Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 85

Discussione: Un Milan italiano

  1. #31
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Si è visto negli ultimi due mondiali quanto sia finto questo mito. Attualmente gli esponenti più forti del calcio italiano sono mezzi giocatori che dopo un paio di mesi all'estero vengono rispediti al mittente con tanto di divieto di rivalicare i confini nazionali.
    caro mio, la mia idea è abbastanza differente infatti dal comune attuale pensiero....

    negli anni novanta il calcio Italiano era pieno di ottimi giocatori solo per un motivo, ovvero che si potevano schierare solo tre "stranieri" per rosa e quindi a livello statistico il campione era talmente ampio che di ottimi giocatori ne crescevano moltissimi....

    certo che se si pensa di averne si e no 5 o 6 per rosa, poi fai fatica a vedere i migliori, attualmente infatti gli Italiani giocano in abbondanza in pochissime squadre o invecchiano in serie B o addirittura in lega pro e questo di sicuro ne fa emergere pochissimi

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,922
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    caro mio, la mia idea è abbastanza differente infatti dal comune attuale pensiero....

    negli anni novanta il calcio Italiano era pieno di ottimi giocatori solo per un motivo, ovvero che si potevano schierare solo tre "stranieri" per rosa e quindi a livello statistico il campione era talmente ampio che di ottimi giocatori ne crescevano moltissimi....

    certo che se si pensa di averne si e no 5 o 6 per rosa, poi fai fatica a vedere i migliori, attualmente infatti gli Italiani giocano in abbondanza in pochissime squadre o invecchiano in serie B o addirittura in lega pro e questo di sicuro ne fa emergere pochissimi
    si ma negli anni 90 c'erano:

    baresi
    maldini
    baggio
    mancini
    zola

    non c'è nessuno che si avvicina minimamente di italiano al giorno d'oggi.

    per me uno come Zola oggi nel campionato italiano sarebbe un top player senza toccare i primi tre che sono mostri assoluti.

  4. #33
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    L'idea in generale non è malvagia, come dice giustamente @The Ripper gli italiani sono storicamente più attaccati alla maglia e si impegnano di più però serve gente di qualità..Destro, Cerci e Bonaventura vanno bene, De Ceglie, Bocchetti e compagnia no. È chiaro che serve un giusto mix tra italiani e stranieri ma i primi non possono essere dei mediocri che vengono a marcire in panchina e fanno la fine di Zaccardo o Albertazzi.

  5. #34
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,644
    Fonamentalmente giocatori come:

    Bonaventura Cerci Destro possono dare un bel contributo alla Nazionale.

    Poi avremmo El Shaarawy e De Sciglio che secondo me pagano anche il fatto di non aver un allenatore che possa aiutarli a crescere sia mentalmente che tatticamente.

    Secondo me a fine stagione è molto probabile l'approdo di Conte il quale potrebbe decidere di lavorare in un club con un blocco di Nazionali

  6. #35
    keepitterron
    Ospite
    In un'ottica di club non me ne frega minimamente da dove provengano i nostri calciatori. Basta che siano almeno buoni e possibilmente ottimi.
    Ma da punto di vista della federcalcio qualcosa deve essere fatto per far tornare il calcio italiano a splendere. E al momento é difficile far crescere il nostro calcio se facciamo giocare cosí pochi giovani. E' un circolo vizioso, se non giochi ad alti livelli non sarai mai pronto e se non sei mai pronto non puoi dimostrare il tuo valore.
    Ben vengano regole atte a migliorare la situazione, il nostro calcio fa giá schifo, anche a peggiorarlo ancora la storia dice che il nostro tempo tornerá. magari se facciamo qualcosa per accelerare il processo é meglio per tutti.

  7. #36
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    favorevolissimo!!

    il finto mito per cui gli Italiani non sono forti come un tempo mi sembra una di quelle panzanate, come quella che le birre tedesche sono le più buone!!
    La birre tedesche sono più buone.
    E gli italiani non sono forti come un tempo.
    Gli spaghetti, si.
    Hai fatto una battuta?

