Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 82 di 135 PrimaPrima ... 3272808182838492132 ... UltimaUltima
Risultati da 811 a 820 di 1348

  1. #811
    A inizio campionato c'era chi diceva che il Napoli non era attrezzato per la lotta scudetto, a parte Higuain. Guarda caso ora invece è cambiato tutto, grazie a cosa? All' allenatore. Gli allenatori capaci valorizzano i giocatori, quelli scarsi no. E non credo si possa dire che i giocatori del Milan stiano rendendo di più di quel che valgono. Ovvero che con un altro allenatore sarebbe pure peggio.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #812
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    Io sì. Mi spiace per te.
    Ok.

  4. #813
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    A inizio campionato c'era chi diceva che il Napoli non era attrezzato per la lotta scudetto, a parte Higuain. Guarda caso ora invece è cambiato tutto, grazie a cosa? All' allenatore. Gli allenatori capaci valorizzano i giocatori, quelli scarsi no. E non credo si possa dire che i giocatori del Milan stiano rendendo di più di quel che valgono. Ovvero che con un altro allenatore sarebbe pure peggio.
    Il napoli va in Europa da anni, ha tenuto la stessa rosa comprando uno (a parer mio) dei più forti centrocampisti della serie A cioè Allan, gli altri giocatori si conoscono da anni e sono affiatati, l'ambiente è croce e delizia, in questa situazione un allenatore preparato come Sarri, con la fiducia del presidente, ha trovato il luogo ideale per far rendere la squadra. Non dimentichiamo che hanno gente come Higuain, Hamsik, Allan, Insigne, qualità altissima in ogni reparto o quasi. Non credo che Sarri al Milan avrebbe avuto vita cosi facile, viste le lacune enormi della nostra rosa e vista la nostra situazione di malattia cronica, peggiorata dall'anno Inzaghiano.

  5. #814
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    1,186
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    A inizio campionato c'era chi diceva che il Napoli non era attrezzato per la lotta scudetto, a parte Higuain. Guarda caso ora invece è cambiato tutto, grazie a cosa? All' allenatore. Gli allenatori capaci valorizzano i giocatori, quelli scarsi no. E non credo si possa dire che i giocatori del Milan stiano rendendo di più di quel che valgono. Ovvero che con un altro allenatore sarebbe pure peggio.
    Il Napoli, sulla carta, non è tuttora da scudetto, perchè rispetto a Roma e Juventus è meno completo (è molto forte solo dal centrocampo in su).
    Se poi la Juventus è sesta e davanti ci sono due squadre come Inter e Fiorentina che, come valore della rosa, sono inferiori alle tre citate, è un altro discorso...ma siamo comunque ancora a novembre.
    Alla fine il campionato probabilmente lo vincerà la Roma, che è la squadra più forte e completa; il secondo posto dovrebbe essere della Juventus che ha l'handicap Allegri.

  6. #815
    Ho osservato piuttosto bene sinisa in questi mesi, e mi sembra che dal punto di vista tecnico-tattico sia piuttosto carente, non ha apportato nessuna novità o variante, non ha la mentalità del bel gioco. Sa solo allenarli bene e ha un buon staff atletico, gli infortuni sono sempre stati pochi con il suo staff e di origine traumatica.
    Invece dal punto di vista di scegliere i giocatori, sembra che non sbaglia un colpo -come il suo "maestro Mancini" del resto: quando vuole un giocatore -penso a ROmagnoli- è perchè intravvede delle potenzialità che altri non riescono a vedere, e in effetti Romagnoli da noi ha fatto bene da subito; non ha paura di lanciare i giovani della Primavera: in soli 2 mesi ha fatto debuttare Donnarumma e Calabria", mentre l'ultimo mister che che riusci a far esordire due primavera De SCiglio e Cristante fu Allegri, e ci impiegò 2 anni e mezzo.
    QUindi concludo dicendo che forse il ruolo che si addice di più a Mihailovic è il talent scout.
    Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari! Herbert Kilpin

  7. #816
    Citazione Originariamente Scritto da neversayconte Visualizza Messaggio
    Ho osservato piuttosto bene sinisa in questi mesi, e mi sembra che dal punto di vista tecnico-tattico sia piuttosto carente, non ha apportato nessuna novità o variante, non ha la mentalità del bel gioco. Sa solo allenarli bene e ha un buon staff atletico, gli infortuni sono sempre stati pochi con il suo staff e di origine traumatica.
    Invece dal punto di vista di scegliere i giocatori, sembra che non sbaglia un colpo -come il suo "maestro Mancini" del resto: quando vuole un giocatore -penso a ROmagnoli- è perchè intravvede delle potenzialità che altri non riescono a vedere, e in effetti Romagnoli da noi ha fatto bene da subito; non ha paura di lanciare i giovani della Primavera: in soli 2 mesi ha fatto debuttare Donnarumma e Calabria", mentre l'ultimo mister che che riusci a far esordire due primavera De SCiglio e Cristante fu Allegri, e ci impiegò 2 anni e mezzo.
    QUindi concludo dicendo che forse il ruolo che si addice di più a Mihailovic è il talent scout.
    Che non sia un genio tattico sono d'accordo. Ma: voleva un trequartista e gli hanno tenuto il solo Honda, più Bertolacci che fino ad ora non ha dimostrato niente. Per il 4312 servivano due terzini ottimi, hanno rinnovato ad Abate. Abate. E' passato al 433 per coprirsi meglio, le nostre ali sono: Niang che non è un ala e Cerci che non è un giocatore di calcio. A centrocampo serviva tecnica, tanta tecnica e rapidità di pensiero e di gamba, è arrivato Kucka che, per quanto lo stimi perchè corre come un daino, ha la tecnica di una lampreda e non centra la porta manco entrandoci per intero. In difesa se si rompe Alex (che non è questo fulmine di guerra) c'è Zapata, o Mexes, per dire. Hanno preso Bacca senza avere una squadra in grado di rifornirlo come si deve. Lui ha indubbie colpe ma la rosa ha lacune gravissime, non abbiamo gli uomini per nessun modulo, forse il 442 che non si poteva fare perchè Niang e Balotelli (altro acquistone) erano rotti e non avevamo punte di riserva. In questa situazione, la squadra viene da un anno dove è stata presa a calci anche dal Sassuolo e Atalanta a San Siro, grazie al fenomeno Inzaghi: è una squadra senza certezze mentali, insicura, molle, sfiduciata. Non è facile guarire una squadra normale da questa situazione psicologica, figuriamoci il Milan che non ha il tempo neanche di fare un processo di crescita perchè tutti vogliono risultati subito.

