Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 13 di 28 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 277

Discussione: Uscire dall'Euro

  1. #121
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,302
    Citazione Originariamente Scritto da Miro Visualizza Messaggio
    Ecco.
    Uno dei grossi problemi dell'Italia è che il suo territorio è sempre stato povero di materie prime...non c'è petrolio a qualche piccolo giacimento qua e la (in Basilicata soprattutto), il gas lo importiamo quasi del tutto, e per quanto riguarda l'energia elettrica abbiamo qualcosina ma non siamo autosufficienti.
    Qualche soluzione ci potrebbe essere, ad esempio gli inceneritori (non ne sono un grande fan comunque)...il problema è che all'italiano se gli piazzi l'inceneratore e pochi passi quello si incazza per dire, a Parma avevano in progetto di costruirne ma hanno lasciato perdere, a Terzigno anni fa successe un macello con la gente che addirittura si stendeva sotto i camion della spazzatura per non farli passare, proprio in questi giorni hanno chiuso l'impianto di Acerra...alla fine discorso è sempre quello, all'italiano "tira il ****" quando si tratta di queste cose.
    Per quanto riguarda l'invece l'esportazione, per farti capire...il mio vicino di casa ha installato la recinzione in ferro al giardino, e mi ha detto che la ditta a cui si è rivolto ha importato i pezzi del cancello dalla Germania, perchè a prenderli li costano di meno e magari hai pure una qualità migliore; ormai molte aziende importano perchè i materiali presi all'estero costano di meno e se possono addirittura prendono già i prodotti finiti anzichè produrre "in loco".
    Per gli incenetori effettivamente mi chiedo come facciano lì. Sono pericolosi ? Se no, perchè qui no (domanda retorica?!) ?
    Per il resto c'è rammarico per le ditte italiane che in questo modo vengono penalizzate, giusto comunque da parte loro (la ditta) acquistare quello che vogliono.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #122
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Per gli incenetori effettivamente mi chiedo come facciano lì. Sono pericolosi ? Se no, perchè qui no (domanda retorica?!) ?
    Per il resto c'è rammarico per le ditte italiane che in questo modo vengono penalizzate, giusto comunque da parte loro (la ditta) acquistare quello che vogliono.
    Gli inceneritori inquinano, quindi bisognerebbe farli il più lontano possibile dalla civiltà e cercare di renderli ad impatto 0 sul territorio; a questo va aggiunto che per fortuna o purtroppo l'Italia è il Paese più bello del mondo ed il territorio italiano non è gigantesco anzi, quindi devi fare gli impianti in zone non-turistiche sennò deturpi il paesaggio (stesso discorso che si fa per l'eolico, che è un pugno nell'occhio per via delle turbine).
    Il discorso però come ho detto prima è anche legato anche alla mentalità degli italiani; i francesi e i tedeschi non si sono fatti problemi a costruire il nucleare (che è ben più nocivo degli inceneritori), per gli italiani il nucleare è tabù, sono stati fatti 2 referendum (nel 1987 e 2 anni fa) e dalle urne è uscito un no secco...anche se qui le istituzioni hanno fatto un capolavoro a proporre un voto del genere a poca distanza di mesi rispettivamente da Chernobyl e da Fukushima, è ovvio che la gente a fronte di due catastrofi nucleari ti dica no ; per inciso, io sono fortemente anti-nucleare, ma la cura dell'l'ambiente non è il motivo principale per cui dico no.

  4. #123
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    E' intanto si comincia a gettare la maschera. Oskar Lafontaine è un ex ministro tedesco, uno dei padri dell'euro, sentite cosa dice:"I tedeschi non hanno ancora capito che gli europei del sud, tra cui la Francia, presto o tardi saranno costretti dall'impoverimento economico a contrattaccare l'egemonia tedesca. Essi sono particolarmente sotto pressione per il dumping salariale della Germania in violazione dei trattati europei sin dall'inizio dell'unione monetaria."

    Ma noooooooooo, chi l'avrebbe mai detto?

    La soluzione qual è?

    "Se i riaggiustamenti reali verso l'alto o verso il basso non sono possibili, diventa necessario abbandonare la moneta unica e tornare a un sistema che rende possibili le svalutazioni e rivalutazioni, come è avvenuto con il predecessore della moneta unica, il sistema monetario europeo (SME)."

    Punto. Se poi evitiamo sciocchezze come lo SME e lasciamo le valute libere di fluttuare è ancora meglio.

    Edit: al massimo un sistema di bande lo lasciamo per i paesi più deboli per evitare che il cambio collassi.

  5. #124
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    E' intanto si comincia a gettare la maschera. Oskar Lafontaine è un ex ministro tedesco, uno dei padri dell'euro, sentite cosa dice:"I tedeschi non hanno ancora capito che gli europei del sud, tra cui la Francia, presto o tardi saranno costretti dall'impoverimento economico a contrattaccare l'egemonia tedesca. Essi sono particolarmente sotto pressione per il dumping salariale della Germania in violazione dei trattati europei sin dall'inizio dell'unione monetaria."

