Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 7 di 14 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 136

  1. #61
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    a me risulta che la classe piu povera/operaia/proletaria e meno istruita ha sempre votato falce e martello.
    Dopo la morte del pc questi voti si sono dispersi in forza italia,lega e ultimamente grillo.
    Tengo a precisare per non essere frainteso che non esiste una classe che vota meglio o peggio dell altra...ogni parte politica legittimamente segue il proprio elettorato.
    Pertanto mi stai dando ragione, proletari o addirittura disoccupati che votano neoliberisti non si possono vedere (anche se i governi Berlusconi alla prova dei fatti addirittura lo sono stati meno di Monti e del PD)


    Come affermi "ogni parte politica legittimamente segue il proprio elettorato" infatti la contraddizione stà nel fatto che l'elettorato non vota la propria parte politica

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Pertanto mi stai dando ragione, proletari o addirittura disoccupati che votano neoliberisti non si possono vedere (anche se i governi Berlusconi alla prova dei fatti addirittura lo sono stati meno di Monti e del PD)


    Come affermi "ogni parte politica legittimamente segue il proprio elettorato" infatti la contraddizione stà nel fatto che l'elettorato non vota la propria parte politica
    ma di liberisti in italia dove sono?
    i cosi detti ''liberisti italiani'' nei paesi del nord europa sarebbero considerati comunisti o delinquenti in prigione

  4. #63
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    ma di liberisti in italia dove sono?
    i cosi detti ''liberisti italiani'' nei paesi del nord europa sarebbero considerati comunisti o delinquenti in prigione
    Veramente. I liberisti inglesi e nordeuropei (lasciamo stare Ukip ed estremismi) stanno più a sinistra della sinistra italiana.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  5. #64
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    cercando di discutere serenamente,
    se la lega prende a livello nazionale un 10% vuol dire che a livello locale ne prende circa il 30%,

    considerando che il suo cavallo di battaglia è il populismo, con argomenti simili a quelli del M5S ma molto più infarciti di razzismo,
    e considerando che è già stata al governo di fatto rivelandosi un burattino di F.I.
    e distinguendosi per un numero di scandali percentualmente addirittura superiore ai forzisti
    vi chiedo secondo voi quali sono le ragioni di tanto seguito anche considerando la mediocre classe dirigente del partito (a parte qualche discreto sindaco)?
    come mai al nord sono più performanti dei grillini, tutto sommato ancora vergini?
    i leghisti a questo giro sono stati bravi a riciclarsi , hanno fatto passare il tempo utile affinchè l'elettorato caprone dimenticasse gli scandali e sono ritornati con un buon spauracchio a cui addossare tutti i mali del mondo e come diceva A.Bloch “Un buon capro espiatorio vale quasi quanto una soluzione”

    Purtroppo per noi , ad oggi , non c'è nessun partito/movimento in grado di migliorare la situazione italiana dal punto di vista CULTURALE perchè tutti , chi piu chi meno , fanno leva sulla demagogia e questa , si sà , trova terreno fertile nell'ignoranza becera della massa
    Il fu frenguzzo

  6. #65
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    cercando di discutere serenamente,
    se la lega prende a livello nazionale un 10% vuol dire che a livello locale ne prende circa il 30%,

    considerando che il suo cavallo di battaglia è il populismo, con argomenti simili a quelli del M5S ma molto più infarciti di razzismo,
    e considerando che è già stata al governo di fatto rivelandosi un burattino di F.I.
    e distinguendosi per un numero di scandali percentualmente addirittura superiore ai forzisti
    vi chiedo secondo voi quali sono le ragioni di tanto seguito anche considerando la mediocre classe dirigente del partito (a parte qualche discreto sindaco)?
    come mai al nord sono più performanti dei grillini, tutto sommato ancora vergini?
    Gli immigrati. Solo e soltanto gli immigrati, intesi come bersaglio su cui scaricare le colpe. Qua in Lombardia al popolo leghista non interessano gli scandali di partito: basta sentire quattro sparate becere e disinformate sugli immigrati, fomentare il clima, colpevolizzarli del riscaldamento globale ed il gioco è fatto.

