Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Bah, io sono dell'idea che se fai movimento senza palla sei più smarcato, più libero di ricevere, più libero di alzare testa e giocarla. Se giochi da fermo, tutto è più difficile, compreso passaggi e circolazione di palla.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,266
    Il discorso è coerente, però ogni qualche volta penso (stupidamente) che a un giocatore di 24-27-28 anni anche se non fai un allenamento adeguato, dovrebbe importare poco, perchè dovrebbe essere capace di muoversi in funzione della palla.

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,228
    Citazione Originariamente Scritto da The P Visualizza Messaggio
    non è solo una questione di tecnica (che spesso lascia a desiderare), il punto è che facciamo pochissimo, quasi niente, allenamento con il pallone.

    Nel primo tempo abbiamo sbagliato una quantità industriale di passaggi, nel secondo poi abbiamo preso confidenza.
    Ed è sempre così.

    I limiti di Allegri si vedono anche in questo.
    abbiamo dei falegnami in rosa, adesso è colpa di Allegri se sbagliano i passaggi

  5. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    La quantità di passaggi sbagliati è dettata da

    1. movimento nullo o quasi senza palla
    2. mancanza totale di idee
    3. zero schemi che ti portino alla circolazione veloce del pallone e quindi ad una conclusione rapida

    Ps. vedere Mexes che tiene il pallone 30 secondi perchè non sa chi servire ne è la prova più concreta.

  6. #15
    Member L'avatar di The P
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,634
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    abbiamo dei falegnami in rosa, adesso è colpa di Allegri se sbagliano i passaggi
    Oggi di falegname c'erano solo Flamini, Abate e Pazzini.

    Dimmi che gli altri non sanno fare un passaggio. Anche i difensori: Mexes, Zapate, Constant difficile trovare in serie A una difesa con "certi piedini". Dovrei essere io a ridere.

  7. #16
    ADVANCED L'avatar di BB7
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,994
    i passaggi si impara a farli quando si è piccoli dopo una certa età si può migliorare in alcune cose ma non si diventa di colpo bravi a farli... poi ovviamente c'è chi ha delle doti innate nella visione del gioco o nella rapidità ma cmq il lavoro principale lo si fa in età giovane... a questi livelli quello che l'allenatore deve fare è riuscire a far girare la squadra in modo che quando la palla è in possesso di un elemento debole nei passaggi abbia delle possibilità di gioco semplici e quindi ovviamente bisogna lavorare sul gioco senza palla e sulla condizione fisica. Avere dei fenomeni come Iniesta o Xavi è sicuramente un vantaggio enorme ma anche questi se ci fate caso hanno sempre molti compagni in appoggio per le triangolazioni strette e/o comunque sanno a chi passare la palla a memoria anche senza alzare la testa dato che il sistema di gioco è ben funzionante.... ci sarebbe tanto anzi troppo da dire su questo argomento quindi mi fermo qui per evitare di scrivere un papiro

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    A parte il poco allenamento il fattore più determinante è senz'altro il movimento senza palla,che è nullo.
    I am the one who KNOCKS!

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Bah, io sono dell'idea che se fai movimento senza palla sei più smarcato, più libero di ricevere, più libero di alzare testa e giocarla. Se giochi da fermo, tutto è più difficile, compreso passaggi e circolazione di palla.
    E se non hai in rosa Kakà, Beckham, Ronaldinho, Seedorf, Pirlo, non ti puoi permettere di giocare da fermo.

  10. #19
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    Tanti bei discorsi ma tante inesattezze.
    Movimento senza palla? Vero, ma guardiamo i dati.
    Tra le prime 7 siamo al secondo posto per % di passaggi riusciti (70%), dietro la Juve (72%). Poi c'è la Fiorentina (69%) e tutte le altre intorno al 66%. Molte di esse fanno del movimento senza palla il loro punto forte.

    Se però analizziamo le % di attacco all'area avversaria e di passaggi riusciti in attacco, il dato cambia.
    Pensate, con i centrocampisti abbiamo collezionato 8 assist contro i 17 della Juve, 18 del Napoli (statistica alzata dagli 11 di Hamsik), 16 della Lazio, 10 dell'Inter (altra squadra che pecca di qualità a centrocampo, infatti la statistica è simile alla nostra), 16 della Fiorentina (centrocampo di grande qualità), 14 della Roma.
    Se li mettete in ordine avete una realistica classifica sulle qualità dei centrocampi (ripeto, quella del Napoli è pompata dal solo Hamsik...se non consideriamo Hamsik centrocampista abbiamo un totale di 6 assist, dietro di noi, e infatti negli altri elementi il Napoli ha un centrocampo qualitativamente peggiore del nostro).

