Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

  1. #21
    Junior Member L'avatar di Tic
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    576
    Ottima idea, servono anche a rimpinguare un po le squadre dato che dall'anno prossimo si ritorna a 20 squadre per girone
    La differenza tra primavera e professionismo è nettissima, nella squadra della mia città abbaimo avuto dal Milan Ferretti, Di Molfetta e Piscitelli, uno più scarso dell'altro L'unico che salvo è Piscitelli ma purtroppo ha davanti un portiere di categoria per la C e quindi non trova spazio
    I nostri colori saranno il rosso come il bilancio e il nero come l'umore dei tifosi!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Tic Visualizza Messaggio
    Ottima idea, servono anche a rimpinguare un po le squadre dato che dall'anno prossimo si ritorna a 20 squadre per girone
    La differenza tra primavera e professionismo è nettissima, nella squadra della mia città abbaimo avuto dal Milan Ferretti, Di Molfetta e Piscitelli, uno più scarso dell'altro L'unico che salvo è Piscitelli ma purtroppo ha davanti un portiere di categoria per la C e quindi non trova spazio
    E nella mia è arrivato dal Milan Fabbro. Attaccante molto interessante ed in costante crescita, ma si vede come il salto dalla primavera al professionismo sia stato altissimo.

  4. #23
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,643
    In Germania e anche cosi. Le squadre B al massimo possono arrivare in 3. Fußballliga e nonostante questo le squadre tedesche i giovani talenti gli fanno crescere proprio in queste squadre B. IL Bayern per esempio nella sua squadra B ha fatto giocare per un po di tempo gente come Hummels, Green(nazionale americano), Badstuber, Müller, Alaba, Lahm, Sandro Wagner(gran stagione con il Darmstadt) e Höjberg per citarne alcuni.

    E una soluzione che puo essere importante per capire il valore di un talento nel calcio professionale in un squadra che lo fa giocare. Spesso i giocatori spediti in prestito finiscono in panchina in Italia visto che c'e la mentalita del non rischiare, ecco, con le squadre B questo e un problema risolto. Se un talento dimostra tanto puo essere richiamato in prima squadra, se invece fa benino puo fare il salto in Serie B con una squadra che lo ha visto al opera contro professionisti e si fida di lui.

    I diversi giocatori del Bayern che ho citato hanno spesso fatto tipo 1-2 stagioni nella squadra B per poi fare il salto in Bundesliga.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    In Germania e anche cosi. Le squadre B al massimo possono arrivare in 3. Fußballliga e nonostante questo le squadre tedesche i giovani talenti gli fanno crescere proprio in queste squadre B. IL Bayern per esempio nella sua squadra B ha fatto giocare per un po di tempo gente come Hummels, Green(nazionale americano), Badstuber, Müller, Alaba, Lahm, Sandro Wagner(gran stagione con il Darmstadt) e Höjberg per citarne alcuni.

    E una soluzione che puo essere importante per capire il valore di un talento nel calcio professionale in un squadra che lo fa giocare. Spesso i giocatori spediti in prestito finiscono in panchina in Italia visto che c'e la mentalita del non rischiare, ecco, con le squadre B questo e un problema risolto. Se un talento dimostra tanto puo essere richiamato in prima squadra, se invece fa benino puo fare il salto in Serie B con una squadra che lo ha visto al opera contro professionisti e si fida di lui.

    I diversi giocatori del Bayern che ho citato hanno spesso fatto tipo 1-2 stagioni nella squadra B per poi fare il salto in Bundesliga.
    Non è questo, è che non hanno nessun interesse a far giocare e crescere un giocatore che dopo 10 mesi se ne va. Poi se il giocatore che appena arriva in prestito fa la differenza (rari casi) allora chiaro che per i risultati sportivi lo si fa giocare titolarissimo.

    Nelle squadre B non si bada a nessun risultato sportivo, si bada solamente a far giocare, crescere e maturare i giocatori che poi si spera possano diventare da prima squadra.

  6. #25
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    174
    Citazione Originariamente Scritto da Tifoso Di Tastiera Visualizza Messaggio
    In Germania e anche cosi. Le squadre B al massimo possono arrivare in 3. Fußballliga e nonostante questo le squadre tedesche i giovani talenti gli fanno crescere proprio in queste squadre B. IL Bayern per esempio nella sua squadra B ha fatto giocare per un po di tempo gente come Hummels, Green(nazionale americano), Badstuber, Müller, Alaba, Lahm, Sandro Wagner(gran stagione con il Darmstadt) e Höjberg per citarne alcuni.

    E una soluzione che puo essere importante per capire il valore di un talento nel calcio professionale in un squadra che lo fa giocare. Spesso i giocatori spediti in prestito finiscono in panchina in Italia visto che c'e la mentalita del non rischiare, ecco, con le squadre B questo e un problema risolto. Se un talento dimostra tanto puo essere richiamato in prima squadra, se invece fa benino puo fare il salto in Serie B con una squadra che lo ha visto al opera contro professionisti e si fida di lui.

