Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Discussione: Troppo odio?

  1. #1
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759

    Troppo odio?

    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Junior Member L'avatar di George Weah
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    90
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.
    Sí dai, credo si debba riportare tutto ad una dimensione più reale, non perdere la calma e aspettare con pazienza il naturale scorrere degli eventi. Pippo ci ha provato, gli errori e i fallimenti formano carattere e mentalità e a dispetto delle dichiarazioni di facciata che rilascia, credo che anche lui non sia soddisfatto del lavoro fatto fin qui.
    Silvio sarà sempre il Presidente del Milan nei miei ricordi, ci ha regalato campioni come Weah, Sheva, Rui Costa e tantissimi altri, vuole bene al Milan, ma credo che con gli anni abbia perso energie e voglia d'investire. Essendo un grande uomo d'affari e una persona molto intelligente, credo abbia capito che é il momento di passare il testimone.

  4. #3
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,757
    Visto quanto successo negli ultimi anni (e non parlo dei risultati sul campo, ma delle squallide messe in scena, dei teatrini e di tante altre cose come il trattamento riservato ad una bandiera rossonera come Paolo Maldini etc etc) la mia risposta alla domanda / titolo della discussione è NO
    Liberi ma......ancora brutti....

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.
    Su Inzaghi concordo pienamente,

    Su Berlusconi,gli sarò sempre grato per averci portato in vetta al mondo, però dopo dalla vetta ci ha mollato giù senza nemmeno dotarci di un paracadute, e ringraziarlo con tutto il cuore diventa più difficile

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.
    Bel post!!concordo su tutto.Riguardo Berlusconi mi sento ancora arareggiato dello smobilitamento del 2012 con la cessione annessa di teatrini di ibra e thiago.il lodo Mondadori é stata una batosta ,questa é la veritá. Con zlatan e thiago ora non saremmo in sta condizione,manco con 9 primavera in campo.Imputo a Berlusconi il fatto di non essere stato capace di salutare galliani a dicembre,non so le motivazioni ,se economiche o altro,ma il gallo é il male di questo milan .gestione assurda dell area tecnica e incapacità di valutazione dei giocatori e allenatori.questo mi rattrista di questo milan,l abbandono totale allo stile questo forte ridimensionamento tecnico.è dal 2008 che abbiamo iniziato a lasciarci andare ma é dall estate 2012 che il Milan é realmente morto
    Comunque anche se incazzato sarò srmpre grato a Berlusconi perché noi abbiamo fatto la storia del calcio,il club più titolato al mondo per anni e c é poco da gingillarsi sul perché e per come ,lo dobbiamo a lui punto.
    Inzaghi allenatore non mi offuscherà mai il ricordo del giocatore,gli auguro ogni bene ,ma da allenatore oggettivamente é ancora (o lo sarà sempre) incapace quindi non posso pensare che venga riconfermato solo per essere una bandiera.SI valuta il lavorio di oggi non del passato e a quanto pare siamo ai minimi storici .Mi hanno tolto anche la passione e l ansia pre derby.NEssuna minaccia o augurio di morte (ho sempre interpretato qui i commenti in modo ironico e credo che ogni utente che ha postato fosse realmente di questo avviso) ma questa gente senza passione e ambizione non può piu guidare il milan.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,600
    Quando sarà tutto finito ci ripenserò, ma finché sono in sella e ci tengono prigionieri devono schiattare

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da folletto Visualizza Messaggio
    Visto quanto successo negli ultimi anni (e non parlo dei risultati sul campo, ma delle squallide messe in scena, dei teatrini e di tante altre cose come il trattamento riservato ad una bandiera rossonera come Paolo Maldini etc etc) la mia risposta alla domanda / titolo della discussione è NO
    Concordo

  9. #8
    Concordo su Berlusconi al 100 % , su Inzaghi Non lo odio pero' è grave che non si renda conto di quanto sia incapace e siccome ha sempre detto che l' amore dei tifosi è una sua priorità beh lo sta perdendo dalla maggior parte di noi .

  10. #9
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    912
    Se sfrutti la passione di milione di tifosi per mere ambizioni e interessi personali, pensando che tutto ciò sia lecito per quello fatto in passato, ostentando sicurezza nei propri mezzi... beh, la mia stima la perdi di sicuro.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.
    Sono d'accordo, ma in fondo è un comportamento "normale". Il tifoso sfoga la propria frustrazione come può. Ed in questa epoca augurare ogni male a certi individui con commenti su social network, forum, blog e siti vari è la normalità. Anche perché si è protetti dallo schermo e risulta più facile.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.