Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 57

  1. #41
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,643
    Ho cominciato a sognare Xhaka, Tielemans e Clasie che ballano il can can

    Mi stanno venendo fuori dalle orecchie

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    io penso che bisogna ritornare alla realtà.
    leggo tanto astio nei vari messaggi (anche miei).
    certo se abbiamo questa rabbia, ci sono vari motivi, tutti legittimi.
    ma non si stravolge tutto in poche settimane.
    ci vorrà del tempo, per vedere i risultati che tutti auspichiamo. se non abbiamo questa idea fissa in testa ci avveleneremo anche quest'anno.
    diamoci del tempo. mi inserisco pure io in questo discorso.

    da parte mia spero di vedere un Milan competitivo e che soprattutto abbia una sua identità. già mi basterebbe, per quest'anno.

  4. #43
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dopo anni di vacche magre, stiamo tornando a spendere denaro sul mercato. Eppure molte persone si lamentano. Io stesso non sono completamente soddisfatto ma, pensandoci bene, quello a cui stiamo assistendo è inevitabile. Vado subito al sodo: nessun top player (o giocatore di top team) oggi accetterebbe di venire al Milan in quanto sarebbe un clamoroso downgrade per la sua carriera. Quindi per noi sarebbe più semplice puntare su giovani talenti o su giocatori che non si trovano in top team o che hanno ambizioni simili/inferiori alle nostre. E sperare che poi si rivelino un valore aggiunto. Ibra è un caso a parte (tornerebbe per motivi familiari) e scarti di top team che non hanno mercato non se ne vedono in giro.

    Io sono il primo a sognare di spendere quei 100-150M andando a saccheggiare i migliori club d'europa, ma non è così semplice. Non stiamo su Football Manager. D'altra parte abbiamo degli esempi illustri di squadre che in passato, big money alla mano, prima di tornare nel gotha del calcio europeo sono state costrette (e continuano) a saccheggiare squadre di medio/basso livello. E ad approfittare degli scarti annuali delle big. Mi riferisco al PSG e al City.

    Nessuna big gli ha venduto i suoi campioni. E nessuno di questi ha accettato di andarci se non in rare occasioni e dietro lauti stipendi. Infatti Yaya Tourè (Barca), Robinho (Real), Aguero (Atletico Madrid), Nasri (Arsenal), Thiago Silva, Ibrahimovic (Milan) sono state eccezioni. Tutti gli altri giocatori, la stragrande maggioranza di quelli che oggi compongono le loro rose, sono stati comprati da squadre di medio/basso livello: Lazio, Fiorentina, Palermo, Napoli, Amburgo, Wolfsburg, San Paolo, Siviglia, Shakhtar, Benfica, Everton, Aston Villa, Blackburn, Inter. Alcuni dei quali pagati anche a peso d'oro.

    Per cui, assodato che i soldi ci sono, la rinascita del Milan non può che passare attraverso lo stesso percorso. E infatti lo abbiamo già imboccato con Bacca (Siviglia), Bertolacci (esploso al Genoa) e forse Witsel (Zenit). Nomi che possono piacere o non piacere. Infatti altri (me compreso) prenderebbero Clasie, Gundogan e Lacazette. Ma ricordiamoci che fino alla scorsa estate ci limitavamo ai parametri zero, quindi discutere su chi sia meglio tra Gundogan, Clasie e Witsel credo sia già un gran passo in avanti.

    Detto ciò, speriamo di pescare pure noi qualche campione già affermato o poco ricercato. Ma quelle saranno eccezioni. E dubito che le vedremo già nel corso di quest'estate. L'unico potrebbe essere Ibra. Incrociamo le dita. Ma non voliamo troppo in alto. Anche con i soldi in mano, tornare nel calcio che conta sarà un processo lungo e complicato. Con o senza Galliani. Dobbiamo avere pazienza e non sputare facili sentenze sui giocatori che verranno presi.
    Penso che nessuno qui dentro si immagini il Milan con top player.
    Non abbiamo ancora una sufficienza forza economica per top, e sopratutto, non abbiamo l'appeal per strappare giocatori ai top club. Grazie agli ultimi anni, il Milan ha perso credibilità. Non possiamo saccheggiare i top club.

    E qui penso che tutti siamo d'accordo che i top player sono in arrivabili.

    C'è solo uno che è possibile, ed è Zlatan. Ma li si tratta di stipendi importanti, e non so quanto il Milan abbia voglia di spendere 9/10 e passa mln di stipendio.

    Però, i soldi ci sono. Ma per ora sono stati utilizzati malissimo. Non esistono solo i cessi ed i top, ci sono anche le vie di mezzo.

    Kondo era una via di mezzo. Martinez era una via di mezzo. Non siamo stati capaci di prenderli. Purtroppo siamo andati peggiorando.

