Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 52
  1. #11
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,061
    Citazione Originariamente Scritto da fabri47 Visualizza Messaggio
    La Sea Watch 3, guidata dalla capitana tedesca Carola Rackete e contenente 42 migranti, ha deciso di sbarcare nel porto di Lampedusa e forzare il blocco navale dopo che le era stato negato l'attracco. Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha dichiarato che Germania e Olanda ne risponderanno per tale azione.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. #12
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,562
    Citazione Originariamente Scritto da 7vinte Visualizza Messaggio
    Ma scherzi? Leggi cosa dicono i Vescovi Africani (capitanati dal grande Card. Sarah) e vediamo chi sono i cattolici filo immigrati. La Chiesa di Francesco non è la vera Chiesa. Bergoglio è il Papa di Soros, delle elite, dei massoni. Sta rovinando la Chiesa. Bergoglio riceve complimenti solo da Obama, Clinton, Soros, Bonino, Pannella (rip) e addirittura da membri della Massoneria. Chissà perché, proprio gli storici nemici della Chiesa. Spero che tra qualche anno questo pontificato non sia altro che un brutto ricordo
    Il tuo è solo un tentativo di conciliare la tua fede cattolica con la tua simpatia politica per fratelli d'Italia...
    La posizione di Francesco sull'accoglienza è conforme con la posizione della Chiesa cattolica. Basti pensare che pontefici quali Pio XII, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI hanno più volte paragonato i migranti a Cristo e le loro famiglie alla famiglia di Gesù.
    Benedetto XVI afferma il diritto a non emigrare, nel senso che bisogna impegnarsi a creare le condizioni affinché le persone non siano costrette a lasciare la propria terra. MA, qualora ciò non sia possibile, i cattolici devono impegnarsi nell'accoglienza. Sosteneva che: “La Chiesa e le varie realtà che ad essa si ispirano sono chiamate, nei confronti di migranti e rifugiati, ad evitare il rischio del mero assistenzialismo per favorire l’autentica integrazione, in una società dove tutti siano membri attivi e responsabili ciascuno del benessere dell’altro, generosi nell’assicurare apporti originali, con pieno diritto di cittadinanza e partecipazione ai medesimi diritti e doveri”.

    A ogni modo, siamo di fronte a un problema estremamente complesso al quale non si possono dare risposte semplici. Dal mio punto di visto non può essere affrontato né con la totale deregolamentazione né con la totale chiusura, perché entrambe queste risposte sono risposte semplici e, come tali, destinate al fallimento.

    PS: ieri in una pausa di lavoro ho letto velocemente il forum e ho notato l'altra tua discussione. Purtroppo non sono riuscito a intervenire e adesso non la ritrovo, ma ci tenevo a dare un grosso abbraccio a te e ai tuoi cari e a farti un enorme in bocca al lupo!

  3. #13
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    31,012
    Ma scusate, sono troppo impegnato nell ultimo periodo per dar retta a queste cose ma non riesco veramente a capire.

    Se io compro una barca e vado in acque Spagnole e chiedo di attaccare al porto e me lo negano ma io lo faccio lo stesso appena entro in porto vengo arrestato.

    In questo caso c'è l'aggravante che questa tizia ( Bianca, tedesca e ricchissima di famiglia ) trasporta persone che NON arrivano da zone di guerra, quindi è come se io cercassi di portare un Spagna delle persone di origine Bulgara.

    Io prendo la mia barchetta vado in acque Spagnole con 40 persone Bulgare, le porto nel loro porto e le faccio sbarcare.

    Per quale motivo io dovrei essere protetto da qualcuno o non giudicato colpevole ?

    Non capisco, veramente. Che qualcuno mi spieghi per cortesia.
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  4. #14
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,585
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ma scusate, sono troppo impegnato nell ultimo periodo per dar retta a queste cose ma non riesco veramente a capire.

    Se io compro una barca e vado in acque Spagnole e chiedo di attaccare al porto e me lo negano ma io lo faccio lo stesso appena entro in porto vengo arrestato.

    In questo caso c'è l'aggravante che questa tizia ( Bianca, tedesca e ricchissima di famiglia ) trasporta persone che NON arrivano da zone di guerra, quindi è come se io cercassi di portare un Spagna delle persone di origine Bulgara.

    Io prendo la mia barchetta vado in acque Spagnole con 40 persone Bulgare, le porto nel loro porto e le faccio sbarcare.

    Per quale motivo io dovrei essere protetto da qualcuno o non giudicato colpevole ?

    Non capisco, veramente. Che qualcuno mi spieghi per cortesia.
    Perche ormai è la follia totale del buonismo dell'ormai defunta sinistra. Credo che i precursori della sinistra si stiano rivoltando nella tomba.

  5. #15
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,562
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ma scusate, sono troppo impegnato nell ultimo periodo per dar retta a queste cose ma non riesco veramente a capire.

    Se io compro una barca e vado in acque Spagnole e chiedo di attaccare al porto e me lo negano ma io lo faccio lo stesso appena entro in porto vengo arrestato.

