è la cura, spero tu possa leggere approfonditamente e analizzarla (se non lo hai già fatto), e sono sicuro che ne riparleremo trovandoci d'accordo.
    Mai approfondito seriamente, un po' perché non ho trovato il tempo, un po' perché quel poco che ho letto mi ha lasciato perplesso. Magari questa estate finiti gli esami darò un'occhiata al libro di Mosler.

  6. #155
    Morto che parla
    Ospite
    Il problema del default monetario è SEMPRE lo stesso.

    Tutto bene se hai le risorse e lo spazio economico per poter "risalire".

    Se sei l'Italia, no.

    Grazie al piffero che l'Argentina risale dopo il default: parte da un livello mostruosamente più basso dell'Italia, da delle risorse che sono dieci volte le nostre, da un tasso occupazionale potenziale che potrebbe dar da mangiare a tipo 50-100 milioni di persone, e grazie che poi si riprende.

    Noi siamo 60 milioni di bocche da sfamare, con una densità di popolazione "europea", con pochissime risorse naturali, con un terziario mostruosamente sovrasviluppato. Se ci crolla la moneta, da dove ripartiamo?

    Si può parlare per 160 pagine, non 16, di cambi, di svalutazione controllata, di scala mobile etc, ma se non sei in grado di avere un minimo di autarchia (e noi non siamo in grado) DIPENDI dall'estero. Inutile girarci intorno.

  7. #156
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    se parlate con qualsiasi imprenditore (che non sia un manager di una municipalizzata) vi dice subito che una nazione non può rinunciare alla propria sovranità sia di individuo (noi facciamo qualità) sia economica (dobbiamo avere la nostra moneta)

    quando esporti e hai una moneta forte vai in crisi e non cresci, sempre che non fai altissima qualità che allora puoi permetterti di vendere comunque a buoni prezzi....

    poi tutto il resto sono menate che non hanno senso

  8. #157
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Il problema del default monetario è SEMPRE lo stesso.

    Tutto bene se hai le risorse e lo spazio economico per poter "risalire".

    Se sei l'Italia, no.

    Grazie al piffero che l'Argentina risale dopo il default: parte da un livello mostruosamente più basso dell'Italia, da delle risorse che sono dieci volte le nostre, da un tasso occupazionale potenziale che potrebbe dar da mangiare a tipo 50-100 milioni di persone, e grazie che poi si riprende.

    Noi siamo 60 milioni di bocche da sfamare, con una densità di popolazione "europea", con pochissime risorse naturali, con un terziario mostruosamente sovrasviluppato. Se ci crolla la moneta, da dove ripartiamo?

    Si può parlare per 160 pagine, non 16, di cambi, di svalutazione controllata, di scala mobile etc, ma se non sei in grado di avere un minimo di autarchia (e noi non siamo in grado) DIPENDI dall'estero. Inutile girarci intorno.
    Ma la moneta NON crolla. Ho già spiegato che la svalutazione sarà tra il 20 e il 30% e che non ci sarà nessuna iperinflazione.

    GB


     


    Mi spieghi dove vedi le carriole per strada?

     



    Svezia

     


    Anche qui carriole per la strada zero

     



    Poi ci sono le materie prime

     


    Guarda quanto oscillano i prezzi già di loro, altro che svalutazione. Nel 2008-2009 per caso la regalavano la benzina? Non mi pare. Ma poi c'è qualcuno che mette Crude Oil nel serbatoio? C'è la raffinazione e tutto, e ci sono le caterve di accise che abbiamo messo anche per compiacere l'Europa, lo Stato può agire abbassando le tasse per frenare l'eventuale salita.

  9. #158
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    se parlate con qualsiasi imprenditore (che non sia un manager di una municipalizzata) vi dice subito che una nazione non può rinunciare alla propria sovranità sia di individuo (noi facciamo qualità) sia economica (dobbiamo avere la nostra moneta)

    quando esporti e hai una moneta forte vai in crisi e non cresci, sempre che non fai altissima qualità che allora puoi permetterti di vendere comunque a buoni prezzi....

    poi tutto il resto sono menate che non hanno senso
    Grazie. Se però la tua indipendenza monetaria fa si che produrre i tuoi beni costi il triplo di adesso, non riesci ad esportare comunque perché anche con la moneta svalutata non sei competitivo, e in più blocchi pure il mercato interno perché la gente non ha abbastanza soldi per comprare il tuo prodotto.

  10. #159
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Grazie. Se però la tua indipendenza monetaria fa si che produrre i tuoi beni costi il triplo di adesso, non riesci ad esportare comunque perché anche con la moneta svalutata non sei competitivo, e in più blocchi pure il mercato interno perché la gente non ha abbastanza soldi per comprare il tuo prodotto.
    per prima cosa dobbiamo uscire tutti dall' Euro e non solo l' Italia (giusto per creare le giuste svalutazione e rivalutazioni visto che non siamo gli ultimi del Mondo) poi scusa non ho capito bene cosa c' entra la svalutazione e la non competitività all' estero?
    Comunque se preferisci continuare a pensare che gente come Monti (il quale non dice più nulla) o come chi difende il rigore libero di farlo, ma non stare a tirare fuori teorie economiche stravaganti per difendere tale opinione

  11. #160
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    per prima cosa dobbiamo uscire tutti dall' Euro e non solo l' Italia (giusto per creare le giuste svalutazione e rivalutazioni visto che non siamo gli ultimi del Mondo) poi scusa non ho capito bene cosa c' entra la svalutazione e la non competitività all' estero?
    Comunque se preferisci continuare a pensare che gente come Monti (il quale non dice più nulla) o come chi difende il rigore libero di farlo, ma non stare a tirare fuori teorie economiche stravaganti per difendere tale opinione
    Niente di stravagante.
    Se noi usciamo da soli dall'euro, la nostra moneta si svaluta. Uno dice "bene per l'esportazione". Mica tanto, se tutte le materie prime che noi non abbiamo le devi comprare da fuori.
    per fare, che so, il prodotto X, servono l'elettricita', i materiali, e il lavoro. La svalutazione agisce "bene" sul lavoro, rispetto all'estero, ma agisce MALE su materie prime, energia etc, perché le devi comprare da fuori.
    Bisogna vedere di quanto si svaluta la lira, ma non nell'immediato, ma nel medio lungo periodo.

Pagina 16 di 28 PrimaPrima ... 6141516171826 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.