    Bacca è un mediocre. Non sono io a dirlo, ma gli ultimi anni hanno dimostrato che giocatori di questo tipo hanno fallito. Matri, Pazzini, Torres Destro...
    Bacca può rivelarsi una grande pedina se hai terzini forti come l'ex del siviglia Vidal. Oppure ottimi centrocampisti. Non prenderemo terzini, il rinnovo ad abate è una vergogna. I nomi a centrocampo sono agghicianti.. e come va a rete questo Bacca?

    L'unica cosa da sperare è IBra. Ma non ci credo molto.

    Capitolo Bertolacci. Per carità buon giocatore. Ma con 20 mln si poteva fare meglio? Si. Non ci sono solo i Gundocan e Bertolacci, ma anche altri.

    Ma il vero problema è Galliani. Che sta facendo un disastro
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  5. #44
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Penso che nessuno qui dentro si immagini il Milan con top player.
    Non abbiamo ancora una sufficienza forza economica per top, e sopratutto, non abbiamo l'appeal per strappare giocatori ai top club. Grazie agli ultimi anni, il Milan ha perso credibilità. Non possiamo saccheggiare i top club.

    E qui penso che tutti siamo d'accordo che i top player sono in arrivabili.

    C'è solo uno che è possibile, ed è Zlatan. Ma li si tratta di stipendi importanti, e non so quanto il Milan abbia voglia di spendere 9/10 e passa mln di stipendio.

    Però, i soldi ci sono. Ma per ora sono stati utilizzati malissimo. Non esistono solo i cessi ed i top, ci sono anche le vie di mezzo.

    Kondo era una via di mezzo. Martinez era una via di mezzo. Non siamo stati capaci di prenderli. Purtroppo siamo andati peggiorando.

    Bacca è un mediocre. Non sono io a dirlo, ma gli ultimi anni hanno dimostrato che giocatori di questo tipo hanno fallito. Matri, Pazzini, Torres Destro...
    Bacca può rivelarsi una grande pedina se hai terzini forti come l'ex del siviglia Vidal. Oppure ottimi centrocampisti. Non prenderemo terzini, il rinnovo ad abate è una vergogna. I nomi a centrocampo sono agghicianti.. e come va a rete questo Bacca?

    L'unica cosa da sperare è IBra. Ma non ci credo molto.

    Capitolo Bertolacci. Per carità buon giocatore. Ma con 20 mln si poteva fare meglio? Si. Non ci sono solo i Gundocan e Bertolacci, ma anche altri.

    Ma il vero problema è Galliani. Che sta facendo un disastro
    Concordo al 100% con te, Tifo. Oltretutto come da titolo toccherebbe davvero scendere sul pianeta terra, smetterla di esaltare il mercato e capire che stiamo gettando soldi dalla finestra. Purtroppo gli anni di magra fanno accontentare i vari tifosi purché si spenda qualcosa. Ma a quel punto meglio non spendere niente e tenersi i parametri zero piuttosto che spendere tanto e malissimo. Tanto Bertolacci e Bacca hanno lo stesso valore degli acquisti a zero fatti sino ad oggi. Occorre un DS perché di questo passo, ora che ci sono i soldi, si prenderanno solo cessi ma a suon di milioni.

  6. #45
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,339
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    Ovviamente nessuno di noi può sapere con certezza come andranno le cose, vale per questa vicenda come per moltissime altre. Ciò non toglie che si possa provare a ragionare in modo logico. La cordata capeggiata da Bee ha investito/investirà 480 milioni di euro per il 48% del Milan. Una cifra ritenuta abnorme da tutti gli esperti finanziari. Se degli investitori decidono di immettere in una società una simile inizione di liquidità lo fanno per avere un ritorno economico importante che non può essere slegato dai risultati sportivi. Il Milan probabilmente sarà quotato in borsa a fine 2016 e per riuscire in questo intento sarà importante entrare subito o quasi in Champions ed aumentare il fatturato. Per incrementare i ricavi sarà decisivo sviluppare le vendite sui mercati asiatici e ricercare sponsor in questa regione, obiettivo che sarà possibile raggiungere solo e soltanto con una squadra di livello. Non significa che spenderemo come PSG o City ma neanche che torneremo agli investimenti tirati dell'ultima gestione Berlusconi altrimenti anche i 100/150 milioni eventuali di questa campagna acquisti saranno gettati al vento. Nessuna grande squadra si costruisce in una sessione di mercato (vedi Manchester United che aveva anche un budget doppio rispetto al nostro) e questo Bee ed i suoi soci lo sanno benissimo. Se poi tra un anno cambieranno i progetti questo non si può sapere ma ad oggi non c'è nessuna indicazione che porti a pensare che questo mercato rappresenti un'eccezione. E non si tratta di sognare, ma di ragionare.
    Quello che tu hai scritto lo so perfettamente.Ma c'è un ma, che non stai considerando. Ad oggi la trattativa bee- berlusconi non è conclusa né tantomeno ufficiale. Quando lo sarà sapremo meglio le reali intenzioni del duo.