    In questo caso c'è l'aggravante che questa tizia ( Bianca, tedesca e ricchissima di famiglia ) trasporta persone che NON arrivano da zone di guerra, quindi è come se io cercassi di portare un Spagna delle persone di origine Bulgara.

    Io prendo la mia barchetta vado in acque Spagnole con 40 persone Bulgare, le porto nel loro porto e le faccio sbarcare.

    Per quale motivo io dovrei essere protetto da qualcuno o non giudicato colpevole ?

    Non capisco, veramente. Che qualcuno mi spieghi per cortesia.
    Il comandante verrà processato ed, eventualmente, condannato.
    Il problema è che esiste lo stato di necessità che esclude la punibilità. Quindi:
    1)se il comandante dimostra di aver soccorso dei naufraghi in mezzo al mare, sicuramente non verrà condannato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina perché prevale il dovere di salvare vite umane.
    2)se poi non gli consenti di sbarcare lasciando per giorni la nave in mezzo al mare, è estremamente probabile che le condizioni di salute dei passeggeri peggiorino al punto da rendere necessario uno sbarco a terra, escludendo di conseguenza la punibilità anche per aver forzato il blocco navale.

    Come dicevo prima, non esistono risposte facili a problemi complessi. Dare risposte facili, come "dentro tutti" e "non entra nessuno", porta a risultati paradossali e dannosi in primo luogo per chi dà quelle risposte. Purtroppo, le risposte semplici sono quelle più facilmente comprensibili dall'elettore medio e, quindi, più utilizzabili a fini di propaganda elettorale. I risultati li vediamo in tutti gli ambiti della vita politica,economica e sociale italiana.
    Ma tanto la colpa è sempre di qualcun altro e avanti così.

  6. #16
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,585
    Citazione Originariamente Scritto da sunburn Visualizza Messaggio
    Il comandante verrà processato ed, eventualmente, condannato.
    Il problema è che esiste lo stato di necessità che esclude la punibilità. Quindi:
    1)se il comandante dimostra di aver soccorso dei naufraghi in mezzo al mare, sicuramente non verrà condannato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina perché prevale il dovere di salvare vite umane.
    2)se poi non gli consenti di sbarcare lasciando per giorni la nave in mezzo al mare, è estremamente probabile che le condizioni di salute dei passeggeri peggiorino al punto da rendere necessario uno sbarco a terra, escludendo di conseguenza la punibilità anche per aver forzato il blocco navale.

    Come dicevo prima, non esistono risposte facili a problemi complessi. Dare risposte facili, come "dentro tutti" e "non entra nessuno", porta a risultati paradossali e dannosi in primo luogo per chi dà quelle risposte. Purtroppo, le risposte semplici sono quelle più facilmente comprensibili dall'elettore medio e, quindi, più utilizzabili a fini di propaganda elettorale. I risultati li vediamo in tutti gli ambiti della vita politica,economica e sociale italiana.
    Ma tanto la colpa è sempre di qualcun altro e avanti così.
    Il danno ai passeggeri lo ha creato lei volontariamente, ha navigato per più di dieci giorni nei pressi di Lampedusa nonostante avesse già ottenuto il "NO" da parte delle autorità italiane. Avesse avuto realmente a cuore le sorti dei suoi passeggeri si sarebbe diretta verso un altro porto, invece no, è rimasta lì di proposito.

    Voglio conoscere la nazionalità di questi passeggeri, se provengono da paesi dove non vi è alcun conflitto non hanno alcun diritto a presentarsi in Italia senza i documenti necessari.
    Questo buonismo ha stufato ed è anche perfettamente inutile, è il cavallo di battaglia di chi ci prende volutamente per i fondelli.

    Ah, non siamo obbligati ad accogliere nessuno, nella vita di tutti i giorni ci schifiamo tutti a vicenda, si cerca sempre di fregare il prossimo a proprio vantaggio e poi ai va a pensare ai migranti africani? Volete essere "buonisti"? Iniziate a trattare il vostro prossimo come un fratello, date un tetto a chi non lo ha se potete, assumete chi non ha lavoro pagandolo il giusto, non evadete le tasse alla prima occasione, ecc.
    Volete fare gli eroi solo con ciò che vi fa comodo, fate ancora più schifo di chi è veramente razzista.

    Non ce l'ho direttamente con te sia chiaro.

  7. #17
    Senior Member L'avatar di 7vinte
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Altamura
    Messaggi
    8,570
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Perche ormai è la follia totale del buonismo dell'ormai defunta sinistra. Credo che i precursori della sinistra si stiano rivoltando nella tomba.
    Un tempo la sinistra era dalla parte degli ultimi contro le elite. Ora è finanziata da Soros. Pensa te
    Testa alta e giocare a calcio!

  8. #18
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    3,985
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Il danno ai passeggeri lo ha creato lei volontariamente, ha navigato per più di dieci giorni nei pressi di Lampedusa nonostante avesse già ottenuto il "NO" da parte delle autorità italiane. Avesse avuto realmente a cuore le sorti dei suoi passeggeri si sarebbe diretta verso un altro porto, invece no, è rimasta lì di proposito.

