Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,453

    Si complica la trattativa tra Mr Bee e Berlusconi per il Milan

    GdS (Marco Iaria): Baroni, da poco arrestato, è tra i soci della Tax&Finance a cui si era rivolto Bee Taechaubol, il broker thailandese impegnatosi a reperire tra Cina e dintorni la monumentale somma di 480 milioni offerta a Berlusconi. È vero, come si sussurra anche negli ambienti vicini al palazzo di giustizia milanese, che l’operazione rischia di naufragare definitivamente? Se davvero così fosse, se cioè i 480 milioni svanissero nel nulla, le spiegazioni a rigor di logica sarebbero due: o i potenziali investitori - quanti, quali e da dove non si è mai saputo - avrebbero deciso di tirarsi indietro perché spaventati dall’attivismo della magistratura e dalla diffidenza mediatica, oppure troverebbero una sponda i sospetti avanzati da alcuni sull’opacità dell’intera operazione, tra incredibili coincidenze e valori iperbolici.
    Noi abbiamo sempre dubitato del valore dato da Berlusconi al Milan, davvero spropositato, così come le prospettive di crescita commerciale (100M annui) anch'esse fuori mercato.
    Il settimanale l’Espresso, inoltre, ci ha messo il carico ricordando i servigi resi in passato alla galassia berlusconiana da alcuni consulenti di Mr Bee, compreso quel Baroni ora in arresto (n.d.r. sono le stesse persone di cui si è servito Berlusconi per spostare 300 milioni di dollari nei paradisi fiscali, vicenda che gli è valsa la condanna per frode fiscale relativamente ai diritti tv Mediaset).
    Pare che i pm siano stizziti per la fuga di notizie sul caso Milan, collaterale all’inchiesta Infront: avrebbero preferito che l’affare tra il Signor B e Mister Bee andasse in porto per poterlo esaminare carte alla mano e a bocce ferme.

    Sportmediaset: Bee-Milan, i lavori a distanza proseguono. Nessuna certezza per il closing, ma si ipotizza fine novembre.



    Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 ottobre 2015, la trattativa tra Mr Bee e Berlusconi per la cessione del 48% del club rossonero al broker thailandese si sta complicando. Il motivo? l'indagine della procura di Milano su Infront e, in particolare, l'arresto di Baroni ( Arrestato Baroni, consulente di Mr Bee e Infront ) consulente di Mr Bee.

    Seguiranno i dettagli
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,305
    Olè.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,054
    Ogni notizia a caso che esce la buttano nel calderone di sta cessione. Una volta il crollo della borsa asiatica, un altro giorno e' l'arresto di Baroni, domani sara' il mal tempo italiano che ha fatto desistere il thailandese

  5. #4
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    la storia infinita II....
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  6. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    925
    Citazione Originariamente Scritto da 666psycho Visualizza Messaggio
    la storia infinita II....
    Pellegatti questa mattina ha detto che è confermata la notizia che una parte dei soldi e' stata versata da bee a Fininvest.la trattativa dovrebbe chiudersi entro massimo fine novembre.