    Vorrei far notare i dati di Lazio e Fiorentina
    Aquilani, Pizarro, Cuadrado, Valero vs Mauri, Ledesma, Hernanes, Candreva.
    Praticamente pari e patta.
    Però noi siamo al secondo posto (per distacco) per numero di palle giocate... i peggiori per densità di gioco nella zona centrale della trequarti
    A ben leggerle, 'ste statistiche ci dicono che ci manca "l'ultimo passaggio", densità di gioco sulla trequarti, ... In poche parole: QUALITA'. A centrocampo sicuramente, dove siamo dietro in tutti i dati.
    Tutti i dati più strettamente tattici sono a nostro favore.

    Il movimento senza palla è sempre migliorabile, il possesso palla meno sterile, ma se il centrocampo non fa filtro, se il filtrante non riesce a nessuno, non è colpa del mister. Anche contro il Bologna Montolivo per 2 volte, Flamini per 4 volte e Boateng per 2 volte hanno sbagliato un filtrante, con il compagno d'attacco libero al limite dell'area (il più delle volte Pazzini e Niang).
    Non abbiamo un giocatore che sappia far girare il pallone.
    La realtà dei fatti è questa

  11. #20
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Tanti bei discorsi ma tante inesattezze.
    Movimento senza palla? Vero, ma guardiamo i dati.
    Tra le prime 7 siamo al secondo posto per % di passaggi riusciti (70%), dietro la Juve (72%). Poi c'è la Fiorentina (69%) e tutte le altre intorno al 66%. Molte di esse fanno del movimento senza palla il loro punto forte.

    Se però analizziamo le % di attacco all'area avversaria e di passaggi riusciti in attacco, il dato cambia.
    Pensate, con i centrocampisti abbiamo collezionato 8 assist contro i 17 della Juve, 18 del Napoli (statistica alzata dagli 11 di Hamsik), 16 della Lazio, 10 dell'Inter (altra squadra che pecca di qualità a centrocampo, infatti la statistica è simile alla nostra), 16 della Fiorentina (centrocampo di grande qualità), 14 della Roma.
    Se li mettete in ordine avete una realistica classifica sulle qualità dei centrocampi (ripeto, quella del Napoli è pompata dal solo Hamsik...se non consideriamo Hamsik centrocampista abbiamo un totale di 6 assist, dietro di noi, e infatti negli altri elementi il Napoli ha un centrocampo qualitativamente peggiore del nostro).

    Vorrei far notare i dati di Lazio e Fiorentina
    Aquilani, Pizarro, Cuadrado, Valero vs Mauri, Ledesma, Hernanes, Candreva.
    Praticamente pari e patta.
    Però noi siamo al secondo posto (per distacco) per numero di palle giocate... i peggiori per densità di gioco nella zona centrale della trequarti
    A ben leggerle, 'ste statistiche ci dicono che ci manca "l'ultimo passaggio", densità di gioco sulla trequarti, ... In poche parole: QUALITA'. A centrocampo sicuramente, dove siamo dietro in tutti i dati.
    Tutti i dati più strettamente tattici sono a nostro favore.

    Il movimento senza palla è sempre migliorabile, il possesso palla meno sterile, ma se il centrocampo non fa filtro, se il filtrante non riesce a nessuno, non è colpa del mister. Anche contro il Bologna Montolivo per 2 volte, Flamini per 4 volte e Boateng per 2 volte hanno sbagliato un filtrante, con il compagno d'attacco libero al limite dell'area (il più delle volte Pazzini e Niang).
    Non abbiamo un giocatore che sappia far girare il pallone.
    La realtà dei fatti è questa
    Tutto giusto, ma se consideri anche i vari Cuadrado, quindi credo anche Pasqual, Maggio, Lichtsteiner ecc… come centrocampisti, allora è evidente che sono tutte squadre (Napoli, Fiorentina, Lazio, Juventus, Inter) che giocano con un centrocampo formato da 5 uomini. Di alcune squadre sono dati falsati (Fiorentina) da un semplice fattore: palle inattive.
    Se alla Fiorentina togli gli assist da situazioni da palla inattiva, scendono a 10, il Milan a 7, ma se aggiungi, gli assist dei nostri Cuadrado, Pasqual, Lichtsteiner, quindi dei terzini, Milan batte il centrocampo delle meraviglie viola 12 a 10, e stiamo pari con la Giuve, che hanno il famoso uomo che sa far girare il pallone, anzi magari anche più di uno.
    Poi per carità, le palle inattive bisogna anche saperle sfruttare, soprattutto nel calcio moderno, quindi bravi loro. Che al Milan manchi un giocatore che sappia far girare il pallone è vero, verissimo, ma non sono solo questi numeri a dimostrarlo, perché altrimenti vanno appunto valutati altri fattori.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.