Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Due stagioni decenti: 2010/11 e 2011/12. Ma ora ti domando: perché? Forse nel 2011 ci sono state le amministrative, però...
    Il punto è che il decennio non è uguale agli ultimi 3 anni come risultati. Non c'entra niente il perchè. (Che poi è un perchè discutibile, che tra politiche, amministrative e europee allora il Milan avrebbe dovuto vincere quasi sempre in 30 anni, tra l'altro ha vinto anche quando non c'erano elezioni.)

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,260
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Savicevic:"Sarà dura abituarsi al Milan cinese, senza Berlusconi".
    Durissima

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,702
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Il punto è che il decennio non è uguale agli ultimi 3 anni come risultati. Non c'entra niente il perchè. (Che poi è un perchè discutibile, che tra politiche, amministrative e europee allora il Milan avrebbe dovuto vincere quasi sempre in 30 anni, tra l'altro ha vinto anche quando non c'erano elezioni.)
    Meglio i terzi posto dei primi anni, dici tu... vero, meglio arrivare terzi che settimi, come adesso.
    Il punto è che da dieci anni, a prescindere dai risultati, non c'è programmazione, non c'è rafforzamento, non c'è progettualità. Anche se all'inizio le cose andavano meglio di adesso, ciò non vuol dire che andassero bene. Certo, meglio avere 39 di febbre che 42, ma sempre febbre hai...

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Tipo i vecchietti al bar: il Milan? Ah, ricordo ancora quanto fossimo forti io, Boban ecc. Ricordo la finale col Barcellona ecc. Berlusconi? Che grandissimo presidente ecc. Scusi, ma il Milan che ha fatto nell'ultima stagione in serie A? Ha vinto, eh? C'è quel giocatore fortissimo, Weah...
    Adriano Galliani in pratica

  6. #15
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,187
    Ma ha ragione. Il cambio di proprietà avrebbe cambiato solo un paio di cose invece toccherà fare tabula rasa e ridare un senso alla figura di dirigente sportivo, quindi sarà dura ricordarsi tutti i nomi e il fatto che i giocatori non saranno cercati sempre dai soliti procuratori noti o dall'amico Preziosi. Figuriamoci poi per il genio pigro!

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Meglio i terzi posto dei primi anni, dici tu... vero, meglio arrivare terzi che settimi, come adesso.
    Il punto è che da dieci anni, a prescindere dai risultati, non c'è programmazione, non c'è rafforzamento, non c'è progettualità. Anche se all'inizio le cose andavano meglio di adesso, ciò non vuol dire che andassero bene. Certo, meglio avere 39 di febbre che 42, ma sempre febbre hai...
    Il Milan arrivava terzo anche con Sacchi, sto solo dicendo che i risultati non parlano di un decennio da dimenticare, ma son d'accordo che è da un decennio che si fanno scelte deleterie.

  8. #17
    Junior Member L'avatar di franko1986
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    155
    Dai ragazzi sono almeno 5 anni che sembra di stare su Scherzi a Parte...
    Sempre Viva

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,702
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Il Milan arrivava terzo anche con Sacchi, sto solo dicendo che i risultati non parlano di un decennio da dimenticare, ma son d'accordo che è da un decennio che si fanno scelte deleterie.
    Infatti, i risultati non parlano di un decennio da dimenticare. Sono state le scelte della società a rendere quest'ultimo decennio da dimenticare; scelte corrotte, umilianti, degradanti, miopi, criminali: questo non me lo puoi negare.

  10. #19
    Member L'avatar di Old.Memories.73
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Località
    Como
    Messaggi
    1,817
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Dejan Savicevic, intervistato da Premium, ha parlato della cessione del Milan. Ecco quanto dichiarato dal montenegrino:"Nessuno, nella storia, ha mai fatto quello che ha fatto Berlusconi. Sarà dura abituarsi ad un Milan nelle mani dei cinesi. Servirà del tempo per metabolizzare la cessione della società. Un voto al calciomercato del Milan? E' ancora presto".
    Comprendo il Genio... penso che per rispetto ha tralasciato di fare un'analisi degli ultimi anni del Milan....anni che hanno reso inevitabile l'avvento dei Cinesi...anni nei quali Berlusconi ha quasi rischiato di far affondare la corazzata che lui stesso aveva progettato e costruito
    Credo che a spingere Savicevic su questa posizione sia stato il senso di gratidutine che prova verso chi l'ha scelto per far parte della squadra che ai suoi tempi era il punto massimo d'arrivo per ogni calciatore
    Se mi fossi trovato al suo posto...mi sarei comportato allo stesso modo...
    "A pallone ci possono giocare tutti...a calcio soltanto in pochi." (Arrigo Sacchi)

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Dejan Savicevic, intervistato da Premium, ha parlato della cessione del Milan. Ecco quanto dichiarato dal montenegrino:"Nessuno, nella storia, ha mai fatto quello che ha fatto Berlusconi. Sarà dura abituarsi ad un Milan nelle mani dei cinesi. Servirà del tempo per metabolizzare la cessione della società. Un voto al calciomercato del Milan? E' ancora presto".
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Purtroppo, questa gente, che ha chiuso col Milan ed ormai si occupa d'altro nella vita, quando sente parlare della sua vecchia squadra pensa ancora ai bei tempi degli anni '90, del Berlusconi che buttava miliardi, di Sacchi, degli invincibili e immortali... pensa a quello, ignorando completamente cosa sia diventato il Milan berlusconiano nell'ultimo decennio.
    Perfettamente d'accordo. D'altronde Savicevic, come moltissimi, ha vissuto un Milan glorioso e con esso ha vinto tutto quello che si poteva. Dal suo punto di vista legato alla sua storia, capisco che dica queste cose. Ma la realtà che siamo diventati è molto più grigia
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.