  8. #817
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Citazione Originariamente Scritto da Sherlocked Visualizza Messaggio
    Che non sia un genio tattico sono d'accordo. Ma: voleva un trequartista e gli hanno tenuto il solo Honda, più Bertolacci che fino ad ora non ha dimostrato niente. Per il 4312 servivano due terzini ottimi, hanno rinnovato ad Abate. Abate. E' passato al 433 per coprirsi meglio, le nostre ali sono: Niang che non è un ala e Cerci che non è un giocatore di calcio. A centrocampo serviva tecnica, tanta tecnica e rapidità di pensiero e di gamba, è arrivato Kucka che, per quanto lo stimi perchè corre come un daino, ha la tecnica di una lampreda e non centra la porta manco entrandoci per intero. In difesa se si rompe Alex (che non è questo fulmine di guerra) c'è Zapata, o Mexes, per dire. Hanno preso Bacca senza avere una squadra in grado di rifornirlo come si deve. Lui ha indubbie colpe ma la rosa ha lacune gravissime, non abbiamo gli uomini per nessun modulo, forse il 442 che non si poteva fare perchè Niang e Balotelli (altro acquistone) erano rotti e non avevamo punte di riserva. In questa situazione, la squadra viene da un anno dove è stata presa a calci anche dal Sassuolo e Atalanta a San Siro, grazie al fenomeno Inzaghi: è una squadra senza certezze mentali, insicura, molle, sfiduciata. Non è facile guarire una squadra normale da questa situazione psicologica, figuriamoci il Milan che non ha il tempo neanche di fare un processo di crescita perchè tutti vogliono risultati subito.
    Concordo su tutta la linea. Urge comprare gente che ti dia certezze, gente pronta e con la testa per giocare nel Milan. Galliani con novanta milioni è riuscito a prendere un solo giocatore di livello, Bacca.

  9. #818
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Sherlocked Visualizza Messaggio
    Che non sia un genio tattico sono d'accordo. Ma: voleva un trequartista e gli hanno tenuto il solo Honda, più Bertolacci che fino ad ora non ha dimostrato niente. Per il 4312 servivano due terzini ottimi, hanno rinnovato ad Abate. Abate. E' passato al 433 per coprirsi meglio, le nostre ali sono: Niang che non è un ala e Cerci che non è un giocatore di calcio. A centrocampo serviva tecnica, tanta tecnica e rapidità di pensiero e di gamba, è arrivato Kucka che, per quanto lo stimi perchè corre come un daino, ha la tecnica di una lampreda e non centra la porta manco entrandoci per intero. In difesa se si rompe Alex (che non è questo fulmine di guerra) c'è Zapata, o Mexes, per dire. Hanno preso Bacca senza avere una squadra in grado di rifornirlo come si deve. Lui ha indubbie colpe ma la rosa ha lacune gravissime, non abbiamo gli uomini per nessun modulo, forse il 442 che non si poteva fare perchè Niang e Balotelli (altro acquistone) erano rotti e non avevamo punte di riserva. In questa situazione, la squadra viene da un anno dove è stata presa a calci anche dal Sassuolo e Atalanta a San Siro, grazie al fenomeno Inzaghi: è una squadra senza certezze mentali, insicura, molle, sfiduciata. Non è facile guarire una squadra normale da questa situazione psicologica, figuriamoci il Milan che non ha il tempo neanche di fare un processo di crescita perchè tutti vogliono risultati subito.
    bravissimo, io credo ancora in lui, dare la colpa all'allenatore in questo momento è come dare ragione alla società, facciamo il loro gioco, è da stupidi..

  10. #819
    Junior Member L'avatar di Superpippo9
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    341
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    A inizio campionato c'era chi diceva che il Napoli non era attrezzato per la lotta scudetto, a parte Higuain. Guarda caso ora invece è cambiato tutto, grazie a cosa? All' allenatore. Gli allenatori capaci valorizzano i giocatori, quelli scarsi no. E non credo si possa dire che i giocatori del Milan stiano rendendo di più di quel che valgono. Ovvero che con un altro allenatore sarebbe pure peggio.
    Scusami ma io penso che se uno dice che in questa serie A una squadra con: Reina, Albiol, ghoulam, hamsik, Allan, higuain, callejon, insigne, mertens non sia da scudetto, capisca veramente poco di calcio!

  11. #820
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    4,653
    Per quelli che oggi sperano nell'esonero quindi nella non vittoria, io rispondo così:

    Forza Milan!! Forza Miha!! #iostoconSinisa
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.