Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 55 di 104 PrimaPrima ... 545535455565765 ... UltimaUltima
Risultati da 541 a 550 di 1037

  1. #541
    Junior Member L'avatar di Bioware
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    201
    Citazione Originariamente Scritto da Kyle Broflovsky Visualizza Messaggio
    Sono intimamente convinto che l'amore platonicamente inteso, sia una cosa che semplicemente non esiste.
    Non esiste per la gente superficiale, ovvero un buon 90% delle persone che popolano il globo terrestre. Del restante 10%, van trovate due persone compatibili e che si piacciano a vicenda. Esiste ma non per tutti
    Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain
    You are young and life is long and there is time to kill today
    And then one day you find ten years have got behind you
    No one told you when to run, you missed the starting gun

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #542
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Bioware Visualizza Messaggio
    Questa è la via del debole. Va benissimo scopare, ma non subito dopo una delusione di sto tipo. Reprimere ritarda solo il processo di rimozione
    Processo di rimozione... Mica è un trauma infantile, è solo la fine di una storia vissuta in età subito post adolescenziale. Vedi che se ti "distrai" come si deve per mesi poi alla fine quello che sembrava un dramma scompare. O almeno, per me è stato così, poi non ho formule magiche.
    Tenacemente gobbo!

  4. #543
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Un mio amico si trova in un periodo davvero nero a causa del lavoro. Praticamente fino a qualche mese fa era costretto a fare straordinari gratis ed era (e lo è tuttora) sottopagato (buste paga mai superiori a 700 euro con un lavoro a tempo pieno). A lui ovviamente quella situazione non andava affatto bene, ma appena ha un po' protestato hanno cominciato a trattarlo malissimo e ad isolarlo. Adesso questa situazione va avanti da quasi un anno e lui è arrivato veramente al limite, a volte ci incontriamo quando esce da lavoro ed ogni volta è sempre più devastato, triste e abbattuto nel morale. Io non so davvero se consigliargli di tenere duro o andarsene da lì. Da un lato è vero che questo è un periodo orribile e specie persone della sua età (21 anni) non trovano lavoro manco per miracolo, ma vederlo così mi mette davvero una grande tristezza. Che cosa dovrebbe fare secondo voi?

    PS: lui ovviamente ha già cominciato a guardarsi intorno e c'è la possibilità che possa esser preso altrove, ma non è assolutamente sicuro (anzi).
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  5. #544
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Un mio amico si trova in un periodo davvero nero a causa del lavoro. Praticamente fino a qualche mese fa era costretto a fare straordinari gratis ed era (e lo è tuttora) sottopagato (buste paga mai superiori a 700 euro con un lavoro a tempo pieno). A lui ovviamente quella situazione non andava affatto bene, ma appena ha un po' protestato hanno cominciato a trattarlo malissimo e ad isolarlo. Adesso questa situazione va avanti da quasi un anno e lui è arrivato veramente al limite, a volte ci incontriamo quando esce da lavoro ed ogni volta è sempre più devastato, triste e abbattuto nel morale. Io non so davvero se consigliargli di tenere duro o andarsene da lì. Da un lato è vero che questo è un periodo orribile e specie persone della sua età (21 anni) non trovano lavoro manco per miracolo, ma vederlo così mi mette davvero una grande tristezza. Che cosa dovrebbe fare secondo voi?

    PS: lui ovviamente ha già cominciato a guardarsi intorno e c'è la possibilità che possa esser preso altrove, ma non è assolutamente sicuro (anzi).
    Io credo che al di la del supporto morale che dovete dargli, vi direi di suggerirgli di rivolgersi ai sindacati.
    So che è una cosa "estrema", ma non è giusto che i datori di lavoro sfruttino le persone come schiavi con la scusa della crisi.
    [CENTER]
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    [/CENTER]

  6. #545
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,266
    Citazione Originariamente Scritto da Miro Visualizza Messaggio
    Io credo che al di la del supporto morale che dovete dargli, vi direi di suggerirgli di rivolgersi ai sindacati.
    So che è una cosa "estrema", ma non è giusto che i datori di lavoro sfruttino le persone come schiavi con la scusa della crisi.
    Mah c'è da dire che dipende anche dal lavoro secondo me (bruttissimo a dirsi ma...).

