Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 48 di 48

  1. #41
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da AntaniPioco Visualizza Messaggio
    Nella logica del direttore sportivo con tanti soldi i giocatori si comprano così:
    -nome slavo, magari serbo/croato -> campione (per inter e fiorentina funziona così)
    -video su YouTube di un brasiliano che dribbla -> forte (tendenza un po' in calo ma sempre di moda)
    -argentino con cognome italiano -> nel dubbio prenderlo (questo è per la Lazio)
    -18enne facente parte di una di queste categorie -> fenomeno incredibile in prospettiva
    -nel dubbio riempire il sudamerica di osservatori per riempire le squadre di giovani, i primavera non vanno bene

    -italiano -> ahahahahaha

    ti voglio bene <3
    E comunque è anche la logica del tifoso medio.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #42
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Ma Dzeko? l'ho sempre considerato una pippazza al sugo anche quando era al City e anche in un contesto come quello della Roma non ha certo brillato, si pensava che il gioco della Roma potesse aiutare uno come lui, abile nel colpire di testa ma poco altro, non si sono accorti che la Roma è una squadra che dura un paio di mesi poi si affossa da sola, sia perché fa le solite figure pietose in Champions, sia perché non è una società vincente e nemmeno vi si avvicina, sono però bravissimi a far girare i giocatori e qualche volta magari fanno qualche sciocchezza.
    Questi quando hanno una rosa di livello per la serie A non vincono nulla, quando erano mediocri arrivavano ogni tanto in finale di Coppa Italia, oltre a questo il nulla.
    Il rischio per la Roma è quello di entrare in un vortice negativo in cui l'allenatore salta, i risultati non arrivano e le poche certezze se ne vanno altrove (perché di mercato comunque ne hanno), in pratica quello che succedeva fino a qualche anno fa.
    Piuttosto che beccarsi ogni anno una delusione cocente è quasi meglio rimanere nell'anonimato in attesa di tempi migliori, sia la Roma che l'Inter hanno fatto il cambio di proprietà, risultati 0, speriamo che non tocchi anche a noi la stessa sorte.

  4. #43
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    Ma Dzeko? l'ho sempre considerato una pippazza al sugo anche quando era al City e anche in un contesto come quello della Roma non ha certo brillato, si pensava che il gioco della Roma potesse aiutare uno come lui, abile nel colpire di testa ma poco altro, non si sono accorti che la Roma è una squadra che dura un paio di mesi poi si affossa da sola, sia perché fa le solite figure pietose in Champions, sia perché non è una società vincente e nemmeno vi si avvicina, sono però bravissimi a far girare i giocatori e qualche volta magari fanno qualche sciocchezza.
    Questi quando hanno una rosa di livello per la serie A non vincono nulla, quando erano mediocri arrivavano ogni tanto in finale di Coppa Italia, oltre a questo il nulla.
    Il rischio per la Roma è quello di entrare in un vortice negativo in cui l'allenatore salta, i risultati non arrivano e le poche certezze se ne vanno altrove (perché di mercato comunque ne hanno), in pratica quello che succedeva fino a qualche anno fa.
    Piuttosto che beccarsi ogni anno una delusione cocente è quasi meglio rimanere nell'anonimato in attesa di tempi migliori, sia la Roma che l'Inter hanno fatto il cambio di proprietà, risultati 0, speriamo che non tocchi anche a noi la stessa sorte.
    Ma che dici? "Geko è un gran giocatore, altro che Bacca il mediocre" cit.

