Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Stephan El Shaarawy. Il Faraone. Riparliamone.

    E' da un po' che non ne parliamo. E' finito completamente nel dimenticatoio per via dell'ennesimo infortunio e delle varie vicende del Milan. L'ex-Faraone, - perché ormai il vero Faraone si chiama Salah -, ha da sempre diviso i tifosi rossoneri. Personalmente, AL MOMENTO, il mio pensiero e le mie previsioni sulla sua prossima stagione sono queste:

    - Recupero allungato di qualche settimana
    - Ritorno in campo con qualche scatto.
    - Intervista sull'essere felice del ritorno.
    - Giornali che elogiano il Faraone e che dicono al Milan d'aver ritrovato un talismano
    - Partita opaca di El Shaarawy.
    - Panchina di El Shaarawy.
    - El Shaawary in campo, infortunio.
    - Esami El Shaarawy.
    - Frattura di qualche osso/lussazione.
    - 6 mesi di Stop.
    - ''Tornerò più forte di prima. Grazie ai tifosi che mi sono vicini.''
    - ''Forza Faraone, tornerai fortissimo!''

    E lo dice uno che lo ha sempre difeso. Ritengo ormai sia bruciato nel Milan per via di quanto accaduto con l'acquisto di Balotelli, in cui fu messo da parte per la nuova star. Ha subito chiaramente un trauma psicologico dall'essere messo d'un tratto in secondo piano. Tutto quello che avvenne lo fece involvere tecnicamente e l'ha portato a peggiorare sempre più, mostrando lacune tecniche come gli stessi movimenti - si accentra sempre per tirare col destro, non fa altro, non saltando più l'uomo e mostrando incredibili e macroscopiche debolezze psicologiche. E' molto fragile psicofisicamente. A ciò va aggiunto che sia in Nazionale che nel Club viene impiegato praticamente come terzino con soli compiti difensivi. Il club non ha mai avuto fiducia in lui dall'arrivo di Balotelli in poi, né l'ha tutelato dalle voci di cocaina e notti brave. Oltretutto ha anche dimostrato altrettanta incredibile fragilità fisica, rompendosi praticamente di CONTINUO, sui livelli di Pato. Io sono convinto che nel Milan ormai è andato. Lui non è un calciatore da 20 gol, ma neanche un cesso da 0-1 all'anno. Può arrivare agli 8 stagionali più qualche assist. E' un discreto calciatore e nulla più. A Napoli o a Roma, squadre con calcio offensivo ed ali, potrebbe ritrovarsi e tornare su livelli decenti. Per me è giusto vada via, sia per noi che per lui.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Junior Member L'avatar di Basileuon
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    253
    Per me basta dire che è un 92 a cui è stata affibiata tutta la responsabilità della squadra.... nemmeno Messi alla sua età aveva questa responsabilità, e questo è il punto primo. Il punto secondo è che ElSha ha giocato in modo DIVINO quando la squadra giocava bene, morta la squadra e in assenza di palloni/giocatori che facciano il movimento per smarcarsi o smarcarlo anche lui è crollato (più come numero di gol che come prestazioni). Quest'anno è inutile prenderlo in considerazione perché NESSUNO si salva e anche Maradona avrebbe difficoltà a giocare in una squadra senza manco un briciolo di voglia e schema.
    Terzo punto: Pato si è bruciato perché non gli davamo tempo di riprendersi seriamente dopo gli infortuni con ElSha non vorrei fare la stessa fine, fra l'altro giudichiamo la tenuta fisica di un giocatore in una squadra composta da una miriade di lungodegenti. Sicuramente lui non è fatto di acciaio inox, ma senza dubbio il 70% delle colpe è di chi l'ha gestito. Messi nei primi anni di carriera era etichettato come talento di cristallo, ora vado a memoria, ma negli ultimi 5-6 anni non ha avuto grandi infortuni... tutto d'un tratto è diventato IronMan o MAGARI l'hanno saputo gestire?

  4. #3
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    È stato sfortunato ma è fortissimo, è inutile fargli l'ennesimo processo xkè si è fatto male.