  7. #546
    Member L'avatar di Freddy Manson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    29 di Neibolt Street
    Messaggi
    1,852
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Un mio amico si trova in un periodo davvero nero a causa del lavoro. Praticamente fino a qualche mese fa era costretto a fare straordinari gratis ed era (e lo è tuttora) sottopagato (buste paga mai superiori a 700 euro con un lavoro a tempo pieno). A lui ovviamente quella situazione non andava affatto bene, ma appena ha un po' protestato hanno cominciato a trattarlo malissimo e ad isolarlo. Adesso questa situazione va avanti da quasi un anno e lui è arrivato veramente al limite, a volte ci incontriamo quando esce da lavoro ed ogni volta è sempre più devastato, triste e abbattuto nel morale. Io non so davvero se consigliargli di tenere duro o andarsene da lì. Da un lato è vero che questo è un periodo orribile e specie persone della sua età (21 anni) non trovano lavoro manco per miracolo, ma vederlo così mi mette davvero una grande tristezza. Che cosa dovrebbe fare secondo voi?

    PS: lui ovviamente ha già cominciato a guardarsi intorno e c'è la possibilità che possa esser preso altrove, ma non è assolutamente sicuro (anzi).
    Quello si chiama mobbing, ed è una cosa bruttissima. Casomai gli faranno pesare anche il fatto che gli debbano dare 700€ al mese. Che si rivolga ai sindacati dei lavoratori.

  8. #547
    Member L'avatar di Miro
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,353
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Mah c'è da dire che dipende anche dal lavoro secondo me (bruttissimo a dirsi ma...).
    Non è questione di lavoro, dietro questo grande problema chiamato crisi c'è anche un sottobosco di imprenditori che ribalta la situazione a proprio vantaggio sfruttando chi ha bisogno di lavorare, sicuri del fatto che tutti accettano perchè appunto la situazione è quella che è.
    [CENTER]
    [SIGPIC][/SIGPIC]
    [/CENTER]

  9. #548
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Un mio amico si trova in un periodo davvero nero a causa del lavoro. Praticamente fino a qualche mese fa era costretto a fare straordinari gratis ed era (e lo è tuttora) sottopagato (buste paga mai superiori a 700 euro con un lavoro a tempo pieno). A lui ovviamente quella situazione non andava affatto bene, ma appena ha un po' protestato hanno cominciato a trattarlo malissimo e ad isolarlo. Adesso questa situazione va avanti da quasi un anno e lui è arrivato veramente al limite, a volte ci incontriamo quando esce da lavoro ed ogni volta è sempre più devastato, triste e abbattuto nel morale. Io non so davvero se consigliargli di tenere duro o andarsene da lì. Da un lato è vero che questo è un periodo orribile e specie persone della sua età (21 anni) non trovano lavoro manco per miracolo, ma vederlo così mi mette davvero una grande tristezza. Che cosa dovrebbe fare secondo voi?

    PS: lui ovviamente ha già cominciato a guardarsi intorno e c'è la possibilità che possa esser preso altrove, ma non è assolutamente sicuro (anzi).
    Da quel che racconti ci sono tutti gli estremi per una causa legale.

  10. #549
    Member L'avatar di Freddy Manson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    29 di Neibolt Street
    Messaggi
    1,852
    O ad un avvocato specializzato in diritto del lavoro.

  11. #550
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Vi ringrazio per l'attenzione che state dimostrando alla situazione del mio amico
    Fortunatamente per lui mio padre è un sindacalista e ne abbiamo già parlato. Purtroppo la situazione resta comunque molto complicata perché lui lavora in una cooperativa e il mio vecchio mi ha detto che questo complica un po' le cose perché nelle cooperative funziona in maniera un po' particolare rispetto alle aziende normali. Nel sindacato dove lavora mio padre comunque ci sono avvocati e stiamo già valutando azioni.

    PS:mi sono dimenticato di scrivere che sul posto di lavoro del mio amico ci sono pure le telecamere (cosa super illegale!).
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 55 di 104 PrimaPrima ... 545535455565765 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.