Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31

Discussione: Troppo odio?

  1. #21
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Mi meraviglia sia proprio te a fare affermazioni del genere. Credo comunque che il tutto dipenda dal tuo buon umore, da fattori esterni e dal fatto che non sei poi così legato al Milan, nel senso che ne fai una passione secondaria con tanta tranquillità e poco attaccamento. Posso capire perfettamente tale punto di vista perché come dico sempre, sono più sportivo che milanista. Da parte mia non c'è odio, ma solo indifferenza. Difatti sono sempre più distante da questi colori.

    Credo d'essere molto attaccato al Milan,ma devo anche ammettere che il calcio non è la mia passione più grande.Come dici giustamente te è "solo" una passione secondaria.La musica è la mia vera passione.

    Spero veramente che Berlusconi venda e che Inzaghi venga esonerato!Questa situazione è straziante pure per me!Non si può andare avanti cosi...Ho fatto una domanda ben specifica.Come ho scritto più volte nel post principale,forse si sta esagerando un po'?Fermo restando che ognuno fa quel che vuole ovviamente.

    Non sto santificando Silvio, ne Pippo.Da parte mia vorrei che ci fosse solo più equilibrio nelle critiche.Forse faccio questo ragionamento solamente perchè crescendo ho imparato che l'odio è una cosa seria,cosi come farsi marcire il fegato...Entrambe cose che non voglio che mi accadano per colpa del calcio.Semplicemente ho cercato di analizzare la situazione in maniera razionale.Non so se ci sono riuscito,ma questo è solo quello che penso.

    Non dico che si stiano comportando bene,ne che non vadano criticati...Sarebbe bello che ci fosse solo più equilibrio nelle critiche,senza sforare in pura cattiveria.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,970
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    La riconoscenza è una sorta di bonus, e non è eterna. Ho già fatto una volta questo esempio: se io ti faccio un favore, è giusto che tu mi sia riconoscente. Se il giorno dopo ti faccio un torto di proposito, puoi sorvolare. Se continuo a fartene, ecco che la riconoscenza va a farsi benedire.
    Oltretutto in questo caso inzaghi e berlusconi i favori che ci hanno fatto, li hanno fatti soprattutto per se stessi, e anche i torti hanno dietro motivazioni egoistiche, per cui sono difficilmente perdonabili.
    Se berlusconi avesse provato a investire, pur nei limiti della crisi, e ad essere realmente presente (non di facciata), e fosse andata male, gliel'avremmo potuta perdonare.
    Se inzaghi avesse ottenuto i risultati che ha ottenuto, ma senza quella squallida arrampicata alla panchina, frutto di un'opera perfetta di lecchinaggio e di arrivismo, e senza la creazione di una ridicola cornice di mistificazione mediatica della realtà (le sue dichiarazioni, ma anche quelle giornaliere di dirigenti, addetti ai lavori ed ex-giocatori palesementi indirizzate in sua protezione), avremmo potuto perdonarglielo.
    Perfetto.

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,705
    Nessun odio per Inzaghi da parte mia. Vorrei tanto la smettesse di rendersi ridicolo e si allontanasse da quella dannata panchina, proprio per i bellissimi ricordi che mantengo di lui. E che resteranno per sempre in ogni caso, a meno che non continui ad allenare per almeno 5/6 anni in questa maniera.
    Pessimo però il comportamento di Inzaghi dimostrato sulla panchina, al di là del discorso tecnico.

    Invece sul resto della società, meglio che non parlo. Loro hanno già varcato da qualche anno il limite con i loro comportamenti, la riconoscenza si è esaurita.

  5. #24
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    E' da un po' di tempo che mi faccio questa domanda.Mi chiedo se non stiamo esagerando un po', nonostante la situazione pietosa dell'attuale Milan.
    Leggo commenti (non solo su questo forum) veramente cattivi verso le nostre vecchie bandiere.Gente che augura la morte a Inzaghi e a Berlusconi.Ma come si fa?E' questo quello che mi chiedo.

