Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Thibaut Courtois vs Manuel Neuer

    Una sfida molto inusuale per via del loro ruolo, ma che, a mio parere, è alquanto interessante. Manuel Neuer contro Thibaut Courtois. A mio avviso i primi due portieri al mondo attualmente. Un confronto in cui mi ritrovo quasi impossibilitato nel pronosticare un vincitore.
    Partendo dall'aitante estremo difensore tedesco si possono spendere molte parole. Ci troviamo di fronte ad un interprete che sta letteralmente rivoluzionando il ruolo, rendendolo quasi avulso dai suoi esclusivi compiti di guardiano della porta e portandolo a mutare in una sorta di quinto difensore. Il buon Manuel è forse tra i primi veri colpi del nuovo corso del Bayern Monaco. Un Bayern Monaco che per competenza ed oculatezza andrà poi a diventare la società modello per programmazione e progettualità. Fu acquistato dallo Shalke con molto scetticismo da parte di una fetta della piazza e, nonostante le buone prestazioni nella sua precedente avventura, era impossibile prevedere possibili paragoni con Oliver Khan, poi giunti con naturalezza. Con la maglia dei bavaresi il tedesco è andato via via a migliorare. Si è dimostrato un portiere in netta evoluzione, totalmente incapace di abbacinarsi alle sue sole mansioni. Un portiere ''tecnico''; una definizione atipica, quasi sconnessa, ma la sola che potrebbe rispecchiarlo. Un portiere preciso nel passaggio corto come nel lancio lungo, elegantemente bravo coi piedi. Alquanto agile e dagli ottimi riflessi. Ma la sua evoluzione non si è limitata alla sola tecnica, bensì a passaggi chiave della sua personalità. Manuel ha fatto dell'alterigia una sua prerogativa, assurgendo quasi al ruolo di leader. Talvolta bilioso, dotato di una rabbia agonistica senza eguali. Una vera minaccia, un degno padrone di casa per qualunque attaccante volesse provare a violare il suo antro. Ha anche dimostrato una certa affidabilità sui calci di rigore, affidabilità che forse mancava dai tempi di Van Der Sar. Vince tutto con il proprio Club e arriva ad agguantare perfino il Mondiale, divenendo forse il simbolo di una Germania ricca di fenomeni ma priva di un vero e proprio leader, di un singolo trascinatore. Se volete sapere nel profondo chi è Manuel Neuer dovete far tornare nella vostra mente il fermo immagine di Germania-Brasile. Quando la palla di Oscar entra in rete, nonostante i 7 gol dei tedeschi, l'estremo difensore è una vera e propria furia verso i suoi compagni. Iracondo, insaziabile, ricco d'agonismo. Una mentalità vincente forse senza eguali. Lui voleva la vittoria perfetta, voleva che il suo uscio rimanesse inviolato. Voleva l'umiliazione totale dell'avversario. Un portiere che diviene uomo in campo, forse il nuovo Libero di questa generazione.
    Dall'altro lato vi è un ragazzino. Un ragazzino per mere questioni anagrafiche se confrontato al soggetto precedente. Egli ha ben sei anni in meno del collega. E' uno dei classici acquisti di prospettiva fatti dal Chelsea. Un Chelsea che spesso e volentieri ha comprato basandosi su sfizi e correnti del momento, ma che, senza dubbio, qualche volta colpi in prospettiva ne ha fatti intelligentemente. Il ragazzino arde di competizione, vuole giocare. Thibaut Courtois finisce così all'Atletico Madrid ed il resto è storia. Nella squadra passata alla storia con uno dei capitani più giovani di sempre (Fernando Torres), anch'egli riesce a diventare un silenzioso capitano nonostante l'età anagrafica. Il belga non si ferma, debutta alla grande, brilla negli scontri contro la detentrice del suo cartellino e stabilisce il record di sole 26 reti in 49 partite. La sua evoluzione è così rapida e repentina che i Blues hanno voluto a tutti i costi riportarlo a casa. Il ragazzo, a differenza di Neuer, ha una personalità diametralmente opposta. Ma non così tanto. Il suo carattere è fermo e sicuro, seppur le parole siano poche e la sicurezza sia invece estrema. In campo è in grado di passare dalla parata semplice a quella imprevedibile in pochi minuti. Nessun avversario lo spaventa e si fa trovare sempre prontissimo sui calci piazzati. Un portiere di assoluto valore le cui caratteristiche non erano visibili da tempo.
    Al momento ritengo Neuer decisamente più pronto e completo, anche per una questione di mera tecnica. Poiché il tedesco è più di un portiere, è un libero. Vedo però in Courtois una reattività maggiore, in grado di renderlo più veloce in certe situazioni imprevedibili. Nel parare i colpi di testa ravvicinati, ad esempio, secondo me il Belga è qualche spanna sopra. Tuttavia penso che per come sono messi al momento le distanze possano saltare a breve. Neuer non so perché mi appare calato e lo vedo troppo cullato sugli allori. E' come se la sua fame agonistica fosse morta. - Capirai, dopo aver vinto tutto... -, Mentre sta esplodendo nell'estremo difensore dei Blues, più ambizioso che mai. Inoltre nel numero uno del Bayern Monaco ci sono alle volte alcune amnesie banali che lasciano perplessi -in Calcio Tube troverete qualcosa-, sbavature che in Courtois non sono così eccessive. Al momento continuo a ritenere il tedesco superiore. Ma tra qualche anno, se non nell'arco di un paio di stagioni, scommetterei molto sul Belga, che se continua di questo passo lo supererà agevolmente.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite

  4. #3
    Nell'ultima stagione all'Atletico preferivo Cortoius senza dubbio, al Chelsea non l'ho seguito molto

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Come valore assoluto sono pari, ma io preferisco Neuer perchè è un innovatore del ruolo e molti portieri della prossima generazione si ispireranno a lui.
    Ha portato molte tecniche del futsal nel calcio e il modo in cui riesce a chiudere lo specchio della porta negli 1 contro 1 è spettacolare.

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    E' difficile scegliere il migliore.Sicuramente ora Neur è più completo ed è più forte di Courtois, ma il Belga dà l'idea d'avere riflessi migliori in certe occasioni.Vedremo cosa riserverà il futuro. Aldilà dei piedi buoni e del talenti cristallino, credo che la qualità migliore di Neur sia 1vs1. Come diceva giustamente @DinastiaMaldini Manuel è pazzesco.Chiude lo specchio come nessuno al mondo.E' una vera e propria saracinesca e riesce a ipnotizzare l'avversario.Un mostro.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,279
    neuer, abbastanza nettamente, però anche Courtois rimarrà nella storia dei portieri.

  8. #7
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,970
    Courtois meglio tra i pali, però Neuer è più leader e guida il reparto difensivo come fosse un libero.

  9. #8
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,641
    Preferisco Courtois, ma credo che sia piu per motivi personali che oggettivi.

    Neuer e strepitoso, un atleta perfetto con grande tecnica(e tira persino i rigori). Come portiere assoluto lo vedo (al momento) piu forte di Courtois. Ma Neuer per me ha un problema: E troppo arrogante. Con le sue uscite spesso rischia tantissimo, nella maggioranza delle volte gli va bene ed e un 5. difensore, ma altre volte fa uscite assurde, senza alcun senso, purtroppo questo uscite a vuoto non vengono punite, anche grazie alla grande forza del Bayern che immediatamente va sul giocatore che riceve la palla dopo un errore di Neuer. In generale quando Neuer fa errori sembra solitamente che capitano perche ci va troppo sicuro. Ovviamente queste critiche sono piccole critiche di un portiere fantastico.

    Courtois lo vedo piu tranquillo e conservativo nel modo di giocare, meno leader ma un diavolo in porta.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Ai pali meglio Courtois, ma Neuer ha la caratteristica dei Leader (oltre ad essere bravissimo anche in porta). È un portiere che ha rivoluzionato il ruolo ed è il portiere moderno per eccellenza. Un difensore aggiunto.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Scelgo cmq il belga pervh per quanto mi riguarda conta di più essere bravi ai pali che avere tecnica, carisma, ecc.ecc.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.