  5. #44
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    Ma Dzeko? l'ho sempre considerato una pippazza al sugo anche quando era al City e anche in un contesto come quello della Roma non ha certo brillato, si pensava che il gioco della Roma potesse aiutare uno come lui, abile nel colpire di testa ma poco altro, non si sono accorti che la Roma è una squadra che dura un paio di mesi poi si affossa da sola, sia perché fa le solite figure pietose in Champions, sia perché non è una società vincente e nemmeno vi si avvicina, sono però bravissimi a far girare i giocatori e qualche volta magari fanno qualche sciocchezza.
    Questi quando hanno una rosa di livello per la serie A non vincono nulla, quando erano mediocri arrivavano ogni tanto in finale di Coppa Italia, oltre a questo il nulla.
    Il rischio per la Roma è quello di entrare in un vortice negativo in cui l'allenatore salta, i risultati non arrivano e le poche certezze se ne vanno altrove (perché di mercato comunque ne hanno), in pratica quello che succedeva fino a qualche anno fa.
    Piuttosto che beccarsi ogni anno una delusione cocente è quasi meglio rimanere nell'anonimato in attesa di tempi migliori, sia la Roma che l'Inter hanno fatto il cambio di proprietà, risultati 0, speriamo che non tocchi anche a noi la stessa sorte.
    Il punto è che le partite migliori la roma le ha fatte senza una vera prima punta.
    Anche l'anno scorso con Garcia, Destro non toccava mai il campo...infatti non capisco il motivo dell'acquisto di Dzeko.
    O l'ha chiesto l'allenatore della prossima stagione e Garcia ha dovuto chinare la testa (arriva Conte?) oppure dovevano dimostrare alla piazza che sarebbero riusciti ad acquistare un vero bomber e hanno totalmente sbagliato scelta.
    Questa roma gioca per lo più in contropiede o aspetta le mosse dei singoli (vedi Pjanic, Salah)...con le azioni manovrate faticano parecchio, per questo Dzeko, oltre ad essere parecchio in calo come hai detto bene, sta combinando poco o nulla...mentre in quelle partite dove ha giocato Gervinho punta centrale qualcosa hanno fatto.
    Secondo me Garcia, se vuol tenersi la panca almeno per qualche altro mese, non di più, dovrebbe capire che la roma è questa, non domina le partite, ma gioca di rimessa...come noi l'anno scorso...ovviamente con più qualità, ma le caratteristiche della squadra la portano ad eccellere in quel tipo di gioco.

  6. #45
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Citazione Originariamente Scritto da kollaps Visualizza Messaggio
    Il punto è che le partite migliori la roma le ha fatte senza una vera prima punta.
    Anche l'anno scorso con Garcia, Destro non toccava mai il campo...infatti non capisco il motivo dell'acquisto di Dzeko.
    O l'ha chiesto l'allenatore della prossima stagione e Garcia ha dovuto chinare la testa (arriva Conte?) oppure dovevano dimostrare alla piazza che sarebbero riusciti ad acquistare un vero bomber e hanno totalmente sbagliato scelta.
    Questa roma gioca per lo più in contropiede o aspetta le mosse dei singoli (vedi Pjanic, Salah)...con le azioni manovrate faticano parecchio, per questo Dzeko, oltre ad essere parecchio in calo come hai detto bene, sta combinando poco o nulla...mentre in quelle partite dove ha giocato Gervinho punta centrale qualcosa hanno fatto.
    Secondo me Garcia, se vuol tenersi la panca almeno per qualche altro mese, non di più, dovrebbe capire che la roma è questa, non domina le partite, ma gioca di rimessa...come noi l'anno scorso...ovviamente con più qualità, ma le caratteristiche della squadra la portano ad eccellere in quel tipo di gioco.
    Hai detto bene, la Roma però vuole fare possesso palla, vuole mandare in porta gli attaccanti col fraseggio, Dzeko in quel caso sarebbe andato pure bene, il problema è che lo hanno fatto un paio di partite e poi game over, difesa ballerina, gioco a rilento e pochissime occasioni da gol, la tua prima punta va in crisi e i risultati stentano, la Roma per la qualità che ha in mezzo si sta davvero buttando via, anche dietro non sono messi nemmeno male però Garcia si è impuntato e vuole fare il fenomeno e si prende quello che si merita.
    La Champions per loro è vitale, tanto vitale, se non ci arrivano non possono più fare mercato (compravendita) ma perderanno probabilmente alcuni giocatori (e anzi sarà ancora più difficile trovare un allenatore di livello che possa portare la squadra agli stessi risultati degli ultimi anni come minimo).

  7. #46
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,279
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    come no? c'è carletto
    E viene a Roma così a stagione iniziata ? Con le alternative che ha ? Con lo stipendio che prende ?

    Dubito molto. Secondo me il più papabile è Spalletti, che non è scarso ma è più o meno come Garcia.

  8. #47
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,982
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Comunque complimenti a Sabatini: cannare 3 allenatori di fila non era da tutti.
    Speriamo di non fare pure peggio.
    Perche cannare 3 allenatori di fila e gia brutto ma a me sembra ancora piu brutto cannare allenatori e poi mandare l'unico decente dopo 6 mesi.

  9. #48
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Era una cit. dei romanisti comunque.
    ah capito

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.