Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    137

    Una proprietà degna di una compagnia di guitti

    Non che ci fossero troppe illusioni circa il risultato finale ma la gestione del post gara di ieri sera è stato sconfortante. Dopo una partita del genere ed una prestazione tanto negativa, come si può lasciare Balotelli in balìa di giornalai, imbrattatori di carta igienica ed ex calciatori senza fissa dimora ? A voler essere ottimisti si potrebbe pensare , visto che stanno per andar via vendendo baracca e burattini, che gliene frega dell'allenatore che hanno voluto a tutti i costi ?
    Che gliene importa di proteggere l'unico calciatore che potrebbe avere anche un consistente valore di mercato ?
    Che gliene frega, appunto !
    Per sempre rossonero, rossonero da sempre

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,635
    Infatti.

    Incompetenti, ma anche poco furbi.
    Pur volendolo vendere Balotelli dovrebbero preservarlo da questi teatrini e invece no!

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    137
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Infatti.

    Incompetenti, ma anche poco furbi.
    Pur volendolo vendere Balotelli dovrebbero preservarlo da questi teatrini e invece no!
    Proprio così ! Questa tua sacrosanta considerazione delinea perfettamente la situazione generale.
    Ma dov'è la proprietà ? Hanno già venduto, stanno per farlo oppure semplicemente stanno per espatriare scappando con la cassa ?
    Per sempre rossonero, rossonero da sempre

  5. #4
    Nel momento in cui Galliani è stato costretto a cedere metà delle sue cariche alla figlia di Berlusconi, le cose sono finite a rotoli.

    Braida ha capito l'antifona e, da persona intelligente qual'è, si è fatto da parte, preferendo concludere la carriera in un posto più tranquillo (Samp).
    Galliani ha intuito che la sua posizione non è più così sicura, e soffre l'ingerenza di Barbara arrivata ad occupare una carica di AD senza nessuno sforzo o esperienza pregressa.
    Berlusconi vorrebbe cedere la società ma senza nessuno sconto, e quindi continua in queste mezze smentite.

    Stiamo vivendo il peggior momento della storia rossonera. Non si vede nessuno realmente interessato a fare del bene per la nostra squadra. Tutti vogliono qualcosa di diverso: soldi o potere. Sotto questo punto di vista, l'Inter è stata molto più fortunata ad avere un Moratti che gli avrà fatto vincere la metà di noi, ma almeno quando è giunta l'ora di farsi da parte ci ha messo davvero poco a farlo.

    Mi domando se sia meglio avere la gloria ma ubriacarsene a tal punto da diventare dei cialtroni come in questo momento... oppure restare umili, vincere poco, ma con una perenne e sempre lucida dignità.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    137
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Nel momento in cui Galliani è stato costretto a cedere metà delle sue cariche alla figlia di Berlusconi, le cose sono finite a rotoli.

    Braida ha capito l'antifona e, da persona intelligente qual'è, si è fatto da parte, preferendo concludere la carriera in un posto più tranquillo (Samp).
    Galliani ha intuito che la sua posizione non è più così sicura, e soffre l'ingerenza di Barbara arrivata ad occupare una carica di AD senza nessuno sforzo o esperienza pregressa.
    Berlusconi vorrebbe cedere la società ma senza nessuno sconto, e quindi continua in queste mezze smentite.

    Stiamo vivendo il peggior momento della storia rossonera. Non si vede nessuno realmente interessato a fare del bene per la nostra squadra. Tutti vogliono qualcosa di diverso: soldi o potere. Sotto questo punto di vista, l'Inter è stata molto più fortunata ad avere un Moratti che gli avrà fatto vincere la metà di noi, ma almeno quando è giunta l'ora di farsi da parte ci ha messo davvero poco a farlo.

    Mi domando se sia meglio avere la gloria ma ubriacarsene a tal punto da diventare dei cialtroni come in questo momento... oppure restare umili, vincere poco, ma con una perenne e sempre lucida dignità.
    Ciao "Re dell'Est",
    su Braida posso dire che all'incirca un anno fa ho ascoltato un'intervista di Paolo Maldini che sparava a zero anche su di lui. Credo sia possibile rintracciarla, le sue parole erano più o meno queste: "Ha smesso da tempo di fare il suo mestiere..."
    Mandato via, quasi sicuramente, per questo
    Per il resto, Galliani ha settant'anni e di certo è il problema minore perché i casi sono due: o è lui il proprietario virtuale, magari ha trovato il compratore e sta trattando in nome e per conto dei nuovi investitori, oppure all'interno della Famiglia si vive il conflitto vero e magari i figli maggiori lo vogliono ancora lì per completare l'opera di "tabula rasa".
    L'irruzione della smidollata, molto probabilmente ispirata dalla mammina, a lei i cronisti attribuiscono l'incarico quale addetto stampa e culturale a "Neutrino" Zennaro, quello mandato via a pedate dall'ex ministra Gelmini, per intenderci quello sprovveduto del tunnel Svizzera-Abruzzo, ha fatto danni incalcolabili facendo precipitare la situazione a livelli d'avanspettacolo.
    Come se ne esce ? In un solo modo: la famiglia Berlusconi se ne deve andare.
    Sono fiducioso che accada
    Per sempre rossonero, rossonero da sempre

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Nel momento in cui Galliani è stato costretto a cedere metà delle sue cariche alla figlia di Berlusconi, le cose sono finite a rotoli.

