Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 52
  1. #21
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,012
    Citazione Originariamente Scritto da cris Visualizza Messaggio
    Ma la Bulgaria fa parte dell'unione europea lollo
    Va beh era per fare un esempio.

    Comunque mi mancava il pezzettino che ha soccorso una nave in avaria. Quindi il cavillo che fa saltare il mio ragionamento è questo.

    Io non prendo 40 Bulgari e li porto in Spagna. Ma sti 40 Bulgari stavano cercando di raggiungere la Spagna per conto loro, io passavo di li e li ho "salvati" e ora chiedo alla Spagna di portarli li.

    Loro mi dicono di no.
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  2. #22
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ma scusate, sono troppo impegnato nell ultimo periodo per dar retta a queste cose ma non riesco veramente a capire.

    Se io compro una barca e vado in acque Spagnole e chiedo di attaccare al porto e me lo negano ma io lo faccio lo stesso appena entro in porto vengo arrestato.

    In questo caso c'è l'aggravante che questa tizia ( Bianca, tedesca e ricchissima di famiglia ) trasporta persone che NON arrivano da zone di guerra, quindi è come se io cercassi di portare un Spagna delle persone di origine Bulgara.

    Io prendo la mia barchetta vado in acque Spagnole con 40 persone Bulgare, le porto nel loro porto e le faccio sbarcare.

    Per quale motivo io dovrei essere protetto da qualcuno o non giudicato colpevole ?

    Non capisco, veramente. Che qualcuno mi spieghi per cortesia.
    Tu compri uno yacht.

    Vai in vacanza vicino alle coste libiche, tranquillo. Poi ad un certo punto vedi dei disperati su un gommone che sta affondando. Gli presti soccorso, li carichi a bordo. Loro ti chiedono un passaggio per le coste italiane. Tu, da brava persona, lo fai, e giunto al tuo porticciolo di fiducia, li fai scendere senza che nessuno se ne accorga. Contemporaneamente, arriva uno che si prende in carico queste persone, e ti dà pure dei soldi per il disturbo, molti soldi.

    Ritorni a finire le vacanze dove eri prima, e, meraviglia delle meraviglie, trovi altri disperati. Rifai le stesse cose, e incameri altri soldi. Alla fine, vedi che in fondo, non aver fatto le vacanze ti è risultato remunerativo, ed hai pure fatto una buona azione.

    Poi un giorno arriva qualcuno e ti dice che sei uno schiavista. Tu ovviamente rimani esterrefatto, e contesti con forza.

    Ti sembra plausibile?
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

  3. #23
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,012
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Tu compri uno yacht.

    Vai in vacanza vicino alle coste libiche, tranquillo. Poi ad un certo punto vedi dei disperati su un gommone che sta affondando. Gli presti soccorso, li carichi a bordo. Loro ti chiedono un passaggio per le coste italiane. Tu, da brava persona, lo fai, e giunto al tuo porticciolo di fiducia, li fai scendere senza che nessuno se ne accorga. Contemporaneamente, arriva uno che si prende in carico queste persone, e ti dà pure dei soldi per il disturbo, molti soldi.

    Ritorni a finire le vacanze dove eri prima, e, meraviglia delle meraviglie, trovi altri disperati. Rifai le stesse cose, e incameri altri soldi. Alla fine, vedi che in fondo, non aver fatto le vacanze ti è risultato remunerativo, ed hai pure fatto una buona azione.

    Poi un giorno arriva qualcuno e ti dice che sei uno schiavista. Tu ovviamente rimani esterrefatto, e contesti con forza.

    Ti sembra plausibile?
    chiaro
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  4. #24
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,562
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Impossibile non essere d'accordo.

    Ormai è palese che il "buonismo" è diretto selettivamente verso questi disperati, soltanto perché è una cosa plateale, di dominio pubblico. Se fosse dato il medesimo risalto ai disperati che abbiamo in casa, alle famiglie che si spezzano in due di lavoro con retribuzioni da paura, e alle continue ingiustizie che subiamo da parte delle istituzioni, non rimarrebbe spazio nemmeno nell'ultima pagina dei giornali.

    Poi oh, vuoi mettere il fare le cose sbagliate invece di quelle fatte bene?
    Soltanto no, ma in buona parte è perché è una cosa plateale. Ahinoi, si tratta di una questione che viene strumentalizzata da destra a sinistra proprio per l'essere plateale e direttamente visibile per l'opinione pubblica. Viviamo nell'epoca delle immagini e, di conseguenza, il fatto che, secondo le stime ISTAT e di vari organismi internazionali, la gran parte degli irregolari in Italia NON è arrivata attraverso gli sbarchi diventa irrilevante perché si tratta di un fenomeno non visibile.

  5. #25
    Member L'avatar di Andrea Red&Black
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,520
    ok, l'immigrazione deve essere regolata e ci devono essere regole. Ma è abbastanza incredibile come questa questione sia diventata la priorità dell' agenda degli italiani e delle loro intenzioni di voto. Solita guerra tra poveri rifilata al popolino.

    Per la cronaca stanno sbarcando centinaia di migranti, una cinquantina anche stanotte. Ma con le ONG è facile creare i casi mediatici/politici.
    "Chi è pronto a barattare le libertà fondamentali dell'uomo per comprarsi briciole di temporanea sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza" - Benjamin Franklin

  6. #26
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,562
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Tu compri uno yacht.

