Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 29 di 29

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,987
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Non sono per niente d'accordo con questi sentimentalismi, la tecnologia ha fatto passi da gigante e ha migliorato molto la vita delle persone.
    Ti quoto in parte.
    Leggendo il pensiero e difficile darli contro perche il sentimantalismo prende il sopravento.
    Come si puo confrontare momenti d'infanzia spensierati con madre, padre e amici (che purtroppo certe volte ci hanno lasciato) a momenti di vita adulta con tutti i problemi che ci sono.

    La nostalia e una cosa assolutamente normale.

    Ma se poi ci mettiamo a riflettere a queste cose in modo obbietivo, la maggiore parte delle cose che sono state scritte non sono "vere".
    Queste sono cose che si leggono da secoli "eh prima era meglio".
    Se questo fosse sempre vero, allora il paradiso esisteva per davvero... e solo che poi si e andati sempre peggiorando.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Essendo nato nel 1985 so bene di cosa si parla.
    Ho avuto la fortuna di crescere in un piccolo paese di mare, a misura d'uomo, dove si giocava a pallone per strada e potevo andare a scuola a piedi da solo a 9 anni.
    Non so quanto questo dipendesse dal periodo storico o dal contesto in cui sono cresciuto. Forse entrambe le cose.

    Il rammarico per quegli anni perduti e lontani, forse, è dettato da una leggerezza che oggi, da adulti, non abbiamo più. E in più siamo stanchi, e pigri, e allora ecco che diventiamo schiavi di quelle che dovrebbero essere semplici facilitazioni come la tecnologia.

    Io nei primi anni '90 mi sbriciolavo di Sega MasterSystem e poi SuperNintendo, di fumetti e di tv. Ma andavo anche a zonzo, giocavo con gli amici, studiavo, facevo sport. Penso che dipenda più dalle persone che dal momento storico.

    Sicuramente c'era una situazione economica che oggi è lontana.

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,166
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Ti quoto in parte.
    Leggendo il pensiero e difficile darli contro perche il sentimantalismo prende il sopravento.
    Come si puo confrontare momenti d'infanzia spensierati con madre, padre e amici (che purtroppo certe volte ci hanno lasciato) a momenti di vita adulta con tutti i problemi che ci sono.

    La nostalia e una cosa assolutamente normale.

    Ma se poi ci mettiamo a riflettere a queste cose in modo obbietivo, la maggiore parte delle cose che sono state scritte non sono "vere".
    Queste sono cose che si leggono da secoli "eh prima era meglio".
    Se questo fosse sempre vero, allora il paradiso esisteva per davvero... e solo che poi si e andati sempre peggiorando.
    Citazione Originariamente Scritto da prebozzio Visualizza Messaggio
    Essendo nato nel 1985 so bene di cosa si parla.
    Ho avuto la fortuna di crescere in un piccolo paese di mare, a misura d'uomo, dove si giocava a pallone per strada e potevo andare a scuola a piedi da solo a 9 anni.
    Non so quanto questo dipendesse dal periodo storico o dal contesto in cui sono cresciuto. Forse entrambe le cose.

    Il rammarico per quegli anni perduti e lontani, forse, è dettato da una leggerezza che oggi, da adulti, non abbiamo più. E in più siamo stanchi, e pigri, e allora ecco che diventiamo schiavi di quelle che dovrebbero essere semplici facilitazioni come la tecnologia.

    Io nei primi anni '90 mi sbriciolavo di Sega MasterSystem e poi SuperNintendo, di fumetti e di tv. Ma andavo anche a zonzo, giocavo con gli amici, studiavo, facevo sport. Penso che dipenda più dalle persone che dal momento storico.

    Sicuramente c'era una situazione economica che oggi è lontana.
    Il doppio Quote denota che il mio pensiero è stato colto e in parte do ragione ad entrambi...

    La nostalgia di quegli anni porta ad averne un ricordo forse modificato ... fatto sta che indipendentemente da tutto quegli anni hanno partorito la miglior musica / moda / pensieri ecc ecc ..

    e questo è un dato di fatto
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  5. #24
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,117
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    La nostalgia di quegli anni porta ad averne un ricordo forse modificato ... fatto sta che indipendentemente da tutto quegli anni hanno partorito la miglior musica / moda / pensieri ecc ecc ..

    e questo è un dato di fatto
    Quello che salvo del mondo attuale è solo la pulizia/l'attenzione per l'ambiente e gli animali e la medicina che ha progredito in modo eccezionale.

    Tutto il resto è qualcosa che in un modo o nell'altro ha solo peggiorato il mondo e la vita delle persone, a partire dall'abuso della tecnologia
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,166
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Quello che salvo del mondo attuale è solo la pulizia/l'attenzione per l'ambiente e gli animali e la medicina che ha progredito in modo eccezionale.