    Voglio conoscere la nazionalità di questi passeggeri, se provengono da paesi dove non vi è alcun conflitto non hanno alcun diritto a presentarsi in Italia senza i documenti necessari.
    Questo buonismo ha stufato ed è anche perfettamente inutile, è il cavallo di battaglia di chi ci prende volutamente per i fondelli.

    Ah, non siamo obbligati ad accogliere nessuno, nella vita di tutti i giorni ci schifiamo tutti a vicenda, si cerca sempre di fregare il prossimo a proprio vantaggio e poi ai va a pensare ai migranti africani? Volete essere "buonisti"? Iniziate a trattare il vostro prossimo come un fratello, date un tetto a chi non lo ha se potete, assumete chi non ha lavoro pagandolo il giusto, non evadete le tasse alla prima occasione, ecc.
    Volete fare gli eroi solo con ciò che vi fa comodo, fate ancora più schifo di chi è veramente razzista.

    Non ce l'ho direttamente con te sia chiaro.
    Impossibile non essere d'accordo.

    Ormai è palese che il "buonismo" è diretto selettivamente verso questi disperati, soltanto perché è una cosa plateale, di dominio pubblico. Se fosse dato il medesimo risalto ai disperati che abbiamo in casa, alle famiglie che si spezzano in due di lavoro con retribuzioni da paura, e alle continue ingiustizie che subiamo da parte delle istituzioni, non rimarrebbe spazio nemmeno nell'ultima pagina dei giornali.

    Poi oh, vuoi mettere il fare le cose sbagliate invece di quelle fatte bene?
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

    #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT #433OUT

  9. #19
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,475
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ma scusate, sono troppo impegnato nell ultimo periodo per dar retta a queste cose ma non riesco veramente a capire.

    Se io compro una barca e vado in acque Spagnole e chiedo di attaccare al porto e me lo negano ma io lo faccio lo stesso appena entro in porto vengo arrestato.

    In questo caso c'è l'aggravante che questa tizia ( Bianca, tedesca e ricchissima di famiglia ) trasporta persone che NON arrivano da zone di guerra, quindi è come se io cercassi di portare un Spagna delle persone di origine Bulgara.

    Io prendo la mia barchetta vado in acque Spagnole con 40 persone Bulgare, le porto nel loro porto e le faccio sbarcare.

    Per quale motivo io dovrei essere protetto da qualcuno o non giudicato colpevole ?

    Non capisco, veramente. Che qualcuno mi spieghi per cortesia.
    Ma la Bulgaria fa parte dell'unione europea lollo

  10. #20
    Member
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    2,562
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Il danno ai passeggeri lo ha creato lei volontariamente, ha navigato per più di dieci giorni nei pressi di Lampedusa nonostante avesse già ottenuto il "NO" da parte delle autorità italiane. Avesse avuto realmente a cuore le sorti dei suoi passeggeri si sarebbe diretta verso un altro porto, invece no, è rimasta lì di proposito.

    Voglio conoscere la nazionalità di questi passeggeri, se provengono da paesi dove non vi è alcun conflitto non hanno alcun diritto a presentarsi in Italia senza i documenti necessari.
    Questo buonismo ha stufato ed è anche perfettamente inutile, è il cavallo di battaglia di chi ci prende volutamente per i fondelli.

    Ah, non siamo obbligati ad accogliere nessuno, nella vita di tutti i giorni ci schifiamo tutti a vicenda, si cerca sempre di fregare il prossimo a proprio vantaggio e poi ai va a pensare ai migranti africani? Volete essere "buonisti"? Iniziate a trattare il vostro prossimo come un fratello, date un tetto a chi non lo ha se potete, assumete chi non ha lavoro pagandolo il giusto, non evadete le tasse alla prima occasione, ecc.
    Volete fare gli eroi solo con ciò che vi fa comodo, fate ancora più schifo di chi è veramente razzista.

    Non ce l'ho direttamente con te sia chiaro.
    Non è buonismo, è la legge. Se trovi naufraghi in mezzo al mare hai l'obbligo giuridico di salvarli, così come se trovi un ferito in mezzo alla strada hai il dovere di attivarti per salvarlo.
    Il mio era un discorso generale, che prescindeva dal caso specifico. Nel caso oggetto della discussione, verranno fatte tutte le indagini del caso e si accerteranno le responsabilità. Ma è ovvio che qualora si dimostrasse che si è trattato di un soccorso di salvataggio e che non c'erano alternative allo sbarco in Italia, la comandante non subirà alcuna conseguenza di tipo penale.
    La soluzione è quella di gestire in modo serio il problema. Anche perché, nel medio-lungo periodo, è ovvio e scontato che ci sarà un boom di migranti per motivi economici a causa dell'avanzare della desertificazione che renderà impossibile la stessa presenza di forme di vita. Dire che bisogna regolamentare e gestire il fenomeno migratorio(cosa diversa sia dal "dentro tutti" che dal "non entra nessuno") non è buonismo ma realismo. Se non si capisce che è ormai necessario intervenire in modo serio, fra venti anni ci ritroveremo in una situazione di totale anarchia. Per cosa? Per avere oggi una manciata di voti in più.

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600