Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 85

Discussione: Un Milan italiano

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,040
    Citazione Originariamente Scritto da osvaldobusatti Visualizza Messaggio
    L'idea di una squadra tutta italiana è sicuramente affascinante, ma, a mio parere, poco produttiva.
    Ricordo discussioni della mia infanzia, quando si scontravano tifoserie di Milan e Inter, rinfacciandosi che non giocavano atleti di Milano nell'una o nell'altra squadra.
    Ora si discute se sia meglio avere giocatori italiani o stranieri.
    Per me potrebbero venire tutti stranieri, purchè la squadra sia competitiva.
    In questo momento, poi, che il calcio italiano fa un pò sorridere, il voler puntare su giocatori italiani è una una sciocchezza.
    Il problema del Milan è che non è organizzato per seguire i giocatori stranieri e pretende di nascondere questa sua lacuna adattandosi alle caratteristiche di Galliani.
    Con un investimento minimo, meno di 100/M lordi equivalente allo stipendio a tre giovani appassionati di calcio e informatica, potrebbero creare un ufficio interno che segua tutti i giocatori del mondo e il mercato degli stessi. Con un altro investimento, fuori dall'Italia, si potrebbe creare una rete di osservatori validi, non i soliti amici di Galliani, per visionali di volta in volta.
    Certo, Galliani si sentirebbe esautorato, forse non potrà più mettere le mani su stipendi e spese varie, le cene da Giannino e i viaggi sbafo.
    Andiamo a sbattere sempre sullo stesso scoglio, grosso, naturalmente...
    Chissà l'antennista i soldi che ha fatto con tutti i magheggi... compriamo sempre e solo da quei 5/7 agenti...

    basta .. il nostro guardare " in la " finisce li ..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Member L'avatar di Freddy Manson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    29 di Neibolt Street
    Messaggi
    1,852
    Almeno una cosa positiva la stanno facendo, tanto gli stranieri che arrivano ora sono quasi tutti cessi.

  4. #23
    Questa del blocco italiano sarà l'ennesima pagliacciata per mascherare la ridicolaggine che è diventata la società Milan. Se vuoi vincere qualcosa prendi Verratti, ,Florenzi, ,Berardi e Zappacosta. Gli italiani arrivati sono scarsi, presi per fare favorini o perché Galliani conosce solo quelli.

  5. #24
    Prendessi Verratti potrebbe anche andare, il problema è che al massimo arriva Baselli

  6. #25
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Secondo me il procuratore di Inzaghi sta facendo favori ai suoi amici (procuratori italiani) e a se stesso.

    In ogni caso l'idea non è sbagliata. Serve gente che crede e lotta per la maglia, che si fa "il mazzo a tarallo" come dicono a Napoli.
    Spesso il giocatore italiano ci tiene di più rispetto a quello straniero, ma non è sempre così.
    Ma soprattutto è difficile in questo momento storico trovare italiani di qualità.
    Benissimo Destro e Bonaventura, ma poi? Verratti è imprendibile e i migliori giovani italiani sono in mano alle altre squadre (penso a Zaza, Berardi, Rugani, Florenzi, Romagnoli, Zappacosta, Baselli, Belotti....).

    SE a un blocco italiano DI QUALITA', aggiungi giocatori stranieri forti, che fanno la differenza, anche se pochi...che ben venga... Abbiamo vinto l'ultima Champions con solo 4 stranieri in campo....
    La cosa più triste è che questi nomi, ai quali aggiungerei anche Pogba e Gabbiadini, li abbiamo seguiti prima degli altri, senza concludere nulla per evitare di investire due spicci.

    Mi chiedo se Saponara sia stato un'altro favore ai procuratori a questo punto.

  7. #26
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    per me le squadre si fanno con equilibrio. Ci vogliono i giovani e quelli di esperienza, ci vogliono gli italiani che rappresentino il nostro paese e ci vogliono gli stranieri per rafforzare la squadra. Se andate a vedere le squadre più forti al mondo, dalla germania, alla spagna all'inghilterra, sono tutte composta da un mix di calciatori indigeni e stranieri.

  8. #27
    Member L'avatar di cris
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2,377
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Prendono solo italiani anche perchè, quella capra in panchina, non saprebbe minimamente come comunicare con gli stranieri appena arrivati in Italia.

    Tempo fa, mi pare fosse Honda, rilasciò un'intervista nella quale diceva che Inzaghi gli parlava in italiano e a gesti...
    che DEGRADO. che degrado.

  9. #28
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    favorevolissimo!!

    il finto mito per cui gli Italiani non sono forti come un tempo mi sembra una di quelle panzanate, come quella che le birre tedesche sono le più buone!!

  10. #29
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    favorevolissimo!!

    il finto mito per cui gli Italiani non sono forti come un tempo mi sembra una di quelle panzanate, come quella che le birre tedesche sono le più buone!!
    Si è visto negli ultimi due mondiali quanto sia finto questo mito. Attualmente gli esponenti più forti del calcio italiano sono mezzi giocatori che dopo un paio di mesi all'estero vengono rispediti al mittente con tanto di divieto di rivalicare i confini nazionali.

  11. #30
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,262
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Si è visto negli ultimi due mondiali quanto sia finto questo mito. Attualmente gli esponenti più forti del calcio italiano sono mezzi giocatori che dopo un paio di mesi all'estero vengono rispediti al mittente con tanto di divieto di rivalicare i confini nazionali.
    .

    Avessimo preso gli italiani di 15 anni potevo anche starci, ma quelli di adesso sono penosi. La nazionale italiana in confronto a ìlle altre big è penosa.

Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.