    Ma noooooooooo, chi l'avrebbe mai detto?

    La soluzione qual è?

    "Se i riaggiustamenti reali verso l'alto o verso il basso non sono possibili, diventa necessario abbandonare la moneta unica e tornare a un sistema che rende possibili le svalutazioni e rivalutazioni, come è avvenuto con il predecessore della moneta unica, il sistema monetario europeo (SME)."

    Punto. Se poi evitiamo sciocchezze come lo SME e lasciamo le valute libere di fluttuare è ancora meglio.

    Edit: al massimo un sistema di bande lo lasciamo per i paesi più deboli per evitare che il cambio collassi.
    quindi dice che prima o poi il Sud Europa andrà contro l'Euro/Germania?
    e la soluzione sarebbe abbandonare l'euro?? sto SME che è?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  6. #125
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Fino a quando il sud è guidato da gente tipo Letta, Hollande, Rajoy non si va da nessuna parte...

    Lo SME era il sistema monetario europeo, una cosa che avrebbe dovuto farci capire che l'euro sarebbe stato un inferno...


    Intanto ieri Martin Wolf sul FT ha spiegato ancora una volta perché l'idea tedesca di trasformare l'eurozona in 17 Germanie è una follia, e noi qui a discutere di IMU...

  7. #126
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    Fino a quando il sud è guidato da gente tipo Letta, Hollande, Rajoy non si va da nessuna parte...
    perchè? Rajoy mi sembra che ci tiene alla sua Spagna, Letta è andato subito a rompere le scatole in Europa e Hollande non posso giudicarlo
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  8. #127
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    E' intanto si comincia a gettare la maschera. Oskar Lafontaine è un ex ministro tedesco, uno dei padri dell'euro, sentite cosa dice:"I tedeschi non hanno ancora capito che gli europei del sud, tra cui la Francia, presto o tardi saranno costretti dall'impoverimento economico a contrattaccare l'egemonia tedesca. Essi sono particolarmente sotto pressione per il dumping salariale della Germania in violazione dei trattati europei sin dall'inizio dell'unione monetaria."

    Ma noooooooooo, chi l'avrebbe mai detto?

    La soluzione qual è?

    "Se i riaggiustamenti reali verso l'alto o verso il basso non sono possibili, diventa necessario abbandonare la moneta unica e tornare a un sistema che rende possibili le svalutazioni e rivalutazioni, come è avvenuto con il predecessore della moneta unica, il sistema monetario europeo (SME)."

    Punto. Se poi evitiamo sciocchezze come lo SME e lasciamo le valute libere di fluttuare è ancora meglio.

    Edit: al massimo un sistema di bande lo lasciamo per i paesi più deboli per evitare che il cambio collassi.
    Direi che è inevitabile.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    Fino a quando il sud è guidato da gente tipo Letta, Hollande, Rajoy non si va da nessuna parte...

    Lo SME era il sistema monetario europeo, una cosa che avrebbe dovuto farci capire che l'euro sarebbe stato un inferno...


    Intanto ieri Martin Wolf sul FT ha spiegato ancora una volta perché l'idea tedesca di trasformare l'eurozona in 17 Germanie è una follia, e noi qui a discutere di IMU...
    Leggevo sul sole di un paio di giorni fa che comunque sia Francia che Germania stanno passando alla famosa fase b dell'austerity

  9. #128
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    perchè? Rajoy mi sembra che ci tiene alla sua Spagna, Letta è andato subito a rompere le scatole in Europa e Hollande non posso giudicarlo
    La Spagna è in una condizione drammatica, Hollande è un pirla che crede di risolvere i problemi del mondo con la super irpef al 75%, Letta continua a parlare di risanamento che non deve uccidere la crescita bla bla bla, belle parole.

    Il sud europa dovrebbe fare una cosa sola: andare dalla Germania e chiedere:"Avete intenzione di attuare trasferimenti perché altrimenti col vostro surplus commerciale ci uccidete?" Risposta:"No." Bene, fuori dall'euro.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Direi che è inevitabile.

    - - - Updated - - -



    Leggevo sul sole di un paio di giorni fa che comunque sia Francia che Germania stanno passando alla famosa fase b dell'austerity
    Sì, ho letto anche io... Non sapevo se ridere o piangere...

  10. #129
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    ovviamente sottoscrivo anche le virgole di quanto evidenziato da @Solo

  11. #130
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Solo Visualizza Messaggio
    La Spagna è in una condizione drammatica, Hollande è un pirla che crede di risolvere i problemi del mondo con la super irpef al 75%, Letta continua a parlare di risanamento che non deve uccidere la crescita bla bla bla, belle parole.

    Il sud europa dovrebbe fare una cosa sola: andare dalla Germania e chiedere:"Avete intenzione di attuare trasferimenti perché altrimenti col vostro surplus commerciale ci uccidete?" Risposta:"No." Bene, fuori dall'euro.

    - - - Aggiornato - - -


    Sì, ho letto anche io... Non sapevo se ridere o piangere...
    Vediamo vediamo

Pagina 13 di 28 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.