Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,233

    Tre giocatori commossi dopo l'esonero di Mihajlovic.

    Secondo quanto riportato da Peppe Di Stefano, su Sky, tre giocatore del Milan erano particolarmente toccati e commossi dall'esonero di Mihajlovic. Si tratta di Abate, Donnarumma e Bonaventura.

    Lo staff di Mihajlovic è stato interamente sollevato dall'incarico. Agli ordini di Brocchi resterà il solo Magni, il preparatore dei portieri che ormai "appartiene" alla società.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    abate si commuove con ogni allenatore, incredibile

  4. #3
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato da Peppe Di Stefano, su Sky, tre giocatore del Milan erano particolarmente toccati e commossi dall'esonero di Mihajlovic. Si tratta di Abate, Donnarumma e Bonaventura.

    Lo staff di Mihajlovic è stato interamente sollevato dall'incarico. Agli ordini di Brocchi resterà il solo Magni, il preparatore dei portieri che ormai "appartiene" alla società.
    Una settimana prima la squadra conferma che sono tutti dalla parte di Sinisa e la settimana dopo lo esonerano poi per chi prendere? Brocchi...,ormai siamo allo sbando totale. Su Donnarumma e Jack non avevo dubbi, Abate l'aveva detto più volte che ripartire ogni volta da un nuovo allenatore non va bene.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  5. #4
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,862
    Che casino c'è dentro a quello spogliatoio.......Anarchy in the ACMILAN

    I am an anti-Christ
    I am an anarchist,
    Don't know what I want
    But I know how to get it.
    I wanna destroy the passer by
    'Cos I wanna be anarchy,

    ........

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,280
    Incredibile, nonostante lo spogliatoio fosse tutto dalla sua parte..
    Bradipismo is the way

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Torneranno preparatori atletici "di fiducia", che bello.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    strano mi sarei aspettato che fosse Boateng a commuoversi... dalla felicità...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  9. #8
    kolao95
    Ospite
    "Eh, ma i giocatori erano contro Mihaaaaaaaaaahhh"

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    263
    Abate mi ha sorpreso. Pensavo che fosse al livello di Montolivo... Resta un giocatore penoso, ma almeno sembra avere un'anima!
    "Ad ogni modo i giorni del condor sono 3 e io colpisco sempre."

  11. #10
    Dopo l'esautorazione pilotata di Seedorf, per la quale i giocatori (e non solo) si sono prestati a cavalcare una faida interna societaria delegittimando l'allenatore a favore di Inzaghi, è un continuum temporale interrotto ed una realtà parallela.

    Qualsiasi cosa succeda in quello spogliatoio con quegli equilibri, è marcio, corrotto e destabilizzante. Di sicuro non meritocratico o professionale.

    Nel momento in cui un allenatore viene messo alla porta (Seedorf) perché non vede il merito di giocare per il Milan in quei giocatori, e questi si coalizzano per restare a prescindere dai responsi del campo e protetti da Galliani, muore non solo il merito stesso ma anche e soprattutto la credibilità dello spogliatoio.

    Bisogna tornare indietro, togliere l'almanacco sportivo a Biff e ripristinare Hill Valley. Ovvero non prendere più per buono ciò che ci dicono e ciò che fanno Montolivo ed Abate, come se davvero le sorti del Milan dipendessero dalla leadership di quei due soggetti.
    Perché il parametro "essere con l'allenatore" non ha più diritto di cittadinanza, se applicato da quei giocatori, con Hill Valley corrotta e guidata da Biff corrotto.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.