  8. #37
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    si ma negli anni 90 c'erano:

    baresi
    maldini
    baggio
    mancini
    zola

    non c'è nessuno che si avvicina minimamente di italiano al giorno d'oggi.

    per me uno come Zola oggi nel campionato italiano sarebbe un top player senza toccare i primi tre che sono mostri assoluti.
    Ok perfetto ti do ragionissima!!
    Ma perchè c' erano tutti quei campioni che hai citato?
    Forse perchè tutte le squadre Italiane puntavano su tantissimi giocatori Italiani e allora, allargando il campione statistico, ci puoi trovare dei fuoriclasse....

    La mia non è una motivazione razziale o territoriale a priori, ma un semplice calcolo tra passato e presente

    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    La birre tedesche sono più buone.
    E gli italiani non sono forti come un tempo.
    Gli spaghetti, si.
    Hai fatto una battuta?
    le birre tedesche sono fatte tutte con gli stessi ingredienti e a me non piacciono come le Danesi....tutto qui!!

  9. #38
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,922
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    Ok perfetto ti do ragionissima!!
    Ma perchè c' erano tutti quei campioni che hai citato?
    Forse perchè tutte le squadre Italiane puntavano su tantissimi giocatori Italiani e allora, allargando il campione statistico, ci puoi trovare dei fuoriclasse....
    no vabbe se c'è in giro un baggio od un maldini fidati che giocava, se mai è quasi l'incontrario che visto che ci sono pochi campioni tendiamo a esaltare giocatori mediocri: zaza, balotelli, montolivo, desciglio etc.etc. etc.

    per me il boom degli 90 sono causati due ragioni:

    1. generazione fortunata
    2. i ragazzi giocavano di più a calcio
    3. meno attenzione al fisico/tattica + alla tecnica.

    tra l'altro anche guardano i primi anni 2000

    1. totti
    2. del piero
    3 nesta
    4 cannavaro
    5 pirlo

    adesso anni 2010

    1. balotelli
    2. verratti
    3. ??????

  10. #39
    Member L'avatar di sion
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,646
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    no vabbe se c'è in giro un baggio od un maldini fidati che giocava, se mai è quasi l'incontrario che visto che ci sono pochi campioni tendiamo a esaltare giocatori mediocri: zaza, balotelli, montolivo, desciglio etc.etc. etc.

    per me il boom degli 90 sono causati due ragioni:

    1. generazione fortunata
    2. i ragazzi giocavano di più a calcio
    3. meno attenzione al fisico/tattica + alla tecnica.

    tra l'altro anche guardano i primi anni 2000

    1. totti
    2. del piero
    3 nesta
    4 cannavaro
    5 pirlo

    adesso anni 2010

    1. balotelli
    2. verratti
    3. ??????
    va be balotelli fa ridere..

  11. #40
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da davoreb Visualizza Messaggio
    no vabbe se c'è in giro un baggio od un maldini fidati che giocava, se mai è quasi l'incontrario che visto che ci sono pochi campioni tendiamo a esaltare giocatori mediocri: zaza, balotelli, montolivo, desciglio etc.etc. etc.

    per me il boom degli 90 sono causati due ragioni:

    1. generazione fortunata
    2. i ragazzi giocavano di più a calcio
    3. meno attenzione al fisico/tattica + alla tecnica.

    tra l'altro anche guardano i primi anni 2000

    1. totti
    2. del piero
    3 nesta
    4 cannavaro
    5 pirlo

    adesso anni 2010

    1. balotelli
    2. verratti
    3. ??????
    io sono di un'altra idea, ma questo penso sia normale....

    il fatto che oggi ci siano stati dei grandi campioni negli anni '90 è soprattutto dovuto al fatto che le società fossero obbligate a metterli in rosa....

    ma oltre ai campioni c'erano un sacco di altri ottimi giocatori!!
    forse non si capisce bene il discorso delle proporzioni e i rapporti tra serie A e B ad esempio....

Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600