Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

  1. #1
    Rassegnato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,842

    Una rinascita col 4-2-3-1 l'anno prossimo?

    In questi giorni, vedendo le prime mosse di mercato e pensando al mio Milan, ho provato a cercare le possibili mosse per risollevare le sorti di questa squadra. Mi è parso evidente che fino alla fine di questa stagione bisogna continuare con il 4-4-2, magari (e lo sottolineo 5 volte) aggiungendo alla rosa un ED e un CC (il DC sarebbe la ciliegina sulla torta). Ma ripeto, questa è un'ipotesi moooolto ottimistica. Per la prossima stagione io ho pensato che fosse necessario un passaggio al 4-2-3-1. Non è una soluzione impossibile perché in fase difensiva diventa inevitabilmente un 4-4-1-1 e, a differenza del 4-4-2 attuale, prevede che la seconda punta venga sostituita con un trequartista (da acquistare), capace di imbeccare i propri compagni d'attacco tra cui ovviamente Bacca, che in questo modo non deve più giocare spalle alla porta il più delle volte per far salire la squadra (è evidente che non è quello il suo ruolo, la maggior parte dei palloni li perde sempre in quel modo). A quel punto le fonti di gioco sarebbero due: il regista che imposta da dietro (il CC eventuale/Pentolacci/Capitone) ma anche il trequartista in grado di offrire più chances in fase offensiva. Arrivando alla domanda focale: e chi sarebbe questo trequartista? Beh, i sogni nel cassetto (stra-irrealizzabili) sono Isco, Brahimi, Calhanoglu, ecc. . Una soluzione invece fattibile, su cui si è anche discusso, è Vazquez (su cui ovviamente mm sono d'accordo sul prezzo), secondo me in grado di esaltarsi in quel ruolo (quest'anno non sta rendendo bene perché non gli giova la situazione del Palermo, con Ballardini che lo schiera spesso punta nel 4-3-1-2 assieme a gila e pure prima con Iachini schierato a volte proprio prima punta prima dell'arrivo di gilardino). Non nascondo che in quella posizione ci vedrei bene anche Ibra.
    Detto questo ribadisco che queste sono ipotesi stra-ottimistiche, alla football manager. Certo che con una società leggermente più decente questa poteva essere un poco più di una semplice utopia...
    Sempre Forza Milan!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,986
    Non e' solo una questione di modulo, ma anche come si interpreta il modulo e sopratutto i movimenti e i tatticismi dei giocatori. Se si mette giu' un 4-2-3-1 e i giocatori non hanno idea di come muoversi, alla fine non rende comunque

  4. #3
    Rassegnato
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,842
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Non e' solo una questione di modulo, ma anche come si interpreta il modulo e sopratutto i movimenti e i tatticismi dei giocatori. Se si mette giu' un 4-2-3-1 e i giocatori non hanno idea di come muoversi, alla fine non rende comunque
    Ovviamente è compito dell'allenatore insegnare i movimenti ai giocatori. Di base però il modulo lo si potrebbe interpretare in modo simile al 4-4-2, dove cambiano più che altro i movimenti del trequartista, che sostituisce la seconda punta. Intendo dire che ci sarebbe continuità se si decidesse di passare al 4-2-3-1, senza stravolgere nulla.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    non amo ne il 433 ne il 4231,
    sono moduli molto spettacolari se davanti inserisci veri attaccanti come fanno le big in europa, in Italia si tende a mettere dei centrocampisti incursori tecnicamente scarsi perciò perdono molta incisività,
    oltretutto per il calcio chiuso e fisico che si fa in Italia preferisco avere due punte pure in area,
    credo che il 442 sia uno dei moduli migliori, facile da interpretare e che da parecchie soluzioni tattiche nel corso della partita senza dover stravolgere tutto l'impianto di gioco.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Casnop
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    6,665
    Citazione Originariamente Scritto da VonVittel Visualizza Messaggio
    In questi giorni, vedendo le prime mosse di mercato e pensando al mio Milan, ho provato a cercare le possibili mosse per risollevare le sorti di questa squadra. Mi è parso evidente che fino alla fine di questa stagione bisogna continuare con il 4-4-2, magari (e lo sottolineo 5 volte) aggiungendo alla rosa un ED e un CC (il DC sarebbe la ciliegina sulla torta). Ma ripeto, questa è un'ipotesi moooolto ottimistica. Per la prossima stagione io ho pensato che fosse necessario un passaggio al 4-2-3-1. Non è una soluzione impossibile perché in fase difensiva diventa inevitabilmente un 4-4-1-1 e, a differenza del 4-4-2 attuale, prevede che la seconda punta venga sostituita con un trequartista (da acquistare), capace di imbeccare i propri compagni d'attacco tra cui ovviamente Bacca, che in questo modo non deve più giocare spalle alla porta il più delle volte per far salire la squadra (è evidente che non è quello il suo ruolo, la maggior parte dei palloni li perde sempre in quel modo). A quel punto le fonti di gioco sarebbero due: il regista che imposta da dietro (il CC eventuale/Pentolacci/Capitone) ma anche il trequartista in grado di offrire più chances in fase offensiva. Arrivando alla domanda focale: e chi sarebbe questo trequartista? Beh, i sogni nel cassetto (stra-irrealizzabili) sono Isco, Brahimi, Calhanoglu, ecc. . Una soluzione invece fattibile, su cui si è anche discusso, è Vazquez (su cui ovviamente mm sono d'accordo sul prezzo), secondo me in grado di esaltarsi in quel ruolo (quest'anno non sta rendendo bene perché non gli giova la situazione del Palermo, con Ballardini che lo schiera spesso punta nel 4-3-1-2 assieme a gila e pure prima con Iachini schierato a volte proprio prima punta prima dell'arrivo di gilardino). Non nascondo che in quella posizione ci vedrei bene anche Ibra.
    Detto questo ribadisco che queste sono ipotesi stra-ottimistiche, alla football manager. Certo che con una società leggermente più decente questa poteva essere un poco più di una semplice utopia...
    Sempre Forza Milan!
    Lo puoi fare perché hai un giocatore come Bertolacci che da qualità alle linee di gioco normalmente preposte alla mera interdizione, e non riesci a reperire sul mercato quegli esterni puri che richiede il classico 442. In più, questo modulo garantisce costante superiorità numerica nella fasi di sviluppo del gioco e di finalizzazione, con la presenza di ali/trequarti che possono svariare sull'esterno ed accentrarsi verso l'area, ed esterni che accorciano sull'esterno di riferimento per evitare spazi liberi dietro di lui e davanti a sé. Ma richiede un centravanti perno, uno che scarica volentieri il gioco sulle retrovie che si inseriscono, ed esterni difensivi di grandi qualità di palleggio per il cross dal fondo o l'assist basso per gli inserimenti da dietro. Un modulo essenzialmente difensivo come quelli che prevedono il doppio centrale davanti alla difesa, ma con molti giocatori oltre la linea della palla, e soprattutto dinamico, meno rigido del 442, più aperto alla creatività ed al talento individuale. Ripeto, la base c'è, ed è un giocatore come Bertolacci che è un centrocampista centrale di buon piede, ed aggiungerei dei trequarti interessanti come Bonaventura e Niang. Dubbi su Bacca in quel ruolo di centravanti. Ma si può lavorare, e Sinisa potrebbe farlo: è il suo modulo preferito.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Ma che differenza ci sarebbe tra il 4-4-2 ed il 4-2-3-1? Per me nessuna.

