Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 14 di 14 PrimaPrima ... 4121314
Risultati da 131 a 137 di 137

  1. #131
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    UK
    Messaggi
    139
    Citazione Originariamente Scritto da tifosa asRoma Visualizza Messaggio
    Va beh ma non è che per fare una squadra competitiva bisogna per forza sperperare denaro o spendere come gli sceicchi, ci vuole un progetto serio e gente competente e si possono ottenere comunque ottimi risultati. Noi per es abbiamo preso marquinos benatia manolas pjanic strootman nainggolan paredes lamela salah e ci sono costati 130 mln in totale, basta sapersi muovere, poi vinci non vinci è un altro discorso però le buone/ottime squadre si possono costruire anche senza fare follie.
    assolutamente si.
    Ma ci va tempo, i progetti seri necessitano di tempo.
    Inter e Milan sono societá tecnicamente fallite, con un progetto serio possono indubbiamente tornare ai fasti di un tempo e personalmente me lo auguro per entrambe, ma non a breve termine.
    Per fare cosi devi fare come fnano gli sceicchi, e quello non é un progetto serio, é solo un giocattolo.
    ospite neutrale

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #132
    Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    UK
    Messaggi
    139
    Citazione Originariamente Scritto da tifosa asRoma Visualizza Messaggio
    Ma gli sceicchi del psg non mettono solo quei 100 mln sul mercato ma per poterli mettere e rispettare il fair play fanno false sponsorizzazioni per altri 200 mln e quindi ce ne mettono 300 mln l'anno oltre agli stipendi astronomici che pagano,gli sceicchi i soldi li sperperano e ci perdono sicuro,i cinesi non sono abituati a perdere neanche 1 cent e direi anche giustamente.
    Esatto, d'accordo su tutto, é quel che dicevo io.
    Quello non é un progetto serio, é solo sperpero.

    Il progetto serio, sempre auspicabile, richiede il tempo che richiede.
    ospite neutrale

  4. #133
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,133
    Ma come già chiuso? E noi siamo li da mesi ... eh no allora mi accodo a chi diceva che erano tutte putt....e, ci stanno prendendo per il.culo di nuovo e in modo indecente, crepa Berlusconi maledetto
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  5. #134
    Member L'avatar di Fedeshi
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,459
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    CorSport: “Bruciati” l’accordo preliminare e il signing, si procede “sparati” al closing, ultimo passaggio prima dei bonifici e del successivo passaggio delle azioni che sancirà il trasferimento della maggioranza. Williamson ha raggiunto ieri in Cina gli uomini della Lynx Capital e Nicola Volpi, consigliere nerazzurro. Tra domani e sabato partiranno anche Bolingbroke, Gardini, Ausilio e Zanetti, l’uomo simbolo anche della nuova società targata Suning. Non c’è bisogno che Moratti voli a Nanchino perché può firmare anche a distanza. Oggi comunque sarà più chiaro se il petroliere si unirà alla... compagnia. Tutti insieme a Nanchino, dunque, dove naturalmente ci sarà anche Thohir, per gli autografi sui contratti e, probabilmente già lunedì (o comunque in settimana), per una conferenza stampa di presentazione dello storico accordo. Lì sarà chiarita la reale portata dell’operazione e i numeri: in Cina circola la voce che il Suning potrebbe prendersi il 78%, ma in Italia trova conferma la soluzione 70% ai cinesi, 30% a Thohir, con Moratti “liquidato” con un assegno tra gli 80 e i 100 milioni. L’entità dipenderà dalla valutazione del 100% del club: la forbice tra le versione è ampia, di oltre 100 milioni perché si va dagli oltre 650 fino a quota 800. Non si parla certo di spiccioli per una società che ha un debito da 400 milioni compresi i 108 milioni che l’indonesiano ha prestato e non ha convertito in conto capitale. Come passeranno di mano le quote è un altro interrogativo: c’è l’ipotesi di un acquisto in due step (una parte di Thohir subito, poi a novembre quelle di Moratti), ma la soluzione più realistica è quella di un immediato trasferimento della maggioranza. Obiettivo chiudere entro il 30 giugno per iniziare la nuova stagione con la nuova proprietà e avere vantaggi per il 2017-18 con il Fair Play Finanziario dell’Uefa.