    Tra l'altro leggendo qua sembrava un infortunio impossibile o stranissimo come sr fosse colpa sua e poi poco dopo è successo lo stesso infortunio a James Rodriguez.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    È ormai da anni un giocatore inaffidabile, che venga messo in una squadra che gira o meno il suo apporto sarebbe sempre lo stesso: 1 gol, 1 partita decente e 5 nel l'anonimato e col muso per tutto il tempo.
    Mi sarebbe piaciuto vederlo per un periodo bello lungo quest'anno ma nel momento in cui avrebbe dovuto dimostrare qualcosa si è rotto di fatto chiudendo una stagione già morta e togliendo inoltre la possibilita di cederlo visto che non finisce mezza stagione neanche se si giocasse a calcio in carrozzina.
    Questo è un giocatore che non ha possibilità di riprendersi qui (intendo giocare con continuità non fare il fenomeno) perché non ha la testa per farlo e per rimanere a certi livelli, probabilmente dal momento in cui se ne andrà dal Milan e finisce in una squadra di mezza classifica si smetterà di parlare del faraone.. se invece finirà all'Arsenal con un bel contrattone allora prolungherà gli anni in cui potrà guadagnare bene senza meritare tutti questi favori.
    Per come siamo messi noi lui qui non potrebbe fare nemmeno quello che fa Menez in mezzo al nulla e il francese è un altro che si è liberato a 0 così come potrebbe liberarsi lui stesso a fine contratto come tutte le grandi promesse mancate.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,261
    Da quando l'ho venduto al fantacalcio (gran colpo poi per sostituirlo con Cerci ) mi sono dimenticato che El Shaarawy fa parte della rosa del Milan. Negli ultimi due anni non c'è praticamente mai stato, ergo vendendolo non si perderebbe nulla.

  7. #6
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,129
    C'è sempre qualcosa che non va quando un giovane esplode e poi ricade nell'anonimato.
    El Shaarawy si affermerà (forse) in un club di medio livello dove non avrà pressioni e dove sarà consapevole di essere il più forte.
    Il Milan non fa per lui.
    Per la prossima stagione mi aspetto una cessione oppure un prestito.

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Senza offesa per nessuno credo che stare a discutere su El Sha sia una pippa mentale, è un giocatore ancora relativamente giovane,
    chiaramente non è un top player, ma ha caratteristiche interessanti, bisogna aspettare e vedere se inserito in una squadra con una logica lui possa dare un contributo, lo stesso discorso va fatto pari pari per De Sciglio, Poli e Suso.

    Credo che attualmente la società le considerazioni definitive le debba fare su:
    Muntari, Alex, cerci, Destro, Paletta, Montolivo, Abate, Mexes, Rami, Bocchetti, Honda, Menez, Pazzini, Zapata

    come vedete ce n'è di carne al fuoco senza aggiungere questioni marginali

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,074
    Giocatore qualunque di cui francamente non mi frega nulla..se lo cediamo e ci facciamo due soldi bene, se resta e continua a giocare nei suoi livelli recenti che spaziano dall'ectoplasma al S.V. direi che è in linea con il Milan attuale..
    In una squadra che gioca bene può senza dubbio dare un contributo, ma scodiamoci che sia un fenomeno che sposta gli equilibri..ha 23 anni e a quell'età quelli forti davvero l'hanno già dimostrato..le pippe che fanno l'exploit e poi tornano nell'anonimato invece sono moltissime e tra loro ci finisce dritto anche il faraone per me..
    Non capisco sinceramente il discorso Balotelli che l'avrebbe distrutto psicologicamente..ma per favore..i campioni si esaltano con a fianco altri buoni giocatori non vanno in crisi isterica perché non sono più al centro dell'attenzione mediatica (poi si diceva che balotelli doveva levargli pressioni)..la verità è che balotelli l'ha solo influenzato fuori dal campo, gli ha tolto umiltà e l'ha portato sul suo stile di vita fatto di futilità che distraggono dalla vita professionale..

  10. #9
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    quando uno è infortunato non può certo giocare.....

  11. #10
    Il prossimo mister sarà fondamentale per il suo rilancio. Non è un fenomeno ma nemmeno il brocco che molti vogliono far passare. Siamo condannati a recuperarlo, anche perché è invendibile e il suo cartellino va ancora ammortato per parecchi quattrini.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.