Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 99

  1. #51
    Citazione Originariamente Scritto da Marilson Visualizza Messaggio
    mi dispiace, ma l'omosessualita' e' un comporamento naturale della specie umana. Quindi quello che dici e' sbagliato. E' la scienza e la medicina a dirlo. Non mi stanchero' mai di ripeterlo
    Anche l'omicidio è un comportamento che fa parte della specie umana, ma è vietato.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Citazione Originariamente Scritto da Efferosso Visualizza Messaggio
    A "18 anni" siamo tutti uguali davanti alla legge? Bene. Allora non c'è motivo di distinguere due omosessuali da due eterosessuali. E non vi è motivo di distinguere fra una coppia gay e una coppia etero E una coppia incestuosa.
    Una volta che c'è il consenso, il cittadino X e il cittadino Y (sempre se si è tutti uguali davanti alla legge) possono fare quello che vogliono, a livello sessuale, e a questo punto anche dal punto di vista della costituzione di un nucleo familiare.
    La legge non è uguale per tutti, se non in linea di massima, ovvero si sancisce che non abbiamo un sistema a caste. Ma delle caste le abbiamo: le minoranze etniche e religiose (che sono minoranze solo qui) e gli omo/transessuali. La legge sul reato di omofobia è da due anni ferma al Senato ma è già legge in diversi Paesi. Vuol dire che se hai un diverbio o una colluttazione con un omosessuale o un allogeno e risulti l'aggressore hai un reato in più sul groppone, se invece è l'altro ad essere riconosciuto aggressore questo subisce la pena normale.
    La legge poi si applica diversamente a seconda dei casi. E nel caso di un ladro Rom, questo ha l'attenuante di "disagio sociale o famigliare" (vivere in un campo) mentre l'Italiano non ha attenuanti, anzi, se va a rubare in un campo Rom si becca l'aggravante...
    Abbiamo delle vere leggi che discriminano, sono leggi razziali che riconoscono un handicap a tali gruppi che vanno così tutelati.

    E, per la cronaca, Padre-Figlia non va bene, ma fratello e sorella sì? E' incesto pure quello. Ma lì "il tipo di amore" è diverso (cosa che, ribadisco, alla legge NULLA TANGE)?


    Io davanti a queste argomentazioni faccio fatica a controbattere oggettivamente.
    Un pro gay si batte stoicamente per asserire che uno che non condivide la cosa si arrampica sugli specchi, poi però davanti ad un minimo di logica spiccia si deve inerpicare in voli a dir poco pindarici per uscirne...
    Li hai smascherati... omosessualisti che son saltati su indignati con un coro moralista "no all'incesto e no alla necrofilia!" sono cose perverse, gente malata!

    Ahahhaahhahahhaha

  4. #53
    Io avessi un amico che si fa la sorella o la zia non sarei così disgustato come se scoprissi che se la fa con altri maschi. Preferirei sapere che si fa una morta.

  5. #54
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Io avessi un amico che si fa la sorella o la zia non sarei così disgustato come se scoprissi che se la fa con altri maschi. Preferirei sapere che si fa una morta.
    Sei chiaramente omofobo, il che come tutti i tipi di fobia non è assolutamente una colpa,

    io ad esempio soffro di cinofobia.

    Presenti anche di altre forme di fobie?
    l'omofobia ti è stata generata da un episodio del passato?

    per esempio io da bambino sono stato aggredito da un cane


    Comunque in generale fossi in te non mi preoccuperei, chiunque ha almeno una fobia,
    ed è molto meglio l'omofobia che ad esempio l'entomofobia o la claustrofobia di cui soffrono moltissime persone.

  6. #55
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Sei chiaramente omofobo, il che come tutti i tipi di fobia non è assolutamente una colpa,

    io ad esempio soffro di cinofobia.