    Braida ha capito l'antifona e, da persona intelligente qual'è, si è fatto da parte, preferendo concludere la carriera in un posto più tranquillo (Samp).
    Galliani ha intuito che la sua posizione non è più così sicura, e soffre l'ingerenza di Barbara arrivata ad occupare una carica di AD senza nessuno sforzo o esperienza pregressa.
    Berlusconi vorrebbe cedere la società ma senza nessuno sconto, e quindi continua in queste mezze smentite.

    Stiamo vivendo il peggior momento della storia rossonera. Non si vede nessuno realmente interessato a fare del bene per la nostra squadra. Tutti vogliono qualcosa di diverso: soldi o potere. Sotto questo punto di vista, l'Inter è stata molto più fortunata ad avere un Moratti che gli avrà fatto vincere la metà di noi, ma almeno quando è giunta l'ora di farsi da parte ci ha messo davvero poco a farlo.

    Mi domando se sia meglio avere la gloria ma ubriacarsene a tal punto da diventare dei cialtroni come in questo momento... oppure restare umili, vincere poco, ma con una perenne e sempre lucida dignità.
    Concordo, senza una società forte non ho mai visto una squadra fare risultati sportivi. Siamo da rifondare, ai piani alti prima che nei calciatori.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Io ormai credo sia solo questione di tempo...più passa il tempo e più perde valore il Milan, quindi Silvio sa che non può rifiutare offerte ancora per molto tempo
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  9. #8
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,307
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Io ormai credo sia solo questione di tempo...più passa il tempo e più perde valore il Milan, quindi Silvio sa che non può rifiutare offerte ancora per molto tempo
    Speriamo l'abbia capito.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da hrundi bakshi Visualizza Messaggio
    Ciao "Re dell'Est",
    su Braida posso dire che all'incirca un anno fa ho ascoltato un'intervista di Paolo Maldini che sparava a zero anche su di lui. Credo sia possibile rintracciarla, le sue parole erano più o meno queste: "Ha smesso da tempo di fare il suo mestiere..."
    Mandato via, quasi sicuramente, per questo
    Per il resto, Galliani ha settant'anni e di certo è il problema minore perché i casi sono due: o è lui il proprietario virtuale, magari ha trovato il compratore e sta trattando in nome e per conto dei nuovi investitori, oppure all'interno della Famiglia si vive il conflitto vero e magari i figli maggiori lo vogliono ancora lì per completare l'opera di "tabula rasa".
    L'irruzione della smidollata, molto probabilmente ispirata dalla mammina, a lei i cronisti attribuiscono l'incarico quale addetto stampa e culturale a "Neutrino" Zennaro, quello mandato via a pedate dall'ex ministra Gelmini, per intenderci quello sprovveduto del tunnel Svizzera-Abruzzo, ha fatto danni incalcolabili facendo precipitare la situazione a livelli d'avanspettacolo.
    Come se ne esce ? In un solo modo: la famiglia Berlusconi se ne deve andare.
    Sono fiducioso che accada
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Concordo, senza una società forte non ho mai visto una squadra fare risultati sportivi. Siamo da rifondare, ai piani alti prima che nei calciatori.
    purtroppo non è da tutti avere l'intelligenza di andar via quando sei arrivato al top... quando non puoi fare nient'altro, se non peggio. Lo sport si basa sui risultati e quando li hai raggiunti tutti, lo scopo è concluso. La "mission" non ha più motivo di proseguire. Farti odiare da quelle stesse persone che fino a qualche anno fa baciavano la terra dove camminavi, è un errore madornale.

    Berlusconi e Galliani avrebbero potuto lasciare un ricordo bellissimo. E la gente, un domani, avrebbe avuto anche nostalgia di loro.
    Invece nel momento in cui andranno via, il 99% del tifo rossonero gli dirà un freddo "grazie", esultando in modo fragoroso perché siamo arrivati alla fine non di una splendida avventura, ma di uno squallido teatrino che non ha niente a che vedere con il Milan.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    137
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    purtroppo non è da tutti avere l'intelligenza di andar via quando sei arrivato al top... quando non puoi fare nient'altro, se non peggio. Lo sport si basa sui risultati e quando li hai raggiunti tutti, lo scopo è concluso. La "mission" non ha più motivo di proseguire. Farti odiare da quelle stesse persone che fino a qualche anno fa baciavano la terra dove camminavi, è un errore madornale.

    Berlusconi e Galliani avrebbero potuto lasciare un ricordo bellissimo. E la gente, un domani, avrebbe avuto anche nostalgia di loro.
    Invece nel momento in cui andranno via, il 99% del tifo rossonero gli dirà un freddo "grazie", esultando in modo fragoroso perché siamo arrivati alla fine non di una splendida avventura, ma di uno squallido teatrino che non ha niente a che vedere con il Milan.

    Purtroppo non è da tutti capire, specie per le post adolescenti che non sanno fare niente di niente se non controllare i saldi dei propri conti correnti e poco altro, che se non hai mai lavorato nemmeno per una settimana e ti comporti come una pescivendola, se sei fortunata, non ti denunciano. Bisogna prima o poi che qualcuno faccia presente a questa sventurata che, per poco, non veniva trascinata in tribunale per diffamazione, se non per calunnia. Può dirsi contenta che il papà le abbia dato una carica da mettere nei biglietti da visita.
    Ma io ero moderatamente fiducioso sei mesi fa, figuriamoci adesso: La Cina o l'Arabia o quello che volete voi è vicina !
    Per sempre rossonero, rossonero da sempre

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.