  7. #6
    GdS (Marco Iaria): Baroni, da poco arrestato, è tra i soci della Tax&Finance a cui si era rivolto Bee Taechaubol, il broker thailandese impegnatosi a reperire tra Cina e dintorni la monumentale somma di 480 milioni offerta a Berlusconi. È vero, come si sussurra anche negli ambienti vicini al palazzo di giustizia milanese, che l’operazione rischia di naufragare definitivamente? Se davvero così fosse, se cioè i 480 milioni svanissero nel nulla, le spiegazioni a rigor di logica sarebbero due: o i potenziali investitori - quanti, quali e da dove non si è mai saputo - avrebbero deciso di tirarsi indietro perché spaventati dall’attivismo della magistratura e dalla diffidenza mediatica, oppure troverebbero una sponda i sospetti avanzati da alcuni sull’opacità dell’intera operazione, tra incredibili coincidenze e valori iperbolici.
    Noi abbiamo sempre dubitato del valore dato da Berlusconi al Milan, davvero spropositato, così come le prospettive di crescita commerciale (100M annui) anch'esse fuori mercato.
    Il settimanale l’Espresso, inoltre, ci ha messo il carico ricordando i servigi resi in passato alla galassia berlusconiana da alcuni consulenti di Mr Bee, compreso quel Baroni ora in arresto (n.d.r. sono le stesse persone di cui si è servito Berlusconi per spostare 300 milioni di dollari nei paradisi fiscali, vicenda che gli è valsa la condanna per frode fiscale relativamente ai diritti tv Mediaset).
    Pare che i pm siano stizziti per la fuga di notizie sul caso Milan, collaterale all’inchiesta Infront: avrebbero preferito che l’affare tra il Signor B e Mister Bee andasse in porto per poterlo esaminare carte alla mano e a bocce ferme.

    Sportmediaset: Bee-Milan, i lavori a distanza proseguono. Nessuna certezza per il closing, ma si ipotizza fine novembre.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 14-10-2015 alle 09:16
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  8. #7
    marionep
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS (Marco Iaria): Baroni, da poco arrestato, è tra i soci della Tax&Finance a cui si era rivolto Bee Taechaubol, il broker thailandese impegnatosi a reperire tra Cina e dintorni la monumentale somma di 480 milioni offerta a Berlusconi. È vero, come si sussurra anche negli ambienti vicini al palazzo di giustizia milanese, che l’operazione rischia di naufragare definitivamente? Se davvero così fosse, se cioè i 480 milioni svanissero nel nulla, le spiegazioni a rigor di logica sarebbero due: o i potenziali investitori - quanti, quali e da dove non si è mai saputo - avrebbero deciso di tirarsi indietro perché spaventati dall’attivismo della magistratura e dalla diffidenza mediatica, oppure troverebbero una sponda i sospetti avanzati da alcuni sull’opacità dell’intera operazione, tra incredibili coincidenze e valori iperbolici.
    Noi abbiamo sempre dubitato del valore dato da Berlusconi al Milan, davvero spropositato, così come le prospettive di crescita commerciale (100M annui) anch'esse fuori mercato.
    Il settimanale l’Espresso, inoltre, ci ha messo il carico ricordando i servigi resi in passato alla galassia berlusconiana da alcuni consulenti di Mr Bee, compreso quel Baroni ora in arresto (n.d.r. sono le stesse persone di cui si è servito Berlusconi per spostare 300 milioni di dollari nei paradisi fiscali, vicenda che gli è valsa la condanna per frode fiscale relativamente ai diritti tv Mediaset).
    Pare che i pm siano stizziti per la fuga di notizie sul caso Milan, collaterale all’inchiesta Infront: avrebbero preferito che l’affare tra il Signor B e Mister Bee andasse in porto per poterlo esaminare carte alla mano e a bocce ferme.

    Sportmediaset: Bee-Milan, i lavori a distanza proseguono. Nessuna certezza per il closing, ma si ipotizza fine novembre.

    La notazione di Iaria riguardo la stizza dei pm sulla fuga di notizie è molto importante. Molto, molto meglio che il bubbone esploda ora e non a cose eventualmente fatte, quando l'ondata di fango (e le conseguenze materiali) sul club ci sotterrerebbe peggio che nel 1980.
    Ormai abbiamo capito la natura tipicamente berlusconiana e fininvestiana di questa operazione (35 anni di evasioni fiscali, riciclaggio di denaro, frodi, corruzioni e tangenti parlano da soli), che all'AC MIlan a medio termine , ma anche breve, porterebbe solo sventura (i 480 milioni di Berlusconi tornebbero a Berlusconi come plusvalenza nel bilancio di Fininvest, mica foraggerebbero le casse dell'AC Milan come qualche allocco continua a credere, e il club sarebbe poi lasciato andare alla deriva nella gestione tecnica e strategica, come negli ultimi anni!).
    Meglio che quest'operazione di finanza ardita e truffaldina salti, e quindi la cessione del club a un prezzo congruo (il che attirerebbe l'interesse di molteplici gruppi in Italia e nel mondo, altro che "il Milan non lo vuole nessuno") diventi inevitabile a breve termine. Meglio portare a casa 250 milioncini che i libri in tribunale, vero Fininvest?