    Vai in vacanza vicino alle coste libiche, tranquillo. Poi ad un certo punto vedi dei disperati su un gommone che sta affondando. Gli presti soccorso, li carichi a bordo. Loro ti chiedono un passaggio per le coste italiane. Tu, da brava persona, lo fai, e giunto al tuo porticciolo di fiducia, li fai scendere senza che nessuno se ne accorga. Contemporaneamente, arriva uno che si prende in carico queste persone, e ti dà pure dei soldi per il disturbo, molti soldi.

    Ritorni a finire le vacanze dove eri prima, e, meraviglia delle meraviglie, trovi altri disperati. Rifai le stesse cose, e incameri altri soldi. Alla fine, vedi che in fondo, non aver fatto le vacanze ti è risultato remunerativo, ed hai pure fatto una buona azione.

    Poi un giorno arriva qualcuno e ti dice che sei uno schiavista. Tu ovviamente rimani esterrefatto, e contesti con forza.

    Ti sembra plausibile?
    Beh a quel punto ti fai la vacanza a Tangeri. Tra Marocco e Spagna sono solo 14 km, sai quanti viaggi in più puoi fare...

    Noi scherziamo, ma penso sia praticamente certo che esistano piccole imbarcazioni che non danno nell'occhio che fanno quel tipo di traffico.

  7. #27
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da sunburn Visualizza Messaggio
    Soltanto no, ma in buona parte è perché è una cosa plateale. Ahinoi, si tratta di una questione che viene strumentalizzata da destra a sinistra proprio per l'essere plateale e direttamente visibile per l'opinione pubblica. Viviamo nell'epoca delle immagini e, di conseguenza, il fatto che, secondo le stime ISTAT e di vari organismi internazionali, la gran parte degli irregolari in Italia NON è arrivata attraverso gli sbarchi diventa irrilevante perché si tratta di un fenomeno non visibile.
    Tutto viene strumentalizzato.

    Infatti, questo discorso degli sbarchi non torna, soprattutto per la modalità che osservavi. Perché ci stiamo focalizzando sul trasferimento via mare? E' solo un mezzo di trasporto. Certo che esistono altri modi, e magari anche con numerosità più elevata. Ma concentrarsi sul tragitto via mare, con tanto di immagini di zattere stracariche di persone (stranamente sempre sul punto di affondare) è una immagine che ha molto più effetto. Purtroppo non si vedono mai immagini di partenze del gommone dalle coste, quello no.

    Come si fa a non soccorrere barconi con gente terrorizzata? Umanamente non si può. E' per questo che il traffico via mare è disumano. Purtroppo forse via terra è impossibile, visto che a Gibilterra ti sparano se provi a forzare l'ingresso in Europa. E il tragitto che passa dalla Turchia è un po' lunghino, eh. Mi sa che ti sparano anche lì.

    Io allestirei dei bei voli charter verso gli USA, la Francia e l'Inghilterra, visto che questa situazione è figlia dei loro bombardamenti e delle loro politiche. Poi voglio vedere se non si può forzare il blocco aereo quando arrivano a destinazione e il jet deve atterrare per forza, se no precipita per esaurimento benzina.
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

  8. #28
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    Affondareeeeeeee
    L'unica soluzione. Se no scatta il finto sequesto di Patronaggio con dissequestro il giorno dopo.
    Che siano gli abissi a sequestrarla.

  9. #29
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    4,270
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Tu compri uno yacht.

    Vai in vacanza vicino alle coste libiche, tranquillo. Poi ad un certo punto vedi dei disperati su un gommone che sta affondando. Gli presti soccorso, li carichi a bordo. Loro ti chiedono un passaggio per le coste italiane. Tu, da brava persona, lo fai, e giunto al tuo porticciolo di fiducia, li fai scendere senza che nessuno se ne accorga. Contemporaneamente, arriva uno che si prende in carico queste persone, e ti dà pure dei soldi per il disturbo, molti soldi.

    Ritorni a finire le vacanze dove eri prima, e, meraviglia delle meraviglie, trovi altri disperati. Rifai le stesse cose, e incameri altri soldi. Alla fine, vedi che in fondo, non aver fatto le vacanze ti è risultato remunerativo, ed hai pure fatto una buona azione.

    Poi un giorno arriva qualcuno e ti dice che sei uno schiavista. Tu ovviamente rimani esterrefatto, e contesti con forza.

    Ti sembra plausibile?
    Più o meno come dici tu, solo che i passeggeri vanno in uno scompartimento con le sbarre, mai che stiano a meno di tre metri di distanza dall'equipaggio sempre bardato con l'armatura atomica di fallout.
    Nel caso specifico della capitana la lunga sosta nelle coste fa pensare pure a un raid in territorio libico, con sbarco e uso di taser e reti.

  10. #30
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Più o meno come dici tu, solo che i passeggeri vanno in uno scompartimento con le sbarre, mai che stiano a meno di tre metri di distanza dall'equipaggio sempre bardato con l'armatura atomica di fallout.
    Nel caso specifico della capitana la lunga sosta nelle coste fa pensare pure a un raid in territorio libico, con sbarco e uso di taser e reti.
    Onestamente non ho capito bene il senso del discorso, se è di condivisione o sarcastico. Se ti spieghi meglio te ne sarei grato.
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600