Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,176

    Torreira: offerta Milan entro fine settimana. Bisogna cedere.

    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 25 giugno, entro il fine settimana il Milan recapiterà un'offerta all'Arsenal per Torreira. Il club rossonero ha due carte sulle quali giocare: la volontà del giocatore, desideroso di tornare in Italia e Gazidis, che conosce bene le esigenze di entrambi i club.

    Serviranno dei sacrifici. Giocatori cedibili in grado di garantire plusvalenze: i soliti Donnarumma, Cutrone e Suso (se dovesse rivelarsi più utile da esterno che da trequartista). Kessie potrebbe essere utilizzato come contropartita per Torreira.

    Il Corriere dello Sport: Torreira chiederà la cessione. Vuole tornare in Italia. Bisognerà trovare l'accordo con i Gunners, ci vorrà tempo e fantasia. Per il momento il Milan propone uno scambio più o meno alla pari con Kessie o un prestito con diritto (non obbligo perchè la Uefa lo vedrebbe come un acquisto definitivo). Arsenal freddo, per il momento. L'alternativa è Praet, che potrebbe essere trasformato in regista.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,176
    Il Corriere dello Sport: Torreira chiederà la cessione. Vuole tornare in Italia. Bisognerà trovare l'accordo con i Gunners, ci vorrà tempo e fantasia. Per il momento il Milan propone uno scambio più o meno alla pari con Kessie o un prestito con diritto (non obbligo perchè la Uefa lo vedrebbe come un acquisto definitivo). Arsenal freddo, per il momento. L'alternativa è Praet, che potrebbe essere trasformato in regista.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,541
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 25 giugno, entro il fine settimana il Milan recapiterà un'offerta all'Arsenal per Torreira. Il club rossonero ha due carte sulle quali giocare: la volontà del giocatore, desideroso di tornare in Italia e Gazidis, che conosce bene le esigenze di entrambi i club.

    Serviranno dei sacrifici. Giocatori cedibili in grado di garantire plusvalenze: i soliti Donnarumma, Cutrone e Suso (se dovesse rivelarsi più utile da esterno che da trequartista). Kessie potrebbe essere utilizzato come contropartita per Torreira.

    Il Corriere dello Sport: Torreira chiederà la cessione. Vuole tornare in Italia. Bisognerà trovare l'accordo con i Gunners, ci vorrà tempo e fantasia. Per il momento il Milan propone uno scambio più o meno alla pari con Kessie o un prestito con diritto (non obbligo perchè la Uefa lo vedrebbe come un acquisto definitivo). Arsenal freddo, per il momento. L'alternativa è Praet, che potrebbe essere trasformato in regista.
    Dobbiamo prenderlo a tutti i costi
    Demirabelliziamo il Milan!

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,057
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 25 giugno, entro il fine settimana il Milan recapiterà un'offerta all'Arsenal per Torreira. Il club rossonero ha due carte sulle quali giocare: la volontà del giocatore, desideroso di tornare in Italia e Gazidis, che conosce bene le esigenze di entrambi i club.

    Serviranno dei sacrifici. Giocatori cedibili in grado di garantire plusvalenze: i soliti Donnarumma, Cutrone e Suso (se dovesse rivelarsi più utile da esterno che da trequartista). Kessie potrebbe essere utilizzato come contropartita per Torreira.

    Il Corriere dello Sport: Torreira chiederà la cessione. Vuole tornare in Italia. Bisognerà trovare l'accordo con i Gunners, ci vorrà tempo e fantasia. Per il momento il Milan propone uno scambio più o meno alla pari con Kessie o un prestito con diritto (non obbligo perchè la Uefa lo vedrebbe come un acquisto definitivo). Arsenal freddo, per il momento. L'alternativa è Praet, che potrebbe essere trasformato in regista.
    Tutti che parlano a vanvera.

    Non é utile fare 150 milioni di plusvalenze in un solo anno.
    Le plusvalenze servono ad incrementare il budget disponibile per ingaggi e ammortamenti cartellini. Budget che va ad aggiungersi alla differenza tra ricavi e spese diverse da quelle per il personale tesserato.

