Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39

  1. #31
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Se guardiamo l'11, abbiamo perso con una squadra che schierava tre giocatori retrocessi l'anno scorso (Cuadrado, Borja Valero, Gonzalo, gli ultimi due con il nostro difensore), due che hanno rischiato di retrocedere con la Fiorentina (Pasqual e Ljajic), uno dei due era famoso solo per essere stato preso a pugni dall'allenatore, due ex giocatori (Toni e Pizarro, con Toni che fino a luglio giocava negli Emirati Arabi ! ) un giovane talento di quasi 29 anni come Aquilani, scartato dal Milan. Poi avevano il sesto difensore centrale del Manchester City, e Roncaglia.
    I giocatori saranno pure retrocessi ma erano i migliori delle loro squadre. Come Gattuso quando arrivò da noi. Pizarro ex giocatore non è, Toni si. Aquilani non è uno scarto del Milan: è un giocatore che il Milan non poteva permettersi. Il sesto difensore del City è migliore del più forte del Milan, e Roncaglia + Pasqual che hanno fatto per essere etichettati peggiori di Abate e Antonini, di gran lunga i peggiori terzini della serie A? Ripeto, la fiorentina di Abbiati, Abate o De Sciglio, Mexes, Bonera, Constant, Ambrosini, Emanuelson e Pato non saprebbe che farsene.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    I giocatori saranno pure retrocessi ma erano i migliori delle loro squadre. Come Gattuso quando arrivò da noi. Pizarro ex giocatore non è, Toni si. Aquilani non è uno scarto del Milan: è un giocatore che il Milan non poteva permettersi. Il sesto difensore del City è migliore del più forte del Milan, e Roncaglia + Pasqual che hanno fatto per essere etichettati peggiori di Abate e Antonini, di gran lunga i peggiori terzini della serie A? Ripeto, la fiorentina di Abbiati, Abate o De Sciglio, Mexes, Bonera, Constant, Ambrosini, Emanuelson e Pato non saprebbe che farsene.
    Di Abbiati, Bonera e Ambrosini è probabile, vista l’età, degli altri mandiamoglieli, poi ne parliamo.
    Ripeto, oggi hanno giocato con:

    Gonzalo Rodriguez, uno che nelle ultime stagioni ha fatto anche tantissima panchina nel Villarreal (22 volte negli ultimi due campionati)

    Pizarro che è un 33enne che non giocava con continuità a questi livelli da un anno

    Toni che stava negli Emirati Arabi

    Aquilani non l’abbiamo riscattato per soldi, ma se un giocatore non viene riscattato da due società come Milan e Juve, e viene regalato, ripeto regalato, dal Liverpool più scarso degli ultimi 25 anni, immagino avrà sbagliato qualcosa anche lui, e non parliamo più di un ragazzino.

    Cuadrado come Gattuso ci sta, ma il discorso sui retrocessi l’hai tirato fuori tu, parlando di Zapata.

    i peggiori terzini della serie A, oggi non hanno giocato.

    Mentre da loro ha giocato uno famoso solo per essere stato preso a pugni da un allenatore, e che tutto l’ambiente di Firenze non voleva nemmeno vedere in fotografia.

    È sempre questione di contesto, Savic al City faceva di quegli errori, metti Abate o De Sciglio, Mexes, Bonera, Constant, Emanuelson e Pato, a disposizione di Montella, vediamo cosa riesce a farne.
    Visto che hai citato nove giocatori presenti nella rosa del Milan, sui 14 giocatori scesi in campo oggi nella Fiorentina, almeno otto sono stati lasciati andare senza farsi troppo problemi dalla loro società di appartenenza: Viviano, Rodriguez, Savic, Aquilani, Pizarro, Toni, Fernandez, Hamdaoui, e ci metto anche Ljajic, che come detto era un separato in casa.
    Non hanno preso gente che non giocava nel Barsà o nel Real Madrid, con dei marziani che giocavano al posto loro, ma tutta gente che in un contesto tecnico che funziona, con un allenatore che sa quello che fare, sono tornati utili, quindi ci penserei prima di affermare che la Fiorentina non saprebbe che farsene.

    L’hai scritto anche tu oggi parlando di Pato “L’impressione che abbiamo è che Pato sia un giocatore da ricostruire, ma che questo processo non può essere fatto al Milan"

    Montella qualcuno dei suoi li sta ricostruendo e restituendo al calcio ad alti livelli.

    Quindi i nostri saranno anche scarsi, la coperta è corta e ha colpe molto più gravi per altre gare, che non per questa, ma se l’allenatore dopo quattro o cinque mesi ha ancora le idee confuse sul cosa fare, io me la prendo soprattutto con lui. 15-20 giocatori non li posso mandare a casa.

  4. #33
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Di Abbiati, Bonera e Ambrosini è probabile, vista l’età, degli altri mandiamoglieli, poi ne parliamo.
    Ripeto, oggi hanno giocato con:

    Gonzalo Rodriguez, uno che nelle ultime stagioni ha fatto anche tantissima panchina nel Villarreal (22 volte negli ultimi due campionati)

    Pizarro che è un 33enne che non giocava con continuità a questi livelli da un anno

    Toni che stava negli Emirati Arabi

    Aquilani non l’abbiamo riscattato per soldi, ma se un giocatore non viene riscattato da due società come Milan e Juve, e viene regalato, ripeto regalato, dal Liverpool più scarso degli ultimi 25 anni, immagino avrà sbagliato qualcosa anche lui, e non parliamo più di un ragazzino.

