Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    26,319

    Sconcerti:"Quanto Pioli dovrà essere paziente? Ora il vero inizio"

    Mario Sconcerti a Calciomercato.com.

    "Il pareggio con la Juve è ingiusto come il rigore. Ma rappresenta per il Milan il miglior risultato della stagione. Qualcosa di importante sta nascendo. E ci induce a chiederci per quanto dovremo ancora leggere notizie sull'allenatore più gradito a Gazidis o alla coppia Boban-Maldini. Quanta pazienza avrà Pioli? A Firenze diceva che il futuro lo avrebbe deciso da solo, al Milan accetta la discussione. Ma la cosa più importante è che il risultato contro la Juve è qualcosa di nuovo. Prima di ieri il Milan aveva giocato 6 volte contro le prime 5 in classifica ed aveva perso sempre. Ora il Milan batte le piccole e non perde contro le prime. Questo il vero inizio"

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    6,047
    paziente ? ma veramente si crede che quello che viene scritto sia la prima cosa a cui pensano i diretti interessati ? ma davero ? Credo che il mister sappia benissimo quali siano i suoi obbiettivi e quello che accadrà se li centra o meno........imho.....

  3. #3
    Member
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,520
    dovrà essere paziente fino a maggio, quando tireremo le somme

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Mario Sconcerti a Calciomercato.com.

    "Il pareggio con la Juve è ingiusto come il rigore. Ma rappresenta per il Milan il miglior risultato della stagione. Qualcosa di importante sta nascendo. E ci induce a chiederci per quanto dovremo ancora leggere notizie sull'allenatore più gradito a Gazidis o alla coppia Boban-Maldini. Quanta pazienza avrà Pioli? A Firenze diceva che il futuro lo avrebbe deciso da solo, al Milan accetta la discussione. Ma la cosa più importante è che il risultato contro la Juve è qualcosa di nuovo. Prima di ieri il Milan aveva giocato 6 volte contro le prime 5 in classifica ed aveva perso sempre. Ora il Milan batte le piccole e non perde contro le prime. Questo il vero inizio"
    Non so quanto sia farina del suo sacco, fino a gennaio ha continuato con il 4.3.3 e Suso inamovibile, per cui giusto chiedersi se non sia stato imbeccato. In ogni caso da quando è sulla nostra panchina, il Milan ha iniziato a giocare sempre meglio, passando dalla sterilità più disarmante ad un team capace di creare occasioni di varia natura. Il passaggio alle due punte, il taglio di Suso e alcune conferme in pianta stabile hanno reso una svolta. Questa squadra, così com'è oggi, così come già pensavo questa estate, vale la lotta per il quarto posto, a livello di qualità non vale meno delle altre; certo, rimane l'incompletezza di alcuni reparti e la possibilità di migliorare nettamente in alcuni interpreti. Salvo la possibilità concreta di arrivare ad allenatori più navigati e di maggiore personalità, non riterrei scandaloso continuare con Pioli anche nella prossima stagione.
    Parlo di calcio con chiunque, purché siate in grado di rispettare persone e idee: non risponderò mai a messaggi boriosi, provocatori o offensivi. Sappiatevi regolare.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    11,332
    Citazione Originariamente Scritto da enigmistic02 Visualizza Messaggio
    Non so quanto sia farina del suo sacco, fino a gennaio ha continuato con il 4.3.3 e Suso inamovibile, per cui giusto chiedersi se non sia stato imbeccato. In ogni caso da quando è sulla nostra panchina, il Milan ha iniziato a giocare sempre meglio, passando dalla sterilità più disarmante ad un team capace di creare occasioni di varia natura. Il passaggio alle due punte, il taglio di Suso e alcune conferme in pianta stabile hanno reso una svolta. Questa squadra, così com'è oggi, così come già pensavo questa estate, vale la lotta per il quarto posto, a livello di qualità non vale meno delle altre; certo, rimane l'incompletezza di alcuni reparti e la possibilità di migliorare nettamente in alcuni interpreti. Salvo la possibilità concreta di arrivare ad allenatori più navigati e di maggiore personalità, non riterrei scandaloso continuare con Pioli anche nella prossima stagione.
    sono d'accordo.
    sicuro sia stato "aiutato" nel cambio di modulo, comunque adesso seduto c'è lui e complimenti e critiche è giusto farle a lui.
    vediamo a maggio ma o si va su un top o può rimanere anche lui. cambiare per un giampaolo sarebbe, come sempre, un grosso errore.
    #juveout

  6. #6
    Puntare su Suso è stato un errore di tutti, anche suo, ed è intervenuto troppo tardi dandogli troppe chanches.
    Certo che Ibra ha cambiato tutto, è questa la differenza, è Zlatan quello che ha cambiato le cose.
    Senza di lui non penso si sarebbe arrivati a nulla, nemmeno a silurare lo spagnolino.

  7. #7
    BFMI-class member L'avatar di gabri65
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    5,543
    Citazione Originariamente Scritto da Lambro Visualizza Messaggio
    Puntare su Suso è stato un errore di tutti, anche suo, ed è intervenuto troppo tardi dandogli troppe chanches.
    Certo che Ibra ha cambiato tutto, è questa la differenza, è Zlatan quello che ha cambiato le cose.
    Senza di lui non penso si sarebbe arrivati a nulla, nemmeno a silurare lo spagnolino.
    Mi auguro il siluramento del gemellino turco a breve. Zlatan, la scenetta della punizione, spero se la sia legata al dito.
    "Tutto quello che si muove sull'erba, colpiscilo. Se è la palla, pazienza." -- Nereo Rocco ai suoi difensori

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da gabri65 Visualizza Messaggio
    Mi auguro il siluramento del gemellino turco a breve. Zlatan, la scenetta della punizione, spero se la sia legata al dito.
    Verissimo, dal labiale gli ha pure detto "la tiri tu" e poi ha tirato lui lol.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600