    Che Filippo Inzaghi sia un non allenatore ultra scarso ormai è appurato!E' chiaro anche che le sue dichiarazioni facciano veramente schifo.Ma si merita veramente tutto questo odio?Io non riesco ad odiarlo cosi tanto...Le gioie che mi ha fatto vivere da calciatore non me le scorderò mai.Il gol qualificazione che fece nei tempi di recupero contro l'Ajax, nella famosa Champions del 2003,i 2 gol della vendetta contro il Liverpool nel 2007 e tanti altri, che non sto ad elencare, sono immagini indelebili nella mia mente!Gioie che non scorderò mai.
    C'è chi lo critica dicendo che non avrebbe dovuto accettare il ruolo da allenatore della prima squadra...Ma scherziamo?Chi sarebbe in grado di dire di no a tale offerta?Soprattutto se la stessa società ti ha vietato d'andare ad allenare il Sassuolo,promettendoti appunto la prima squadra.

    Non sto proteggendo Inzaghi allenatore,ma sto difendendo Inzaghi bandiera del milan e grandissimo giocatore.Ha sempre dato tutto se stesso per questa maglia,ci ha regalato tante gioie da calciatore.Ora da allenatore le cose non vanno bene,si merita d'essere criticato,sono il primo a farlo,ma non credo che si meriti certe esagerazioni.

    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare per Silvio Berlusconi.Io credo che il vero declino sia iniziato dalla cessione di Sheva,è da li che il Milan è cambiato...Nonostante questo nel 2007 siamo riusciti a vincere la settima Champions League e nella stagione 2010/2011 uno scudetto con il mitico Zlatan.Il Milan diciamo che va male male male da 3 anni...Da quanti anni è che Berlusconi è presidente del Milan?Una ventina no?3 anni di oblio riescono davvero a spazzare 20 anni di successi?20 anni in cui Berlusconi ha messo veramente un sacco di soldi in questa squadra per renderla vincente!Non credo proprio che bastino 3 anni per spazzare via tutto.Sono giovane e non ho avuto il piacere di vivere in diretta il grande Milan di Sacchi e Capello,ma ho avuto il piacere di vivere sulla mia pelle il grande Milan di Ancelotti.Di vivere la Champions del 2003 etc etc di vedere Sheva e kakà diventare pallone d'oro con la nostra maglia cucita sulla pelle.Riallacciandomi al passato sono comunque orgoglioso del vecchio Milan,di quello che non ho potuto vivere in diretta.Sono fiero d'essere Milanista e sono fiero d'aver avuto un presidente come Berlusconi.

    Ora Silvio ci ha lasciati allo sbando,si merita un sacco di critiche,sono io stesso il primo a farle!Spero davvero che venda veramente ai Cinesi,ma anche lui forse si sta prendendo troppe critiche veramente cattive?Non dico che non vada criticato,ma forse bisognerebbe trovare anche un bilanciamento nelle critiche,diciamo cosi.

    Lo so che il mio può sembrare un discorso strano e quasi da fanboy,ma non è affatto cosi.Io spero che a fine anno Inzaghi venga esonerato,cosi magari andrà a fare esperienza in una squadra più piccola e forse un giorno diventerà un grande allenatore....Come spero con tutto il cuore che Berlusconi venda veramente ai Cinesi,ma da qui ad augurare la morte (o cose simili) a queste 2 bandiere della nostra squadra ce ne passa eh.Forse i tifosi hanno la memoria troppo corta e sono anche un po' irrispettosi.Oppure sono semplicemente troppo impulsivi e non pensano bene a quello che dicono,non lo so...Io so solo che le critiche ci stanno,sono il primo a farle come ho già detto più volte,ma secondo me a tutto c'è un limite.
    Per quanto riguarda Berlusconi e la dirigenza, la riconoscenza ha un limite. Sono loro i primi a non rispettare le bandiere: Maldini a spasso, il trattamento vergognoso rifilato a Leonardo e Seedorf, Galliani che ricorda a Boban che veniva pagato dal Milan.
    Oltre questo, la dirigenza non viene odiata solo perché ha portato il Milan a essere una fogna a cielo aperto.
    Abbiamo dimenticato tutti i teatrini degli ultimi anni? Il Gallo che andava a farsi le crociere e le vacanze in Spagna per piazzare Thiago? Thiago e Ibra venduti di nascosto senza dire mezza parola? "I tifosi non fanno il mercato"? La ridicola polemica sulle linee di campo e sulla regia delle partite? Il fatto che il Gallo abbia il suo gruppo di spioni nello spogliatoio?