    Presenti anche di altre forme di fobie?
    l'omofobia ti è stata generata da un episodio del passato?

    per esempio io da bambino sono stato aggredito da un cane


    Comunque in generale fossi in te non mi preoccuperei, chiunque ha almeno una fobia,
    ed è molto meglio l'omofobia che ad esempio l'entomofobia o la claustrofobia di cui soffrono moltissime persone.
    No, non sono omofobo, non ho paura, ho schifo.
    Come fi fan schifo le feci e non sono perciò un fecifobo.

    Tu allora sei fascistofobo, comunistofobo, necrofobo, incestofobo, e chissà quant'altro.

  7. #56
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    No, non sono omofobo, non ho paura, ho schifo.
    Come fi fan schifo le feci e non sono perciò un fecifobo.

    Tu allora sei fascistofobo, comunistofobo, necrofobo, incestofobo, e chissà quant'altro.
    Comprendo, ma ritengo che sia diverso,
    anche io ho scritto che l'atto omosessuale in se stesso mi provoca nausea, a me infastidiscono anche gli eterosessuali effeminati,
    cito ad esempio Sgarbi che pur essendo notoriamente "molto etero" trovo alquanto effemminato con la sua isteria e quel continuo tirarsi su il ciuffo.

    Ma se poi si fà di tutto per ostacolare la loro natura, anche quando non ci danneggia direttamente, si cade nella fobia.

    Per fare esempi terra terra, anche a me fàn schifo le feci, ma non mi verrebbe mai in mente di proibire alla gente di "svuotarsi",
    come non vieterei il comunismo, il fascismo, l'incesto, il morire e mille altre cose che mi urtano.

    Comunque riconoscere le proprie fobie è il primo passo per superarle, credo che dovresti fare amicizia con qualche omosessuale.

  8. #57
    Milano vende moda L'avatar di Marilson
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    UK
    Messaggi
    3,692
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Anche l'omicidio è un comportamento che fa parte della specie umana, ma è vietato.
    ma non si parlava di omosessualita' o meno ma di perversione/deviazione. Omosessualita' e omicidio fanno parte dei comportamenti naturali umani, se li vieti o meno non cambia il fatto che sono comunque comportamenti naturali

  9. #58
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Marilson Visualizza Messaggio
    mi dispiace, ma l'omosessualita' e' un comporamento naturale della specie umana. Quindi quello che dici e' sbagliato. E' la scienza e la medicina a dirlo. Non mi stanchero' mai di ripeterlo
    Tu forse sei quello più dentro al campo per dirlo.
    La scienza su che piano mette un comportamento incestuoso rispetto ad uno omosessuale?

  10. #59
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Anche l'omicidio è un comportamento che fa parte della specie umana, ma è vietato.
    Citazione Originariamente Scritto da Marilson Visualizza Messaggio
    ma non si parlava di omosessualita' o meno ma di perversione/deviazione. Omosessualita' e omicidio fanno parte dei comportamenti naturali umani, se li vieti o meno non cambia il fatto che sono comunque comportamenti naturali
    Vorrei far notare che l'omicidio non è vietato, è solo strettamente regolamentato,

    boia, abortisti e soldati "che esportano democrazia" sono tranquillamente legittimati dagli stati.

  11. #60
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Ma se poi si fà di tutto per ostacolare la loro natura, anche quando non ci danneggia direttamente, si cade nella fobia.

    Per fare esempi terra terra, anche a me fàn schifo le feci, ma non mi verrebbe mai in mente di proibire alla gente di "svuotarsi",
    come non vieterei il comunismo, il fascismo, l'incesto, il morire e mille altre cose che mi urtano.
    Eh no, lo scenario è ben diverso... io non voglio sapere quando e come uno defeca in privato. Il punto è che le feci te le sbattono sul muso ovunque, in strada, nei locali, nei mass media. E defecare in pubblico è vietato. Ma non mi stupirei che nascesse il movimento fecista, d'altronde il marxismo culturale ha già il suo precursore coprofago Mario Mieli.

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.