Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567
Risultati da 61 a 67 di 67

Discussione: Un solo colpevole

  1. #61
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Dottorm Visualizza Messaggio
    Lo so Jino, ma questa è un'aggravante, non un'attenuante. Al di là della barriera che si apre, non puoi fare fallo al limite in quel modo. Non puoi far giostrare dei pinco pallini qualsiasi come quelli del Parma al limite dell'area, perchè prima o poi la "macchia" (cioè la casualità, l'errore, il pallone sporco) capita, a noi in particolar modo visto che siamo particolarmente sfigati e ingenui.
    Io rispondevo solo al tuo spunto sul "difendersi", poi chiaro che quella partita andava chiusa prima. E comunque tieni conto che Traorè e Constant sono le riserve delle riserve, hai nominato i più scandalosi
    Saranno anche i più scandalosi, ma quei centrocampisti avevamo in panchina. Loro due o Emanuelson.

    Tra l'altro ha ragione Allegri, il Milan non è capace di difendersi negli ultimi 3 metri, vuoi per caratteristiche dei calciatori, vuoi per mentalità da grande squadra. Non puoi a Parma buttar dentro difensori o fare un centrocampo folto per difenderti, non è nelle nostre corde.

    Poi il fallo di Montolivo è stupido vero, ma è un fallo nato dal campo scivoloso, non è più riuscito a fermarsi nel tackle. La partita di Parma la riassumo semplicemente nella più bella partita nostra della stagione, dove siamo stati poco cattivi sotto porta, troppo ingenui e sfortunati nel gol subito.

    Io capisco il tuo concetto di centrocampo a 5, ti do ragione in parte anche perchè io sono sempre dell'idea che la squadra veramente forte passa inevitabilmente per un centrocampo forte. Ma non avrebbe senso per il Milan impostato in questo modo cambiare totalmente modo di stare in campo, snaturare completamente la mentalità per difendere un 1 a 0 a Parma. Imbottendo fondamentalmente a caso il centrocampo.

    Juve e Napoli hanno un centrocampo folto vero, ma loro lo fanno proprio di base, di credo calcistico. E' una cosa la loro provata, studiata, che interpretano a memoria.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da sheva90 Visualizza Messaggio
    Non hai ragione perche chiunque con questa squadra farebbe schifo.
    Ma che la squadra sia dura per qualsiasi allenatore non c'è dubbio.

    Ma ti faccio presente che squadre come Sampdoria, Atalanta e Udinese che non solo hanno meno qualità di noi, ma sono anche più "nuove" ci hanno battuto sul piano del gioco e del risultato.

    Ripeto la squadra fa schifo, ma dire che chiunque farebbe lo stesso schifo è solo un danno per noi.
    3 sconfitte, 1 vittoria e un pareggio contro Bologna. Sampdoria, Atalanta, Parma e Udinese? Ma di cosa parliamo?

  4. #63
    Junior Member L'avatar di Bacc0
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    12
    Boh, a giudicare le reazioni di Galliani penso che questo fulminante avvio di stagione sia in linea con le sue aspettative. E per una volta direi che sto dalla parte di Fester.

  5. #64
    la colpa non è SOLO di allegri,ma ANCHE sua. si parla di rosa scarsa ed è vero,ok,ma il nostro allenatore non ci sta capendo niente. se avesse in squadra cristiano ronaldo e rooney probabilmente li schiererebbe terzini.

  6. #65
    Citazione Originariamente Scritto da Francy Visualizza Messaggio
    Inzaghi era un caso ben più estremo (non una "mezza misura" come Pazzini) e anche la partita con l'Udinese era una situazione ben più estrema di quella di ieri, senza contare le differenze fra El Shaarawy e Niang. Inzaghi era reduce da un crociato rotto, aveva 38 anni e palesemente non si reggeva in piedi. El Shaarawy aveva vissuto un anno da titolare in Italia (anche se in Serie B) ed era più abituato al nostro calcio. Quindi lo ritenevo giusto, come avrei ritenuto giusto un ingresso da Niang titolare sabato pomeriggio. In quella situazione però il ragazzo sarebbe stato caricato troppo, e abbiamo visto come noi tifosi siamo di critica facile. Quindi ritengo giusto l'ingresso di Pazzini in quelle condizioni particolari.

    Per il resto sono d'accordo con te.
    Eh, appunto. Era più estrema e comunque c'ha tolto le castagne dal fuoco. Un 18enne.
    In Italia i giovani non hanno le benché minima considerazione (eccetto alcuni casi), proprio per i ragionamenti come il tuo.
    Meglio preservarli fino ai 23/4 anni, sia mai che una partita andata male rischi di bruciarli.
    Addirittura mi sei venuto a dire che ha più esperienza un sbarbatello che ha giocato in B rispetto a uno che conta 30 presenze in Ligue 1, come se questa Serie A fosse chissà quanto distante dal campionato francese.
    Quell'Inzaghi e Pazzini, mettila come vuoi, anche se per ragioni diverse a questo Milan non possono dare niente. Niente di niente. Quindi come ho già detto avrei preferio rischiare un Niang che tecnicamente vale tipo dieci Pazzini e che fosse in grado dialogare con ElSha (i cui scambi sulla sinistra con Bojan hanno messo non poco in difficoltà la difesa parmense).
    A me spiace tanto questa strenua difesa di Allegri da parte vostra. Perché più vi affannate a difenderlo più mi rendo conto di quanto fosse grande l'odio che nutrivate nei confronti dei senatori, gente che ha portato il Milan sul tetto del mondo e per più volte a differenza di quell'inetto.

  7. #66
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,312
    Mah, mi pare che tu voglia capire solo ciò che ti fa comodo, continuando a "estremizzare" tutto. Ti ho scritto:

    A-Era giusto il discorso di puntare su Niang da subito. Tu mi rispondi con "Preserviamolo a 0 presenze fino a 23-24 anni". Per il discorso di bruciarli guardati, nel forum, il topic di El Shaarawy dal 15 Agosto alla partita contro l'Atalanta e poi mi saprai ridire.

    B- Il Campionato Francese, a livello di tattica e stile di gioco, è totalmente diverso da quello italiano, vedi Taiwo che non si è mai ambientato, non ti ho detto che El Shaarawy aveva più esperienza.

    C-Lo dici tu che non può dar niente mai. Certo non è l'attaccante ideale, ma in situazioni come quella di Parma una palla sporca poteva passare, e lui spingerla dentro.

    D- Io non odio i Senatori perchè ho visto dove ci hanno portato, ma a 35-36 anni, in questo calcio, non si può pretendere, come facevano, di fare 40 partite all'anno.

  8. #67
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    Ma che la squadra sia dura per qualsiasi allenatore non c'è dubbio.

    Ma ti faccio presente che squadre come Sampdoria, Atalanta e Udinese che non solo hanno meno qualità di noi, ma sono anche più "nuove" ci hanno battuto sul piano del gioco e del risultato.

    Ripeto la squadra fa schifo, ma dire che chiunque farebbe lo stesso schifo è solo un danno per noi.
    3 sconfitte, 1 vittoria e un pareggio contro Bologna. Sampdoria, Atalanta, Parma e Udinese? Ma di cosa parliamo?
    se stai intraprendendo un crociata contro allegri su qualunque partita da 3 anni a sta parte (salvo solo il derby ma grazie a leotardo presumo e l andata miracolosa con l arsenal) sappi sono con te.Manco l anno dello scudo mi piaceva ..ora lo posso dire lo odio.

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 567

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.