    Hai due mediani, due esterni offensivi, una prima ed una seconda punta.

    Il 4-2-3-1 non è altro che lo sviluppo del 4-4-2 in fase offensiva.

  8. #7
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma che differenza ci sarebbe tra il 4-4-2 ed il 4-2-3-1? Per me nessuna.

    Hai due mediani, due esterni offensivi, una prima ed una seconda punta.

    Il 4-2-3-1 non è altro che lo sviluppo del 4-4-2 in fase offensiva.
    Col 4-2-3-1 hai due esterni più offensivi e solitamente sono a piede invertito rispetto al 4-4-2 e poi col 4-2-3-1 è il trequartista che gioca più spalle alla porta, rispetto al 4-4-2, dove è la prima punta che gioca spalle alla porta e l'altra che va in profondità. Poi i movimenti tattici sono diversi comunque.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma che differenza ci sarebbe tra il 4-4-2 ed il 4-2-3-1? Per me nessuna.

    Hai due mediani, due esterni offensivi, una prima ed una seconda punta.

    Il 4-2-3-1 non è altro che lo sviluppo del 4-4-2 in fase offensiva.
    Possono all'apparenza assomigliarsi ma non mi paiono simili, più che altro per le caratteristiche degli interpreti,
    nel 442 usi due punte pure + due vere ali,
    nel 4231 usi un sola punta d'area e tre simil trequartisti che ovviamente svariano anche sulle fasce ma in teoria non sono proprio ali,
    è un modulo più adatto agli spazi aperti, meno con squadre molto chiuse.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Col 4-2-3-1 hai due esterni più offensivi e solitamente sono a piede invertito rispetto al 4-4-2 e poi col 4-2-3-1 è il trequartista che gioca più spalle alla porta, rispetto al 4-4-2, dove è la prima punta che gioca spalle alla porta e l'altra che va in profondità. Poi i movimenti tattici sono diversi comunque.
    Quanto siano offensivi gli esterni lo decidi tu, il Milan attuale sulle fasce fa giocare Cerci, Niang, Bonaventura...che sono più attaccanti che centrocampisti onestamente. La vera differenza sta nei due davanti, piuttosto.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,291
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Possono all'apparenza assomigliarsi ma non mi paiono simili, più che altro per le caratteristiche degli interpreti,
    nel 442 usi due punte pure + due vere ali,
    nel 4231 usi un sola punta d'area e tre simil trequartisti che ovviamente svariano anche sulle fasce ma in teoria non sono proprio ali,
    è un modulo più adatto agli spazi aperti, meno con squadre molto chiuse.
    Si, ma sono gli interpreti, non certo i numeri. Gli esterni del Milan sono attaccanti alla fine.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.