    Cuadrado come Gattuso ci sta, ma il discorso sui retrocessi l’hai tirato fuori tu, parlando di Zapata.

    i peggiori terzini della serie A, oggi non hanno giocato.

    Mentre da loro ha giocato uno famoso solo per essere stato preso a pugni da un allenatore, e che tutto l’ambiente di Firenze non voleva nemmeno vedere in fotografia.

    È sempre questione di contesto, Savic al City faceva di quegli errori, metti Abate o De Sciglio, Mexes, Bonera, Constant, Emanuelson e Pato, a disposizione di Montella, vediamo cosa riesce a farne.
    Visto che hai citato nove giocatori presenti nella rosa del Milan, sui 14 giocatori scesi in campo oggi nella Fiorentina, almeno otto sono stati lasciati andare senza farsi troppo problemi dalla loro società di appartenenza: Viviano, Rodriguez, Savic, Aquilani, Pizarro, Toni, Fernandez, Hamdaoui, e ci metto anche Ljajic, che come detto era un separato in casa.
    Non hanno preso gente che non giocava nel Barsà o nel Real Madrid, con dei marziani che giocavano al posto loro, ma tutta gente che in un contesto tecnico che funziona, con un allenatore che sa quello che fare, sono tornati utili, quindi ci penserei prima di affermare che la Fiorentina non saprebbe che farsene.

    L’hai scritto anche tu oggi parlando di Pato “L’impressione che abbiamo è che Pato sia un giocatore da ricostruire, ma che questo processo non può essere fatto al Milan"

    Montella qualcuno dei suoi li sta ricostruendo e restituendo al calcio ad alti livelli.

    Quindi i nostri saranno anche scarsi, la coperta è corta e ha colpe molto più gravi per altre gare, che non per questa, ma se l’allenatore dopo quattro o cinque mesi ha ancora le idee confuse sul cosa fare, io me la prendo soprattutto con lui. 15-20 giocatori non li posso mandare a casa.
    E' esattamente quello che da questa estate dico. Questo allenatore ha gravi colpe ed il fatto che dica che più di cosi non può fare è una chiara ammissione di mediocrità.

    La Fiorentina è una squadra unita ed in campo è messa come si deve. Il Milan è una squadra totalmente scollegata, ognuno fa ciò che più gli pare in campo.

    Se non è colpa dell'allenatore questa, non so di chi dev'essere.

  5. #34
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    I giocatori saranno pure retrocessi ma erano i migliori delle loro squadre. Come Gattuso quando arrivò da noi. Pizarro ex giocatore non è, Toni si. Aquilani non è uno scarto del Milan: è un giocatore che il Milan non poteva permettersi. Il sesto difensore del City è migliore del più forte del Milan, e Roncaglia + Pasqual che hanno fatto per essere etichettati peggiori di Abate e Antonini, di gran lunga i peggiori terzini della serie A? Ripeto, la fiorentina di Abbiati, Abate o De Sciglio, Mexes, Bonera, Constant, Ambrosini, Emanuelson e Pato non saprebbe che farsene.
    Abate, Mexes e Pato nella Fiorentina sarebbero titolari fissi, altrochè.

  6. #35
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    E' esattamente quello che da questa estate dico. Questo allenatore ha gravi colpe ed il fatto che dica che più di cosi non può fare è una chiara ammissione di mediocrità.

    La Fiorentina è una squadra unita ed in campo è messa come si deve. Il Milan è una squadra totalmente scollegata, ognuno fa ciò che più gli pare in campo.

    Se non è colpa dell'allenatore questa, non so di chi dev'essere.
    è colpa soprattutto di una dirigenza che ha messo e continua a mantenere un modestissimo allenatore di medio/piccola squadra ad allenare il milan piu problematico che io ricordi . Prima di prendermela con allegri me la prendo con galliani che non si decide a dargli il ben servito , prima di insulatere traorè , constant e il 90% della rosa me la prendo con galliani che ha permesso a gente di bassa caratura calcistica di vestire la maglia del milan .
    Il fu frenguzzo

  7. #36
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634
    spero tanto che ci piazziamo a fine campionato fuori da europa league,intertoto ecc.. bisogna ripartire da 0!

  8. #37
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,312
    Un inciso. Zapata è retrocesso come Rodriguez e Borja Valero, ma ha anche fatto pena l'anno passato, mentre di Valero, ad esempio, ho sempre visto che giocava più o meno bene.

    La differenza la fanno l'entusiasmo e la qualità. Il primo perchè la Fiorentina partiva da una posizione veramente brutta e ha rinnovato portando entusiasmo all'ambiente, mentre il Milan partiva da una bella posizione e ha venduto 5-6 titolari, per la qualità basta leggere le due rose a centrocampo.

  9. #38
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Sindaco Visualizza Messaggio
    L'allenatore è scollegato da luglio.
    Gli rimprovero di non aver dato le dimissioni nel momento stesso in cui si è reso conto di non credere più nella società e nei giocatori a sua disposizione.
    Allegri avrebbe dovuto dimettersi intorno agli ultimi di agosto.

  10. #39
    be direi che è l' lapalissiano che abbiamo cambiato troppi giocatori.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.