    Tutto il resto è qualcosa che in un modo o nell'altro ha solo peggiorato il mondo e la vita delle persone, a partire dall'abuso della tecnologia
    concordo pienamente
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  7. #26
    Member L'avatar di Canonista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,677
    Le partite su asfalto e sterrato, per fare le porte bastavano quattro pietre e i 6 passi con un piede avanti all'altro ne stabilivano la larghezza.
    Le partite duravano dalle 14.30 alle 19.30. D'estate anche di più, fino all'ora di cena.

    Il rispetto per i più grandi e il timore di sbagliare qualcosa con loro. Anche quando ci giocavi e sbagliavi ti beccavi i c4zziatoni, ma comunque aiutavano a farti capire.

    Tante di quelle ferite che le mie ginocchia sembrano una mappa in 3D di Himalaya e Pirenei.
    Il dolore tanto non lo sentivi, bastava un po' di disinfettante (di quelli che bruciavano), una stoffa legata e tornavi a giocare come prima.

    Le gare sul Si dello zio a miscela, il MiniBatt da combattimento usato in campagna...


    Credo che tutti quelli cresciuti in un paesino e nati prima del '93 (ultima annata "genuina" - ma non sempre - guardandomi in giro) abbiano vissuto queste cose.
    [SIGPIC]http://www.milanworld.net/signaturepics/sigpic188_1.gif[/SIGPIC]

  8. #27
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,148
    niente internet? niente blog / forum ? niente smartphone? niente iphone / ipad / iseghe connesse? niente sky ed alta definizione ? non ci credo che rinuncereste a tutti i vostri giocattolini tecnologici per tornare agli anni 90.

  9. #28
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,987
    Citazione Originariamente Scritto da Canonista Visualizza Messaggio
    Le partite su asfalto e sterrato, per fare le porte bastavano quattro pietre e i 6 passi con un piede avanti all'altro ne stabilivano la larghezza.
    Le partite duravano dalle 14.30 alle 19.30. D'estate anche di più, fino all'ora di cena.

    Il rispetto per i più grandi e il timore di sbagliare qualcosa con loro. Anche quando ci giocavi e sbagliavi ti beccavi i c4zziatoni, ma comunque aiutavano a farti capire.

    Tante di quelle ferite che le mie ginocchia sembrano una mappa in 3D di Himalaya e Pirenei.
    Il dolore tanto non lo sentivi, bastava un po' di disinfettante (di quelli che bruciavano), una stoffa legata e tornavi a giocare come prima.

    Le gare sul Si dello zio a miscela, il MiniBatt da combattimento usato in campagna...


    Credo che tutti quelli cresciuti in un paesino e nati prima del '93 (ultima annata "genuina" - ma non sempre - guardandomi in giro) abbiano vissuto queste cose.
    Se devo dire le stesse cose in sole due parole direi "super tele".
    Dovrebbe bastare.

    Comunque si, sono bellissimi ricordi... purtroppo indietro non si torna.

  10. #29
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Vi voglio copiare il mio pensiero di oggi :

    " Se oggi incontrassi il Marty Mc Fly del passato probabilmente non gli darei i risultati degli ultimi 20 anni di partite calcistiche ma chiederei a lui di portarmi qualcosa dal 1985 .
    Oggi ci servirebbe un po' di spensieratezza di quegli anni , ci servirebbe un po' di inconsapevolezza della realtà di quegli anni , ci servirebbe " meno tecnologia " di quegli anni.. ci servirebbe un po' di " quando arrivo arrivo , come faccio ad avvisarti che sto arrivavano non ci sono cabine telefoniche " ... ci servirebbe un po' di SEMPLICITA' degli anni 80/90 , ci servirebbe un po' di CREATIVITA' degli anni 80 che ha permesso a chi l'ha vissuta di creare musica UNICA e per finire probabilmente mi farei portare nel 1985 per rivivermi quell epoca che da bambino mi ha fatto diventare quello che sono oggi . "

    Oggi 21 ottobre 2015 , nel film ritorno al futuro 2 Marty e DOC arrivano nel futuro..
    Nell'85 non c'ero, ma condivido in pieno. Io da piccola giocavo all'aria aperta, altro che tv e computer tutto il giorno! E il primo cellulare l'ho avuto verso i 12/13 anni, all'epoca degli squilli. Oggi a 6 anni hanno l'Iphone o giù di lì. Prima si "prendevano in giro" gli anziani quando dicevano costantemente che in passato si stava meglio, ma ora mi rendo conto che hanno sempre avuto ragione. L'uomo usa quasi sempre le sue immense potenzialità nei modi più sbagliati possibili.
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.