    I diversi giocatori del Bayern che ho citato hanno spesso fatto tipo 1-2 stagioni nella squadra B per poi fare il salto in Bundesliga.
    Visto che fino a ieri non c'era nessuna possibilità di far affacciare i giovani al calcio professionistico, non mi lamento della mancanza di promozioni alla serie B. Soprattutto dopo aver capito come funziona il modello Germania. Aggiungiamoci, come dice @Jino che la differenza tra B e lega Pro non è così marcata...

    In previsione di un'eventuale approdo del Milan alle squadre B (cosa non scontata, visto che Galliani ha appoggiato tavecchio e non Albertini che le proponeva, e che se non sbaglio preferisce le multiproprietà. Anche se il suo pensiero è di difficile comprensione visto che cambia idea ogni tre mesi: basta fare una semplice ricerca su google "galliani squadre b" e compare il festival delle contraddizioni) che sarebbero senza extracomunitari, almeno secondo il progetto di Gravina, che squadra presenteremo?
    Nel senso, ok i giovani della primavera, ma chi sono quei giocatori maturi da poter affiancare per farli maturare?

    Negli anni abbiamo venduto o volutamente perso il controllo di tanti ex canterani (basti pensare a Ganz, Benedicic, Piccinocchi): ora che si fa? A memoria, mi ricordo che ancora sotto contratto abbiamo: Zigoni (fresco di promozione di B con la Spal), Diniz (ora al Padova), Pazzagli (anche se credo sia in scadenza), hottor (miodio)... più qualche giovane come Di Molfetta, Fabbro, Pessina a cui si possono aggiungere quelli in B che non giocano, penso a Pinato, Gori, Tamas e Modic. A questi della rosa attuale si può aggiungere anche Simic, mai provato nel professionismo, se non sbaglio.
    E a questi aggiungerci i Primavera attuali...mah, si può fare, ma manca comunque esperienza e qualcuno che li sappia guidare, a parer mio...

  7. #26
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Theochedeo Visualizza Messaggio
    Dopo anni in cui si è parlato tanto di come valorizzare i settori giovani italiani, finalmente nel prossimo consiglio federale del 26 aprile con tutta probabilità verrà introdotta la possibilità per le squadre di serie A di iscrivere una seconda squadra al campionato di Lega Pro, senza però possibilità di essere promossi o retrocessi. Non sarà inoltre consentito schierare extracomunitari nelle squadre B.
    Il progeto potrebbe partire gia dalla prossima stagione e contestualmente verrà soppresso il campionato Primavera.
    Ottimo.
    Noi la squadra B ce l'abbiamo già pronta, ora bisogna fare quella A.

  8. #27
    Citazione Originariamente Scritto da Robertino Visualizza Messaggio
    Visto che fino a ieri non c'era nessuna possibilità di far affacciare i giovani al calcio professionistico, non mi lamento della mancanza di promozioni alla serie B. Soprattutto dopo aver capito come funziona il modello Germania. Aggiungiamoci, come dice @Jino che la differenza tra B e lega Pro non è così marcata...

    In previsione di un'eventuale approdo del Milan alle squadre B (cosa non scontata, visto che Galliani ha appoggiato tavecchio e non Albertini che le proponeva, e che se non sbaglio preferisce le multiproprietà. Anche se il suo pensiero è di difficile comprensione visto che cambia idea ogni tre mesi: basta fare una semplice ricerca su google "galliani squadre b" e compare il festival delle contraddizioni) che sarebbero senza extracomunitari, almeno secondo il progetto di Gravina, che squadra presenteremo?
    Nel senso, ok i giovani della primavera, ma chi sono quei giocatori maturi da poter affiancare per farli maturare?

    Negli anni abbiamo venduto o volutamente perso il controllo di tanti ex canterani (basti pensare a Ganz, Benedicic, Piccinocchi): ora che si fa? A memoria, mi ricordo che ancora sotto contratto abbiamo: Zigoni (fresco di promozione di B con la Spal), Diniz (ora al Padova), Pazzagli (anche se credo sia in scadenza), hottor (miodio)... più qualche giovane come Di Molfetta, Fabbro, Pessina a cui si possono aggiungere quelli in B che non giocano, penso a Pinato, Gori, Tamas e Modic. A questi della rosa attuale si può aggiungere anche Simic, mai provato nel professionismo, se non sbaglio.
    E a questi aggiungerci i Primavera attuali...mah, si può fare, ma manca comunque esperienza e qualcuno che li sappia guidare, a parer mio...
    Si ci sarebbe una carenza di giocatori di categoria in squadra ma numericamente saremmo coperti dato che verrebbe soppresso il campionato primavera. Tutti i giovani dai 18 ai 20 andrebbero a farsi le ossa nella squadra b.

  9. #28
    Quindi noi ci mettiamo il Genoa in Lega Pro?

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.