    Ti giuro: in paese quando la Lega parla di argomenti non legati alla comunità locale, l'argomento nel 90% dei casi sono gli immigrati. Ed è così ovunque, in zona.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  7. #66
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Veramente. I liberisti inglesi e nordeuropei (lasciamo stare Ukip ed estremismi) stanno più a sinistra della sinistra italiana.


    Non scherziamo dai...

  8. #67
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio


    Non scherziamo dai...
    L'attuale sinistra italiana o presunta tale è il PD.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  9. #68
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Qui
    Messaggi
    9,029
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    L'attuale sinistra italiana o presunta tale è il PD.
    ma guarda sono dell opinione che ci sia una sinistra ancora peggiore...quella sinistra che ha governato prima di renzi i bersaniani che ora si chiamano civatti,cuperlo ecc...per carità bravissime e oneste dal punto di vista umano.
    Parliamoci chiaro se portiamo lo statuto dei lavoratori inglese o tedesco o francese oppure l assicurazione sanitaria in base al reddito...in italia scoppia la rivoluzione bolscevica

  10. #69
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    ma guarda sono dell opinione che ci sia una sinistra ancora peggiore...quella sinistra che ha governato prima di renzi i bersaniani che ora si chiamano civatti,cuperlo ecc...per carità bravissime e oneste dal punto di vista umano.
    Parliamoci chiaro se portiamo lo statuto dei lavoratori inglese o tedesco o francese oppure l assicurazione sanitaria in base al reddito...in italia scoppia la rivoluzione bolscevica
    e vorrei ben vedere...
    ok che sono un anticomunista convinto, ok che il comunismo ha indiscutibilmente fallito,
    ma umanità e solidarietà non possono mancare neanche nel sistema liberale,
    siamo esseri senzienti mica bestie...

  11. #70
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    cercando di discutere serenamente,
    se la lega prende a livello nazionale un 10% vuol dire che a livello locale ne prende circa il 30%,

    considerando che il suo cavallo di battaglia è il populismo, con argomenti simili a quelli del M5S ma molto più infarciti di razzismo,
    e considerando che è già stata al governo di fatto rivelandosi un burattino di F.I.
    e distinguendosi per un numero di scandali percentualmente addirittura superiore ai forzisti
    vi chiedo secondo voi quali sono le ragioni di tanto seguito anche considerando la mediocre classe dirigente del partito (a parte qualche discreto sindaco)?
    come mai al nord sono più performanti dei grillini, tutto sommato ancora vergini?
    Più che altro il discorso va esteso a tutta l'Italia. "Come mai la Lega prende consensi anche al Sud?".

    Prima di tutto ci sarebbe da dire che, nelle elezioni degli ultimi 10-15 anni, quasi tutti i comuni delle mie zone (Campania) hanno votato Forza Italia/PdL, nonostante Berlusconi andasse girando con Bossi come compare.
    Molta gente del sud, qui, accetta di buon grado gli auguri di essere sommersa dalla lava, pur di sostenere chi proclama di voler liberare l'Italia dallo straniero. Sono razzisti tanto quanto quelli del nord, semplicemente.

    Ora, il populismo è il pane quotidiano dell'italiano medio (passatemelo), ma mettici una bella farcitura di razzismo e vedrai che tutti si leccheranno i baffi. Ergo, Lega batte m5s.

    Crozza, che non è un luminare, ha detto qualcosa che nel cervello di chi ragiona con senno, senza farsi trascinare da populisti da 4 soldi, si era già palesato:
    1) "Gli immigrati vengono tutti in Italia" No, siamo al quarto posto, dietro Inghilterra, Germania Spagna.
    2) "Li manteniamo coi nostri soldi" No, producono l'11% del nostro PIL, 9 miliardi di contributi. Le pensioni degli italiani come pensate di pagarle?
    3) "Ci rubano il lavoro" No, Banca d'Italia: l'aumento dell'immigrazione non ha comportato minori occasioni di lavoro per gli italiani.
    4) "Gli immigrati non rispettano le leggi" Secondo l'Istat il numero di reati negli ultimi 20 anni non è aumentato, nonostante l'aumento dell'immigrazione.

    Ora, non serviva di certo Crozza per capirlo. Sta di fatto che è un ulteriore esempio di come la Lega tragga vantaggio dalla falsità e dalla paura e ignoranza della gente. E in questa melma gran parte dell'Italia ci sguazza alla grande.

Pagina 7 di 14 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.