    Il Milan aveva un totale ingaggi+ammortamenti (di seguito Payroll) di circa 223 milioni di euro. L’anno prossimo, senza plusvalenze ed entrando nell’ottica di essere esclusi dalle coppe e con un bilancio da chiudere massimo a -30, senza plusvalenze il budget sarebbe di circa 120-130 milioni molto inferiori ai 223 dell’anno scorso.

    Ma i mancati rinnovi e la cessione di Locatelli e Gomez e l’acquisto di Kurtic hanno giá abbassato il payroll a 173 milioni e alzato il budget (con le plusvalenze) a 130-140.

    Ora, il nostro obbiettivo non é certo fare altri 120-130 milioni di plusvalenze e portare il budget a a 260-280 milioni.

    L’obbiettivo sara attestarsi sui 190-200 milioni e finanziare i 60-70 milioni che mancano con le plusvalenze. Cedendo Donnarumma copriremo solo con quello quasi l’intero budget. Al punto che basterebbe aggiungere anche un paio di prestiti onerosi con riscatti al 2021 (generando cosí plusvalenze nel prossimo esercizio) per coprire l’intero budget. Diverso il discorso se non vendiamo Donnarumma, li si che le cessioni di Suso, Cutrone e di un terzo (Rodriguez, Kessie) saranno necessarie.

    Poi possiamo anche scegliere di attestarci su un budget leggermente superiore e aggiungere una ulteriore cessione, ma é un’opportunitá, non una necessitá.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Black
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    veneto
    Messaggi
    8,756
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Tutti che parlano a vanvera.

    Non é utile fare 150 milioni di plusvalenze in un solo anno.
    Le plusvalenze servono ad incrementare il budget disponibile per ingaggi e ammortamenti cartellini. Budget che va ad aggiungersi alla differenza tra ricavi e spese diverse da quelle per il personale tesserato.

    Il Milan aveva un totale ingaggi+ammortamenti (di seguito Payroll) di circa 223 milioni di euro. L’anno prossimo, senza plusvalenze ed entrando nell’ottica di essere esclusi dalle coppe e con un bilancio da chiudere massimo a -30, senza plusvalenze il budget sarebbe di circa 120-130 milioni molto inferiori ai 223 dell’anno scorso.

    Ma i mancati rinnovi e la cessione di Locatelli e Gomez e l’acquisto di Kurtic hanno giá abbassato il payroll a 173 milioni e alzato il budget (con le plusvalenze) a 130-140.

    Ora, il nostro obbiettivo non é certo fare altri 120-130 milioni di plusvalenze e portare il budget a a 260-280 milioni.

    L’obbiettivo sara attestarsi sui 190-200 milioni e finanziare i 60-70 milioni che mancano con le plusvalenze. Cedendo Donnarumma copriremo solo con quello quasi l’intero budget. Al punto che basterebbe aggiungere anche un paio di prestiti onerosi con riscatti al 2021 (generando cosí plusvalenze nel prossimo esercizio) per coprire l’intero budget. Diverso il discorso se non vendiamo Donnarumma, li si che le cessioni di Suso, Cutrone e di un terzo (Rodriguez, Kessie) saranno necessarie.

    Poi possiamo anche scegliere di attestarci su un budget leggermente superiore e aggiungere una ulteriore cessione, ma é un’opportunitá, non una necessitá.
    non ci ho capito niente ... ma mi fido

  6. #6
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,663
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Tutti che parlano a vanvera.

    Non é utile fare 150 milioni di plusvalenze in un solo anno.
    Le plusvalenze servono ad incrementare il budget disponibile per ingaggi e ammortamenti cartellini. Budget che va ad aggiungersi alla differenza tra ricavi e spese diverse da quelle per il personale tesserato.

    Il Milan aveva un totale ingaggi+ammortamenti (di seguito Payroll) di circa 223 milioni di euro. L’anno prossimo, senza plusvalenze ed entrando nell’ottica di essere esclusi dalle coppe e con un bilancio da chiudere massimo a -30, senza plusvalenze il budget sarebbe di circa 120-130 milioni molto inferiori ai 223 dell’anno scorso.

    Ma i mancati rinnovi e la cessione di Locatelli e Gomez e l’acquisto di Kurtic hanno giá abbassato il payroll a 173 milioni e alzato il budget (con le plusvalenze) a 130-140.

