Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 3 di 3

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Serginho: ''Milan favorito. Date tempo a Pippo.''

    E' aria di Derby e tante glorie rossonere tornano a farsi sentire. Tra di esse vi è anche Serginho, storica ala del Milan, che ha parlato proprio della squadra con cui ha vinto tutto: ''Il calcio italiano è in crisi e lo è ancor di più quello milanese. Il Derby ha perso molto fascino e c'è meno interesse. Credo il Milan resti favorito perché ha qualcosa in più dell'Inter. Inzaghi? E' riuscito a fare un gran lavoro riportando fiducia ed autostima ai calciatori. Pippo è un maniaco di questo sport, quando eravamo giocatori non faceva altro che leggere tutti i quotidiani sportivi, di tutte le squadre, dalla Serie A alla Serie D. Gli manca solo l'esperienza, ma quella la avrà col tempo. Mancini? E' inutile cambiare allenatore se poi non si fa mercato. E' arrivato, ma non cambia nulla. L'Inter non è favorita. Torres? Non si sa più che fare con lui. Ha una storia assurda. Spero si possa ritrovare. Il miglior ricordo dei Derby? Le semifinali di Champions. Ma anche la notte del 6-0, ho goduto troppo insieme ai tifosi rossoneri. Balotelli? Sarà pure un bravo ragazzo, ma... Non è un Top Player, inutile esaltarlo. Non sa stare in gruppo, le capacità tecniche latitano e non è un esempio da seguire per i giovani. Tornasse all'Inter che è meglio.''

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Serginho parla di rado, ma è molto preciso e diretto quando lo fa. Ha detto cose giustissime, ma sanno troppo di voci del coro. Quelle cose su Pippo le aveva già dette Simic.

  4. #3
    mah, i tifosi guardano giustamente risultati e prestazioni, quindi ad oggi dico che il tempo per Pippo sta scadendo..a forza di confermarlo, se continua così sia sul piano del (non) gioco che dell'atteggiamento, sarà dannoso e basta e con quanti punti ci farà perdere rimpiangeremo di non averlo cacciato prima..anche se la colpa più grande è di chi ha messo lì un esordiente, di chi ci ha fatti infilare in questa situazione pensando di ottenere miracoli solo col lavoro e la grinta (che non c'è).
    io non lo so se l'anno prossimo sarà ancora il nostro allenatore, sinceramente spero di no perchè ci manca troppo un allenatore vero, lui magari potrà diventarlo ma ad oggi abbiamo bisogno di altro, e subito..se mi sbaglio e la società lo confermerà speriamo sia solo per i miglioramenti suoi e della squadra, e non per la piaggeria che ha dimostrato finora nè per l'aziendalismo che piace tanto ai piani alti.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.