    Per Inzaghi è un discorso a parte. Inzaghi calciatore, sicuramente amato. Inzaghi allenatore e Inzaghi uomo, no comment. Ed è difficile scindere l'uomo dal professionista. Soprattutto quando ti presenti davanti alle telecamere e sai solo dire che se non prendevamo gol vincevamo, che l'Empoli non si può dominare e che l'importante è fare felice il presidente (e i tifosi?).

  6. #25
    si

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,970
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda Berlusconi e la dirigenza, la riconoscenza ha un limite. Sono loro i primi a non rispettare le bandiere: Maldini a spasso, il trattamento vergognoso rifilato a Leonardo e Seedorf, Galliani che ricorda a Boban che veniva pagato dal Milan.
    Oltre questo, la dirigenza non viene odiata solo perché ha portato il Milan a essere una fogna a cielo aperto.
    Abbiamo dimenticato tutti i teatrini degli ultimi anni? Il Gallo che andava a farsi le crociere e le vacanze in Spagna per piazzare Thiago? Thiago e Ibra venduti di nascosto senza dire mezza parola? "I tifosi non fanno il mercato"? La ridicola polemica sulle linee di campo e sulla regia delle partite? Il fatto che il Gallo abbia il suo gruppo di spioni nello spogliatoio?

    Per Inzaghi è un discorso a parte. Inzaghi calciatore, sicuramente amato. Inzaghi allenatore e Inzaghi uomo, no comment. Ed è difficile scindere l'uomo dal professionista. Soprattutto quando ti presenti davanti alle telecamere e sai solo dire che se non prendevamo gol vincevamo, che l'Empoli non si può dominare e che l'importante è fare felice il presidente (e i tifosi?).
    Infatti, penso che siamo l'unica squadra al mondo dove la societa insulta i tifosi... tifosi non evoluti, tifosi da tastiera...
    Queste cose non si dimenticano.

  8. #27
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,675
    da parte mia nessun odio per Berlusconi tantomeno per Inzagui che mi sembra solo una vittima poi se devo parlare proprio di odio dico Galliani, no lo sopporto piu onestamente si lo odio perche non lo posso vedere piu al Milan

  9. #28
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    da parte mia nessun odio per Berlusconi tantomeno per Inzagui che mi sembra solo una vittima poi se devo parlare proprio di odio dico Galliani, no lo sopporto piu onestamente si lo odio perche non lo posso vedere piu al Milan
    Anche io quello che non sopporto è Galliani. Infatti non a caso nel mio posto non l'ho citato mai, nemmeno di striscio.

  10. #29
    Citazione Originariamente Scritto da Chrissonero Visualizza Messaggio
    da parte mia nessun odio per Berlusconi tantomeno per Inzagui che mi sembra solo una vittima poi se devo parlare proprio di odio dico Galliani, no lo sopporto piu onestamente si lo odio perche non lo posso vedere piu al Milan
    Bravissimo

  11. #30
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    io provo odio per tutti quelli che partecipano a far morire il milan! dal presidente al magazziniere. Non auguro la morte a nessuno, anche se lo già scritto, ma era in contesto di frustrazione totale. Parlare di odio é forse esagerato, direi che é qualcosa di più soft. Non sopporto gente come Galliani, che prende in giro i tifosi, come anche Berlusconi, e vale anche per inzaghi, che oltre ad essere incompetente ci prende in giro anche lui con dichiarazioni al limite della demenza.
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.