Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 99

  1. #71
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    però non possiamo dire che sia normale essere attratti dallo stesso sesso..
    I gusti son gusti, però c'è chi nega l'evidenza, in particolare la logica bisessuale: per loro Elton John ed Emily Ratajkowski sono la stessa identica cosa.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #72
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    In internet trovi tutto,

    in genere sono ricerche abbastanza recenti,

    in passato si era riscontrato un altissimo grado di omosessualità in animali domestici, zoo e allevamenti, ma è un dato normale visto il sovraffollamento oltre la mancanza spesso di partner "etero", era considerata giustamente più una "deviazione" da stress.
    però studi più recenti in condizioni naturali hanno definitivamente testimoniato la normale presenza dell'omosessualità anche in animali selvaggi, e si gli studi vengono effettuati sul campo spiando gli animali per lunghi periodi, anche anni, ma è normale come testimoniato dagli innumerevoli documentari.
    Si ma capisci anche tu che fra questo e dire "all'aumentare del tasso evolutivo aumenta il grado di omosessualità e si abbassa quello di incestuosita'" passa il mare.

  4. #73
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    Si ma capisci anche tu che fra questo e dire "all'aumentare del tasso evolutivo aumenta il grado di omosessualità e si abbassa quello di incestuosita'" passa il mare.
    Mi auguro che sia falsa la prima ipotesi e vera la seconda

  5. #74
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    I gusti son gusti, però c'è chi nega l'evidenza, in particolare la logica bisessuale: per loro Elton John ed Emily Ratajkowski sono la stessa identica cosa.
    Credo che i canoni estetici valgano anche per i bisex (che onestamente mi fanno abbastanza schifo..) per cui forse per loro sono la stessa cosa Emily Ratajkowski e Leonardo di Caprio..Elton John magari è più vicino a Rosi Bindi..un fascino più ricercato direbbero alcuni...
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #75
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Sei chiaramente omofobo, il che come tutti i tipi di fobia non è assolutamente una colpa,

    io ad esempio soffro di cinofobia.

    Presenti anche di altre forme di fobie?
    l'omofobia ti è stata generata da un episodio del passato?

    per esempio io da bambino sono stato aggredito da un cane


    Comunque in generale fossi in te non mi preoccuperei, chiunque ha almeno una fobia,
    ed è molto meglio l'omofobia che ad esempio l'entomofobia o la claustrofobia di cui soffrono moltissime persone.
    Cosa?
    L'omofobia non sarebbe un colpa?
    E' esattamente alla stegua del razzismo, non c'e' alcuna implicazione patologica o clinica, e' solo e semplicemente emanazione di un pregiudizio. Non e' certo una "fobia" nel senso tecnico del termine.
    Credo che un omofobo dovrebbe profondamente vergognarsi, ne' piu' ne' meno di un razzista o di un sessista

  7. #76
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    Cosa?
    L'omofobia non sarebbe un colpa?
    E' esattamente alla stegua del razzismo, non c'e' alcuna implicazione patologica o clinica, e' solo e semplicemente emanazione di un pregiudizio. Non e' certo una "fobia" nel senso tecnico del termine.
    Credo che un omofobo dovrebbe profondamente vergognarsi, ne' piu' ne' meno di un razzista o di un sessista
    Discorso illogico.
    Uno, nella sua sfera di "gusti" può avere le sue preferenze, perché, GRAZIE AL CIELO NON SIAMO TUTTI UGUALI (anche se ci stiamo provando in tutti i modi a diventare delle specie di droni tutti fatti con lo stampino).
    Non è che "omofobo" equivale a dire "vado a dare fuoco alle abitazioni degli omosessuali". No.

    Come ha detto giustamentoe @Tifoso_evorutto , uno può avere "schifo" se vede due uomini baciarsi. Anche perché non ho capito, uno può avere la libertà di gusti, nella sua sfera privata, ma non quella di disgusti?

    Se tu vedi un cesso per strada costretto in un paio di leggins che le strizzano grasso da ogni poro, che incespica sui tacchi a spillo che a momenti si spezzano, e truccata come una pornostar di quarta categoria, provi una qualche sorta di repulsione? Di derisione? Allora sei cessofobo e dovresti vergognarti.

    Senti un odore che non ti piace, che ti fa proprio schifo, di olio di macchine ogni volta che passi davanti ad un McDonald e storci il naso quando lo senti? Sei McDonaldofobo, dovresti vergognarti.


    Ti allontani da un cantiere mentre senti il rumore dei lavori, perché a te dà fastidio il martello pneumatico che va? Sei martellopneumaticofobo, dovresti vergognarti.


    Ti deve piacere tutto. Tutto. Non puoi avere un "disgusto" per qualcosa, se no sei qualcosofobo e dovresti vergognarti.

    Cielo, ormai veramente i livelli di isteria riguardo a qualsiasi genere di diversità stanno raggiungendo degli apici mai visti...

  8. #77
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    Cosa?
    L'omofobia non sarebbe un colpa?
    E' esattamente alla stegua del razzismo, non c'e' alcuna implicazione patologica o clinica, e' solo e semplicemente emanazione di un pregiudizio. Non e' certo una "fobia" nel senso tecnico del termine.
    Credo che un omofobo dovrebbe profondamente vergognarsi, ne' piu' ne' meno di un razzista o di un sessista
    L'omofobia viene generalmente considerato un comportamento discriminatorio,
    ma io credo che ne esista anche una forma patologica, ricordiamoci che le fobie normalmente sono forme psicotiche e non necessariamente il "soggetto" della paura è realmente pericoloso per il paziente, anzi il più delle volte è del tutto innocuo.
    Ormai sono riconosciute fobie di tutti i generi, non vedo perchè non possa esistere una forma patologica di omofobia, a me stesso vedere due uomini che si baciano fa senso, e visto che culturalmente li considero del tutto accettabili, non me lo spiego se non come una naturale avversione di tipo psicologico alla diversità.

    Chiaro che il problema è mio o di @FiglioDelDioOdino, non certo dei gay.

  9. #78
    Io temo che il problema sia la quasi totale mancanza di empatia e sensibilita', emblematico l' intervento dell'utente sopra di te, personalmente fa passare anche la voglia di replicare o dialogare.
    Mi limito semplicemente a citare la popolarissima wikipedia:

    Cit. "L'omofobia è la paura e l'avversione irrazionale nei confronti dell'omosessualità, della bisessualità e della transessualità, e quindi delle persone omosessuali, bisessuali e transessuali basata sul pregiudizio[2][3]. L'Unione europea la considera analoga al razzismo, alla xenofobia, all'antisemitismo e al sessismo[2]. Con il termine "omofobia" quindi si indica generalmente un insieme di sentimenti, pensieri e comportamenti avversi all'omosessualità o alle persone omosessuali[4].

    L'omofobia non è inserita in alcuna classificazione clinica delle varie fobie; infatti, non compare né nel DSM né nella classificazione ICD; il termine, come nel caso della xenofobia, è solitamente utilizzato in un'accezione generica (riferita a comportamenti discriminatori) e non clinica.[5][6]".

  10. #79
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,691
    Citazione Originariamente Scritto da Eziomare Visualizza Messaggio
    L'omofobia non è inserita in alcuna classificazione clinica delle varie fobie; infatti, non compare né nel DSM né nella classificazione ICD; il termine, come nel caso della xenofobia, è solitamente utilizzato in un'accezione generica (riferita a comportamenti discriminatori) e non clinica.[5][6]".
    ovvio, e' banalmente puro razzismo o discriminazione xenofoba se volete una definizione alternativa

  11. #80
    lineare

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 678910 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.