  7. #46
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Non sono d'accordo, per niente, zero proprio.
    Il Milan è sempre stato e rimarrà sempre un grande club, una storia che col City e il Psg c'entra proprio poco, loro adesso hanno la nomea di squadroni europei ma in realtà sono solo semplici realtà dove si fa un calcio mediocre, quello che porta alla vittoria di qualche campionatino ridicolo ma a nessun altro prestigio europeo o internazionale, lo zero assoluto.
    Avrei capito se ci avessi paragonato allo Utd che non era andato in Champions l'anno scorso, non credo abbiano fatto lo stesso ragionamento tuo sul mercato e comunque sono da diversi anni (penso dal 2011) che non arrivano fino in fondo in Europa e stanno attraversando un pessimo periodo sportivo se lo confrontiamo con i soldi che ogni anno buttano dalla finestra.
    Stiamo vivendo qualcosa che non ci appartiene, una situazione strana a cui siamo arrivati dopo anni di immobilismo e che ci hanno portato a pensare che nessuno voglia venire da noi, mi pare molto strano, i giocatori se li paghi arrivano, i giocatori buoni se li sai prendere arrivano, Ibra se lo convinci del progetto arriva, se punti in alto i giocatori lo capiscono e arrivano, i giocatori impossibili sono incedibili e tali rimangono.
    Io nemmeno chiedo i top player fatti e finiti, ma quei giocatori che scoperti e pagati magari pochino rispetto al loro futuro valore possano in futuro diventare giocatori di spessore e da Milan, il problema è che se chi fa mercato pensa che Witsel costi troppo e l'alternativa è Baselli allora nessuno ci chiude la porta in faccia ma ci chiudiamo fuori di casa direttamente noi.

  8. #47
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    Quello che tu hai scritto lo so perfettamente.Ma c'è un ma, che non stai considerando. Ad oggi la trattativa bee- berlusconi non è conclusa né tantomeno ufficiale. Quando lo sarà sapremo meglio le reali intenzioni del duo.
    Se la trattativa non fosse conclusa, non si spenderebbero 50 milioni per Bertolacci e Bacca. O pensi che oltre i 94 milioni di ripianamento, Fininvest voglia aggiungerci pure questi?

  9. #48
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,339
    Citazione Originariamente Scritto da -Lionard- Visualizza Messaggio
    Se la trattativa non fosse conclusa, non si spenderebbero 50 milioni per Bertolacci e Bacca. O pensi che oltre i 94 milioni di ripianamento, Fininvest voglia aggiungerci pure questi?
    non so se posso postare un link esterno, lì viene completamente analizzata la situazione del milan, bilancio, ingaggi che si liberano ecc. E dimostra come il milan possa fare 3 colpi di un certo peso senza l'apporto dei soldi di bee.

  10. #49
    Junior Member L'avatar di -Lionard-
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    451
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    non so se posso postare un link esterno, lì viene completamente analizzata la situazione del milan, bilancio, ingaggi che si liberano ecc. E dimostra come il milan possa fare 3 colpi di un certo peso senza l'apporto dei soldi di bee.
    Se è l'articolo che ho presente anch'io, si parla di 20-30 milioni di risparmio di giocatori in uscita e non di 50 milioni. Inoltre l'esistenza del "tesoretto" non significa automaticamente che questo sarà utilizzato. Lo scorso anno è stato venduto Balotelli ed è partito Kakà ma per prendere Bonaventura a 7 si è dovuto cedere una promessa come Cristante a 6 perchè la proprietà voleva un mercato che si auto-finanziasse. Ed infatti l'attivo con cui abbiamo chiuso il mercato è finito nelle casse societarie. Se non ci fosse Bee, tutti quei soldi eventualmente risparmiati dalle partenze finirebbero alla proprietà per rientrare dei 91 milioni di euro sborsati per chiudere il buco di bilancio. 91 milioni tra l'altro che sarebbero potuti essere 50-60 se Fininvest non ci avesse aggiunto una serie di costi aggiuntivi in vista della cessione delle quote.

  11. #50
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Usare ancora la storia del blasone "eh ma il Milan è il Milan" non ha più senso, è ormai oggettivo. Quindi non possiamo pretendere che giocatori di caratura Europea/intenazionale, vengano a giocare con noi dopo 3 stagioni oscene, nessuna coppa e un organico non all'altezza.
    Bisogna essere anche oggettivi, non solo tifosi ciechi
    www.uaitstudio.it

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.