    Ma quella dell’Inter non sarà l’unica operazione in ballo. In fase leggermente più arretrata c’è l’acquisizione della maggioranza dello Stellar Group Ltd. Si tratta di una delle più potenti agenzie di procuratori del Regno Unito, gestita dall’agente Jonathan Barnett. Ha tra i suoi assistiti fuoriclasse del calibro del gallese Bale, ma anche altri ottimi giocatori come Krychowiak (Siviglia), Hart (City), Drinkwater (Leicester), Shaw (United) e Sigurdson (Swansea). L’obiettivo sembra essere quello di creare un binomio forte con l’Inter per avere un canale privilegiato verso certi giocatori. La Gestifute di Jorge Mendes, tanto per fare un esempio, con alcuni club (Monaco e Porto) ha un rapporto privilegiato. Succederà lo stesso tra la Stellar e l’Inter? In questo caso l’investimento del Suning sarebbe di 120 milioni.

    In Cina circolano già indiscrezioni sul fatto che il Suning, multinazionale con tredicimila dipendenti e 1600 negozi, tra Cina e Giappone (Zhang ha un patrimonio personale di 4 miliardi di dollari, secondo Forbes) abbia dato mandato a un famoso portale di preparare una serie di articoli per celebrare l’evento, ma soprattutto filtra che tramite il suo sito di e-commerce il Suning


    Corsera; La bozza d’accordo è già stata stilata da tempo, mancano le firme e arriveranno entro domenica. Il presidente del gruppo Suning, Zhang Jindong, ha ottenuto il via libera dal governo di Pechino e sono in corso le ultime «verifiche politiche», ma non dovrebbero esserci intoppi. Suning però non si fermerà al 70% del club, ma entro giugno del prossimo anno dovrebbe assicurarsi il 100% della società. Sarebbe stata la stessa Suning a imporre questa condizione per andare avanti nella trattativa che all’inizio verteva sulla cessione del 20%. Fonti cinesi riportano che Zhang Jindong avrebbe posto un aut aut a Thohir: «O prendiamo tutto, o non entriamo in gioco». Il weekend di incontri tra i vertici nerazzurri e quelli del gruppo Suning definirà la trattativa, ma anche e soprattutto il futuro e le figure che dovranno costruirlo. Una volta effettuato il passaggio delle quote, i cinesi inseriranno al più presto nei quadri societari nerazzurri un loro uomo di riferimento che dovrà affiancare l’attuale dirigenza. Thohir resterà presidente fino a giugno 2017, mentre è ancora da chiarire la posizione dell’ad Michael Bolingbroke che ha firmato un contratto con la Goals Soccer Center, una società con sede in Inghilterra che si occupa di sviluppo di impianti di calcio a 5. Potrebbe mantenere il doppio incarico per un po’, anche se il Times sostiene che già a fine mese entrerà nella nuova azienda. Lento ma inesorabile sarà il ricambio societario nerazzurro.
    Solo noi dobbiamo fare Esclusive-Preliminari e Closing e questi invece saltano tutto?
    #comprateilmilan

    la squadra della città è come l'amore della mamma.. non l'hai scelta.. è sempre stata lì! La squadra del cuore invece è la donna della tua vita!

    MilanMeaLvx

  6. #135
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    CorSport: “Bruciati” l’accordo preliminare e il signing, si procede “sparati” al closing, ultimo passaggio prima dei bonifici e del successivo passaggio delle azioni che sancirà il trasferimento della maggioranza. Williamson ha raggiunto ieri in Cina gli uomini della Lynx Capital e Nicola Volpi, consigliere nerazzurro. Tra domani e sabato partiranno anche Bolingbroke, Gardini, Ausilio e Zanetti, l’uomo simbolo anche della nuova società targata Suning. Non c’è bisogno che Moratti voli a Nanchino perché può firmare anche a distanza. Oggi comunque sarà più chiaro se il petroliere si unirà alla... compagnia. Tutti insieme a Nanchino, dunque, dove naturalmente ci sarà anche Thohir, per gli autografi sui contratti e, probabilmente già lunedì (o comunque in settimana), per una conferenza stampa di presentazione dello storico accordo. Lì sarà chiarita la reale portata dell’operazione e i numeri: in Cina circola la voce che il Suning potrebbe prendersi il 78%, ma in Italia trova conferma la soluzione 70% ai cinesi, 30% a Thohir, con Moratti “liquidato” con un assegno tra gli 80 e i 100 milioni. L’entità dipenderà dalla valutazione del 100% del club: la forbice tra le versione è ampia, di oltre 100 milioni perché si va dagli oltre 650 fino a quota 800. Non si parla certo di spiccioli per una società che ha un debito da 400 milioni compresi i 108 milioni che l’indonesiano ha prestato e non ha convertito in conto capitale. Come passeranno di mano le quote è un altro interrogativo: c’è l’ipotesi di un acquisto in due step (una parte di Thohir subito, poi a novembre quelle di Moratti), ma la soluzione più realistica è quella di un immediato trasferimento della maggioranza. Obiettivo chiudere entro il 30 giugno per iniziare la nuova stagione con la nuova proprietà e avere vantaggi per il 2017-18 con il Fair Play Finanziario dell’Uefa.

