Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Visualizza Risultati Sondaggio: Rapporto Italiano-Dialetto

Partecipanti
28. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Fascia 15-25 anni. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto parlando entrambi correntemente.

    7 25.00%
  • Fascia 15-25 anni. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto ma parlo soltanto l'Italiano.

    7 25.00%
  • Fascia 15-25 anni. Conosco l'Italiano e non conosco il Dialetto.

    3 10.71%
  • Fascia 25-40 anni. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto parlando entrambi correntemente.

    3 10.71%
  • Fascia 25-40 anni. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto ma parlo soltanto l'Italiano.

    3 10.71%
  • Fascia 25-40 anni. Conosco l'Italiano e non conosco il Dialetto.

    2 7.14%
  • Fascia 40-over 50. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto parlando entrambi correntemente.

    2 7.14%
  • Fascia 40-over 50. Conosco l'Italiano e conosco il Dialetto ma parlo soltanto l'Italiano.

    1 3.57%
  • Fascia 40-over 50. Conosco l'Italiano e non conosco il Dialetto.

    0 0%
Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

  1. #21
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,733
    dalle mie parti(busto arsizio/legnano) il dialetto è praticamente sparito,tranne che tra i 70enni!!
    invece so un pò di dialetto marchigiano,avendo dei parenti li,in provincia di macerata per l'esattezza

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,750
    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Prima opzione.

    In Veneto tutti parlano in dialetto, soprattutto da noi in provincia di Ve. So il veneziano classico de Venesia ma mi è un po' complicato parlarlo velocemente, so meglio il dialetto dei "campi" più grezzo, più basso.
    Vi faccio un esempio, per dire "Cosa vuoi?",
    A Venezia si dice "Cossa ti vol?"
    In provincia si dice "Cossa vuto?"
    Ogni tanto mi diletto con qualche frase padovana per mettere in crisi i miei amici di Marghera/Venezia. Principalmente, anzi, sempre, parlo Italiano. A casa i miei si parlano in dialetto ma con me sempre e solo in Italiano.. a volte a mio papà scappa il dialetto, per l'abitudine, ma niente di che. Con gli amici sempre in Italiano.
    L'Italiano lo so parlare bene ma, facendo un discorso generale, è difficile per un Veneziano non colto parlarlo bene.. è molto più difficile che per un meridionale.. non abbiamo idea di quante doppie ci siano nelle frasi e le virgole, per i più fedeli, sono sostituite da esclamazioni contro il divino signore o ricordano con rabbia il liquido seminale maschile. Siamo abbastanza esagerati. Paolini diceva che per il Veneto dei vecchi la bestemmia è usata come congiunzione, togli la bestemmia la frase non funziona. Mi faceva ridere, ma fa capire quanto siano esagerati certi dolci signori anziani.
    Eh si, ho letto che in Veneto il dialetto è molto molto radicato

  4. #23
    Parlo appena posso e con chi posso il dialetto, che ho imparato in casa, dove è la lingua corrente, talmente corrente che la badante dei miei genitori, sudamericana, a furia di sentirlo, lo capisce ormai abbastanza bene.
    [SIZE=3][COLOR="#FF0000"][I]"Noi siamo gli JuveBorg, il campionato come voi lo conoscete è terminato, assimileremo le vostre peculiarità tecnico-tattiche alle nostre. La resistenza è inutile."[/I][/COLOR][/SIZE]

    “Balon, palo, fora: te xè un coion. Balon, palo, dentro: te xè un campion” Nereo Rocco

  5. #24
    Fascia 15-25,mi esprimo solo in italiano.
    Conosco per questioni geografiche il romano,gallipolino ed abruzzese.Ho vaghi ricordi anche del bresciano.

  6. #25
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,274
    Più che dialetto vero e proprio molto spesso scappano abbreviazioni, ma non proprio parole dialettali. Quando sto con gli amici non me ne rendo neanche conto. L'ultima volta che ho detto mia invece che mi' c'era ancora Rivaldo.
    Comunque non credo si possa parlare di dialetto. A capirlo lo capisco, a parte qualche espressione di mio nonno che comunque non si sentono più da parecchio.

  7. #26
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Confermo, in provincia di Verona l'italiano non è ben visto, specie all'interno di locali pubblici affollati

    Fascia 15-25, parlo italiano in casa e fuori, anche perché qui, essendomi trasferito da 3 mesi, il mio dialetto non è proprio in forma italiana e non lo capirebbe nessuno.

    Ogni tanto scappa qualche termine, frase o detto dialettale con mio fratello; questo in presenza di terzi per fare battute sceme o come forma di comunicazione "sotto codice".

    Conosco e capisco molti dialetti del sud, ma non siciliano e calabrese...inizio a capire anche il veneto, tra una "iastema" e l'altra

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.