    Ora, il nostro obbiettivo non é certo fare altri 120-130 milioni di plusvalenze e portare il budget a a 260-280 milioni.

    L’obbiettivo sara attestarsi sui 190-200 milioni e finanziare i 60-70 milioni che mancano con le plusvalenze. Cedendo Donnarumma copriremo solo con quello quasi l’intero budget. Al punto che basterebbe aggiungere anche un paio di prestiti onerosi con riscatti al 2021 (generando cosí plusvalenze nel prossimo esercizio) per coprire l’intero budget. Diverso il discorso se non vendiamo Donnarumma, li si che le cessioni di Suso, Cutrone e di un terzo (Rodriguez, Kessie) saranno necessarie.

    Poi possiamo anche scegliere di attestarci su un budget leggermente superiore e aggiungere una ulteriore cessione, ma é un’opportunitá, non una necessitá.
    Zosimo, come sempre grazie delle info!
    Secondo te cosa aspettano per chiudere gli acquisti?

  7. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,176
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 25 giugno, entro il fine settimana il Milan recapiterà un'offerta all'Arsenal per Torreira. Il club rossonero ha due carte sulle quali giocare: la volontà del giocatore, desideroso di tornare in Italia e Gazidis, che conosce bene le esigenze di entrambi i club.

    Serviranno dei sacrifici. Giocatori cedibili in grado di garantire plusvalenze: i soliti Donnarumma, Cutrone e Suso (se dovesse rivelarsi più utile da esterno che da trequartista). Kessie potrebbe essere utilizzato come contropartita per Torreira.

    Il Corriere dello Sport: Torreira chiederà la cessione. Vuole tornare in Italia. Bisognerà trovare l'accordo con i Gunners, ci vorrà tempo e fantasia. Per il momento il Milan propone uno scambio più o meno alla pari con Kessie o un prestito con diritto (non obbligo perchè la Uefa lo vedrebbe come un acquisto definitivo). Arsenal freddo, per il momento. L'alternativa è Praet, che potrebbe essere trasformato in regista.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  8. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,057
    Citazione Originariamente Scritto da Igor91 Visualizza Messaggio
    Zosimo, come sempre grazie delle info!
    Secondo te cosa aspettano per chiudere gli acquisti?
    La sentenza UEFA "concordata" è un punto chiave.
    Poi ci sta che loro la sappiano già e che ci siano solo questioni di tempi tecnici e di accordi. Il MIlan quest anno non sembra disposto a pagare quello che chiedono i cedenti, ma quello che lui valuta come valutazione corretta del prezzo del giocatore.
    Sensi lo avrebbe chiuso a 15 più bonus, ma non al prezzo richiesto dal Sassuolo.

  9. #9
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,663
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    La sentenza UEFA "concordata" è un punto chiave.
    Poi ci sta che loro la sappiano già e che ci siano solo questioni di tempi tecnici e di accordi. Il MIlan quest anno non sembra disposto a pagare quello che chiedono i cedenti, ma quello che lui valuta come valutazione corretta del prezzo del giocatore.
    Sensi lo avrebbe chiuso a 15 più bonus, ma non al prezzo richiesto dal Sassuolo.
    Quindi pensi si aspetti luglio per aprire un nuovo bilancio?

    Io concordo molto su questo modus operandi... quesyo mercato non andrà come previsto magari, ma col tempo torneremo a dettare noi i tempi e i costi.

    Guarda il Real: 100 mln per Hazard! Cioè, Dembelè fu pagato 130 dal Barça.

  10. #10
    Member L'avatar di uolfetto
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    (Fr)
    Messaggi
    2,048
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    La sentenza UEFA "concordata" è un punto chiave.
    Poi ci sta che loro la sappiano già e che ci siano solo questioni di tempi tecnici e di accordi. Il MIlan quest anno non sembra disposto a pagare quello che chiedono i cedenti, ma quello che lui valuta come valutazione corretta del prezzo del giocatore.
    Sensi lo avrebbe chiuso a 15 più bonus, ma non al prezzo richiesto dal Sassuolo.
    la sensazione è quella, che ci sia un piano abbastanza preciso e che non abbiamo soldi da sperperare per far quadrare tutto. se non ce lo danno a una determinata fascia di prezzo si passa ad un altro giocatore.
    buonista

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600