Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,217

    Siamo nelle mani di Barbara

    Non l'avrei mai detto, ma in questo clima di tempesta societaria, l'unica che può cambiare qualcosa in tempi rapidi è Barbara.

    Il risultato del caos societario è sotto gli occhi di tutti: immobilismo totale nella gestione sportiva e commerciale, e dove non c'è immobilismo ci sono solo errori.

    L'unica che può cambiare qualcosa in questa situazione, è la persona che recentemente era stata messa ai margini.
    La controffensiva di Barbara contro la società stessa e soprattutto Galliani la stiamo vedendo chiaramente in questo periodo.

    Non ho mai nutrito particolare stima nei suoi confronti, ma va comunque ammesso che è l'unica ad aver cercato di cambiare qualcosa, proponendo uno stadio di proprietà e la rifondazione dell'organigramma societario, senza dimenticare la candidatura di Albertini alla Figc.

    Forse questa volta riuscirà nel suo intento. I pessimi risultati sportivi del Milan forzeranno la proprietà a fare una scelta: appoggiare Barbara o cedere il club.
    In entrambi i casi assisteremmo a una rifondazione della rosa e della società, ma nell'incertezza della cessione, la "certezza" più concretizzabile e rapida è l'ascesa di Barbara a capo del Milan.
    Ha l'appoggio totale della curva, degli ex giocatori e di tutti i tifosi.

    Da oggi sono dalla parte di Barbara.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Non l'avrei mai detto, ma in questo clima di tempesta societaria, l'unica che può cambiare qualcosa in tempi rapidi è Barbara.

    Il risultato del caos societario è sotto gli occhi di tutti: immobilismo totale nella gestione sportiva e commerciale, e dove non c'è immobilismo ci sono solo errori.

    L'unica che può cambiare qualcosa in questa situazione, è la persona che recentemente era stata messa ai margini.
    La controffensiva di Barbara contro la società stessa e soprattutto Galliani la stiamo vedendo chiaramente in questo periodo.

    Non ho mai nutrito particolare stima nei suoi confronti, ma va comunque ammesso che è l'unica ad aver cercato di cambiare qualcosa, proponendo uno stadio di proprietà e la rifondazione dell'organigramma societario, senza dimenticare la candidatura di Albertini alla Figc.

    Forse questa volta riuscirà nel suo intento. I pessimi risultati sportivi del Milan forzeranno la proprietà a fare una scelta: appoggiare Barbara o cedere il club.
    In entrambi i casi assisteremmo a una rifondazione della rosa e della società, ma nell'incertezza della cessione, la "certezza" più concretizzabile e rapida è l'ascesa di Barbara a capo del Milan.
    Ha l'appoggio totale della curva, degli ex giocatori e di tutti i tifosi.

    Da oggi sono dalla parte di Barbara.
    Io lo sono fin dall inizio. Barbara ha sempre fatto proposte interessanti e giuste da quando é AD. Al passo coi tempi. Solo che quell altro l ha gia schiacciata come una mosca..

  4. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    698
    Io ho stimato Barbara sin dall'inizio perché ha fatto proposte interessanti (a me piaceva la sua idea di stadio aperto 24/7 e usufruibile anche per questioni non strettamente legate al calcio) e - sembra - ha avuto un ruolo nella sponsorizzazione da parte di Emirates. Essere figlio di... non è un pregio ma nemmeno una colpa, se si dimostrano intelligenza e abilità. Piuttosto, non vedo questa controffensiva, sinceramente.

  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    243
    Sono speranze ridicole. Barbara è lì solo perchè è la figlia di Berlusconi. Parla di investimenti, stadi e giocatori, basandosi sui soldi che suo padre potrebbe spendere. E ha il posto e il potere che suo padre gli concede.
    Dire di essere dalla parte di Barbara (Berlusconi), e non dalla parte di suo padre (Berlusconi), equivale a parlare del niente.

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Stiamo parlando di una che finora dove ha messo mano ha fatto solo disastri, la questione stadio è la più eclatante, ma vi ricordo anche la vicenda Pato/Tevez
    hanno tentato di inserirla nel Milan perchè non avevano il coraggio di metterla a far danni in altri campi d'interessi della Fininvest
    di cosa state parlando?

  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    243
    Stiamo parlando che molti tifosi, piuttosto che guardare la realtà, si rifugiamo nelle illusioni.
    Che poi in realtà fanno tutti finta di credere in Barbara. Come i bambini, che fanno finta di credere ancora in Babbo Natale anche quando il perfido amico gli ha spiegato tutto.

  8. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,217
    Citazione Originariamente Scritto da beleno Visualizza Messaggio
    Io ho stimato Barbara sin dall'inizio perché ha fatto proposte interessanti (a me piaceva la sua idea di stadio aperto 24/7 e usufruibile anche per questioni non strettamente legate al calcio) e - sembra - ha avuto un ruolo nella sponsorizzazione da parte di Emirates. Essere figlio di... non è un pregio ma nemmeno una colpa, se si dimostrano intelligenza e abilità. Piuttosto, non vedo questa controffensiva, sinceramente.
    Gli attacchi di questo periodo a Galliani...Il risalto mediatico che ne viene dato...

  9. #8
    13/04/2017 FREEDOM L'avatar di 28Maggio2003
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,590
    Ancora con sta Barbara ma non avete capito che non conta niente manco per il padre? Cioè Galliani se si impunta la trasferisce a fare la cuoca a cucina Milanello...

  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,217
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Stiamo parlando di una che finora dove ha messo mano ha fatto solo disastri, la questione stadio è la più eclatante, ma vi ricordo anche la vicenda Pato/Tevez
    hanno tentato di inserirla nel Milan perchè non avevano il coraggio di metterla a far danni in altri campi d'interessi della Fininvest
    di cosa state parlando?
    Speranza flebile, ma è l'unica a cui possiamo appigliarci in questo momento.
    O è lei a fare qualcosa, oppure il Milan finisce male.
    E' nella posizione di poter rilasciare un secondo comunicato contro Galliani come aveva fatto due anni fa.
    I risultati e la gestione attuale dimostrano che lei aveva ragione, e che il padre e i fratelli avevano torto a tenere Galliani (che di fatto si era dimesso).
    Un secondo comunicato contro Galliani metterebbe padre e fratelli in una posizione tale da rendere forse inevitabile la rifondazione della società.

  11. #10
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    698
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Gli attacchi di questo periodo a Galliani...Il risalto mediatico che ne viene dato...
    Sì avevo capito, però non so se ci sia un disegno dietro o se siano uscite estemporanee. Del resto alla terza stagione di questo tipo non possono non esserci critiche, e gioco forza tali critiche sono rivolte a chi è rimasto.. la dichiarazione più strana è quella di Maldini, molto più conciliante rispetto alle precedenti.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.