    Ma quella dell’Inter non sarà l’unica operazione in ballo. In fase leggermente più arretrata c’è l’acquisizione della maggioranza dello Stellar Group Ltd. Si tratta di una delle più potenti agenzie di procuratori del Regno Unito, gestita dall’agente Jonathan Barnett. Ha tra i suoi assistiti fuoriclasse del calibro del gallese Bale, ma anche altri ottimi giocatori come Krychowiak (Siviglia), Hart (City), Drinkwater (Leicester), Shaw (United) e Sigurdson (Swansea). L’obiettivo sembra essere quello di creare un binomio forte con l’Inter per avere un canale privilegiato verso certi giocatori. La Gestifute di Jorge Mendes, tanto per fare un esempio, con alcuni club (Monaco e Porto) ha un rapporto privilegiato. Succederà lo stesso tra la Stellar e l’Inter? In questo caso l’investimento del Suning sarebbe di 120 milioni.

    In Cina circolano già indiscrezioni sul fatto che il Suning, multinazionale con tredicimila dipendenti e 1600 negozi, tra Cina e Giappone (Zhang ha un patrimonio personale di 4 miliardi di dollari, secondo Forbes) abbia dato mandato a un famoso portale di preparare una serie di articoli per celebrare l’evento, ma soprattutto filtra che tramite il suo sito di e-commerce il Suning


    Corsera; La bozza d’accordo è già stata stilata da tempo, mancano le firme e arriveranno entro domenica. Il presidente del gruppo Suning, Zhang Jindong, ha ottenuto il via libera dal governo di Pechino e sono in corso le ultime «verifiche politiche», ma non dovrebbero esserci intoppi. Suning però non si fermerà al 70% del club, ma entro giugno del prossimo anno dovrebbe assicurarsi il 100% della società. Sarebbe stata la stessa Suning a imporre questa condizione per andare avanti nella trattativa che all’inizio verteva sulla cessione del 20%. Fonti cinesi riportano che Zhang Jindong avrebbe posto un aut aut a Thohir: «O prendiamo tutto, o non entriamo in gioco». Il weekend di incontri tra i vertici nerazzurri e quelli del gruppo Suning definirà la trattativa, ma anche e soprattutto il futuro e le figure che dovranno costruirlo. Una volta effettuato il passaggio delle quote, i cinesi inseriranno al più presto nei quadri societari nerazzurri un loro uomo di riferimento che dovrà affiancare l’attuale dirigenza. Thohir resterà presidente fino a giugno 2017, mentre è ancora da chiarire la posizione dell’ad Michael Bolingbroke che ha firmato un contratto con la Goals Soccer Center, una società con sede in Inghilterra che si occupa di sviluppo di impianti di calcio a 5. Potrebbe mantenere il doppio incarico per un po’, anche se il Times sostiene che già a fine mese entrerà nella nuova azienda. Lento ma inesorabile sarà il ricambio societario nerazzurro.
    Che strano, noi dobbiamo aspettare esclusive, preliminari, ripensamenti, questioni di cuore e questi fanno tutto subito.. che stranezza
    "La Forza è con me e io sono con la Forza. E nulla io temo poiché tutto è come la Forza vuole."

    "Nothing burns like the cold. But only for a while. Than it gets inside you and starts to fill you up, and after a while you don't have the strenght to fight it." G.R.R. Martin, A Game of Thrones

  7. #136
    Senior Member L'avatar di DeviLInsideMe
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lamezia Terme
    Messaggi
    6,830
    Che rosicamento però.. Ad essere sincero rosico tanto.. Mi dà un grande fastidio! Probabilmente arriveranno al closing prima di noi e questo mi fa innervosire parecchio..

  8. #137
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,133
    Citazione Originariamente Scritto da DeviLInsideMe Visualizza Messaggio
    Che rosicamento però.. Ad essere sincero rosico tanto.. Mi dà un grande fastidio! Probabilmente arriveranno al closing prima di noi e questo mi fa innervosire parecchio..
    allora, qualcuno diceva che loro hanno agito in gran segreto, e che le cose vanno avanti da un po', può essere vero, oppure questi per la fretta di chiudere prima di noi stan facendo le cose in fretta e furia, prendendosi tutti i rischi del caso... ultima ipotesi, ma spero che qualcuno me la scarti da subito, ci stanno trollando di nuovo... non voglio crederci, ma il sospetto viene
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

Pagina 14 di 14 PrimaPrima ... 4121314

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.