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 ottobre 2015, la trattativa tra Mr Bee e Berlusconi per la cessione del 48% del club rossonero al broker thailandese si sta complicando. Il motivo? l'indagine della procura di Milano su Infront e, in particolare, l'arresto di Baroni ( Arrestato Baroni, consulente di Mr Bee e Infront ) consulente di Mr Bee.

    Seguiranno i dettagli
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    GdS (Marco Iaria): Baroni, da poco arrestato, è tra i soci della Tax&Finance a cui si era rivolto Bee Taechaubol, il broker thailandese impegnatosi a reperire tra Cina e dintorni la monumentale somma di 480 milioni offerta a Berlusconi. È vero, come si sussurra anche negli ambienti vicini al palazzo di giustizia milanese, che l’operazione rischia di naufragare definitivamente? Se davvero così fosse, se cioè i 480 milioni svanissero nel nulla, le spiegazioni a rigor di logica sarebbero due: o i potenziali investitori - quanti, quali e da dove non si è mai saputo - avrebbero deciso di tirarsi indietro perché spaventati dall’attivismo della magistratura e dalla diffidenza mediatica, oppure troverebbero una sponda i sospetti avanzati da alcuni sull’opacità dell’intera operazione, tra incredibili coincidenze e valori iperbolici.
    Noi abbiamo sempre dubitato del valore dato da Berlusconi al Milan, davvero spropositato, così come le prospettive di crescita commerciale (100M annui) anch'esse fuori mercato.
    Il settimanale l’Espresso, inoltre, ci ha messo il carico ricordando i servigi resi in passato alla galassia berlusconiana da alcuni consulenti di Mr Bee, compreso quel Baroni ora in arresto (n.d.r. sono le stesse persone di cui si è servito Berlusconi per spostare 300 milioni di dollari nei paradisi fiscali, vicenda che gli è valsa la condanna per frode fiscale relativamente ai diritti tv Mediaset).
    Pare che i pm siano stizziti per la fuga di notizie sul caso Milan, collaterale all’inchiesta Infront: avrebbero preferito che l’affare tra il Signor B e Mister Bee andasse in porto per poterlo esaminare carte alla mano e a bocce ferme.

    Sportmediaset: Bee-Milan, i lavori a distanza proseguono. Nessuna certezza per il closing, ma si ipotizza fine novembre.
    Non se ne esce più.
    I am the one who KNOCKS!

  10. #9
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 14 ottobre 2015, la trattativa tra Mr Bee e Berlusconi per la cessione del 48% del club rossonero al broker thailandese si sta complicando. Il motivo? l'indagine della procura di Milano su Infront e, in particolare, l'arresto di Baroni ( Arrestato Baroni, consulente di Mr Bee e Infront ) consulente di Mr Bee.

    Seguiranno i dettagli
    Ero ottimista ma dopo che ho visto i vari rinvii di qualche settimana fa per me è un bluff poi vedremo.
    13/04/2017 Finalmente liberi!

    "È una scelta di cuore. Ci ho pensato per tre settimane e ora torno a casa. Non vado in un club di scappati di casa, ma al Milan" cit Ringhio Gattuso

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Stanno davvero riuscendo a farci perdere la voglia di tifare...non se ne può davvero più..

    basta..basta..basta..basta..basta..basta..basta(rdi)!!!!
    Si torna a giocare e a tifare davvero

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.