Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

  1. #11
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,868
    E poi come non si fa ad inneggiare ad un vulcano.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,204
    Incredibile :O ... Ma dice sul serio ? A me a San Siro non fanno entrare con il tappo della bottiglia ..

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Non so quale possa essere la soluzione. Talmente radicata che anche se venissero "eliminati" certi personaggi tutto rimarrebbe comunque così.
    C'è il problema ma personalmente non saprei come risolverlo. Di certo non aiuta il negare che queste cose ci siano di tanti (soprattutto) meridionali. Ma veramente, come si può fare?
    Esattamente, adesso vi faccio una brevissima storia del crimine organizzato nel Sud: tutto nasce nel dopoguerra, in una situazione economica disastrata dove i prezzi di qualsiasi bene, dalle sigarette alle verdure, sono eccessivi, alla luce di ciò e alla luce di un controllo pressoché nullo dello stato...
    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Il sonno dello stato genera mostri
    ...si sono elevate numerose figure criminali, i cosiddetti protettori, i cosiddetti guappi di quartiere.
    Il contrabbando, ecco come sono nati i primi monopoli criminali, poi è arrivato il traffico di stupefacenti e a tal proposito vi invito a googlare qualche dato sui soldini che si tirano su le cosche col narcotraffico, roba che sfiora manovre finanziare. Soldi illeciti dunque, quei soldi però vengono investiti in attività illegali(siamo negli anni '80 almeno)ma come è stato possibile? Corruzione a livello imprenditoriale, corruzione a livello politico, io credo che debbano far tremare le parole di certi capi clan che non hanno voluto parlare delle implicazioni di certi politici degli anni passati, senza considerare tutti gli indagati per associazione a delinquere ad oggi 2014.
    Quei soldi sono stati ripuliti e adesso la criminalità organizzata è diventata uno stato parallelo inserito nel tessuto sociale di questo paese, ad oggi puoi trovare un imprenditore che svolge attività completamente legale ma è colluso con le cosche e lì come stabilisci se siamo nell'illegalità o nella legalità? Oltre che a livello sociale, le cosche si sono insediate sul territorio anche a livello culturale, infatti nei bassifondi napoletani, quelli che da voi chiamate truzzi, zarri o più generalmente tamarri qui sono diversi, qui non sono soltanto dei bambocci con un vestiario di cattivo gusto ma sono dei guappi in miniatura con una mentalità criminale e che cercano lo scontro anche per un motivo futile come "mi stavi guardando", perché si sento forti, si sentono piccoli boss.
    Il crimine organizzato non si elimina con le manifestazioni o parlandone in TV, non si elimina con i servizi segreti o con la guerriglia, un tumore non si cura strappandolo a mani nude. Jaq ha centrato il punto, non potete neanche immaginare quanto il crimine organizzato sia parte integrante di questa società.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.