Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,268

    Saremo (ovviamente) gli ultimi a scegliere l'allenatore

    Termina il campionato e inizia il valzer delle panchine di Serie A.
    Napoli / Sampdoria / Fiorentina / Milan sono le società di "fascia medio-alta" (non possiamo considerarle top team, soprattutto il Milan) che cambieranno tecnico.
    La Sampdoria ha già annunciato il nuovo, Zenga.
    Il Napoli spera in uno tra Emery e Klopp.
    Fiorentina non vede l'ora di liberarsi di Montella.
    Il Milan è a caccia di Ancelotti.

    Io scommetto che come al solito a noi ci vorranno giorni / settimane in più rispetto alle altre per decidere. Se avessimo una società che sa programmare il nuovo allenatore sarebbe stato annunciato ancora prima della conclusione del campionato (non avendo più obiettivi di classifica da tempo).

    Lo scorso anno la Juventus impiegò un giorno e mezzo per scegliere il nuovo allenatore dopo l'addio improvviso di Conte e ora sono in finale di CL.

    Invece noi ripetiamo lo stesso errore dello scorso anno (quando per esonerare Seedorf si aspettò la fine dei mondiali in Brasile) e dell'anno prima quando il destino di Allegri fu coinvolto nel classico teatrino va via / non va via / lascia / rimane.

    E ancora la gente si aspetta che arrivino i cinesi / thailandesi a cambiare tutto quando il segnale chiaro della società attuale è, ancora una volta, quello di non voler cambiare niente.
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Segnale chiaro della società? Che segnale?
    Chiaro segnale dei giornalisti forse, visto che le ultime dichiarazioni UFFICIALI dei nostri dirigenti sono state "1- La risposta di Ancelotti arriverà mercoledi; 2- Faremo grandi investimenti"
    Oggi è lunedì...e tu hai carpito CHIARI segnali dalla società
    Aspettiamo altri 2 giorni, invece di aprire 50 topic da estrema unzione

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,875
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    Termina il campionato e inizia il valzer delle panchine di Serie A.
    Napoli / Sampdoria / Fiorentina / Milan sono le società di "fascia medio-alta" (non possiamo considerarle top team, soprattutto il Milan) che cambieranno tecnico.
    La Sampdoria ha già annunciato il nuovo, Zenga.
    Il Napoli spera in uno tra Emery e Klopp.
    Fiorentina non vede l'ora di liberarsi di Montella.
    Il Milan è a caccia di Ancelotti.

    Io scommetto che come al solito a noi ci vorranno giorni / settimane in più rispetto alle altre per decidere. Se avessimo una società che sa programmare il nuovo allenatore sarebbe stato annunciato ancora prima della conclusione del campionato (non avendo più obiettivi di classifica da tempo).

    Lo scorso anno la Juventus impiegò un giorno e mezzo per scegliere il nuovo allenatore dopo l'addio improvviso di Conte e ora sono in finale di CL.

    Invece noi ripetiamo lo stesso errore dello scorso anno (quando per esonerare Seedorf si aspettò la fine dei mondiali in Brasile) e dell'anno prima quando il destino di Allegri fu coinvolto nel classico teatrino va via / non va via / lascia / rimane.

    E ancora la gente si aspetta che arrivino i cinesi / thailandesi a cambiare tutto quando il segnale chiaro della società attuale è, ancora una volta, quello di non voler cambiare niente.
    Ragazzi dai un po di equilibrio e basta stare appresso ai giornali. Ieri la gazzetta parlava di 120 milioni oggi di budget minimo, poi di ancelotti che viene poi viene brocchi insomma un casino. Atteniamoci alle parola dei dirigenti e poi vediamo.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    1,170
    Tra i nomi realistici i miei preferiti sono Spalletti e Montella. De Laurentiis è volato in Spagna per convincere Emery, ma dubito che il tecnico spagnolo rinunci alla Champions (dove potrebbe mettersi ulteriormente in mostra) per trasferirsi a Napoli. Klopp sarebbe stata pura fantascienza con il terzo posto, immaginatevi senza. Alla fine vireranno su Mihajlovic o tenteranno anche loro l'assalto a uno tra Montella e Spalletti. Non ho capito perché la Samp abbia puntato su Zenga, visto che in giro c'è gente come Donadoni e Sarri (entrambi nomi caldi per la panchina della Fiorentina, tra l'altro). Boh, io spero solo che non arrivi Brocchi, altrimenti mi toccherà smettere di seguire il Milan

  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Alcuni parlano come se negli ultimi anni la dirigenza avesse agito saggiamente e con un progetto, come se avessero scelto gli allenatori giusti e giocatori giusti, parlato chiaramente ai tifosi senza mentire.
    Forse sfugge che è la società che deve smentire chi è ormai giustamente stufo, che le parole di Galliani e Berlusconi hanno raggiunto un valore tendente allo 0 e che non sono nel torto i tifosi che vedono ormai solo nero, ma i dirigenti che stanno portando allo sfacelo questo club. Ma negli ultimi anni, l'abbiamo visto tutti quello che hanno combinato, o no? mah.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,268
    Citazione Originariamente Scritto da kollaps Visualizza Messaggio
    Segnale chiaro della società? Che segnale?
    Chiaro segnale dei giornalisti forse, visto che le ultime dichiarazioni UFFICIALI dei nostri dirigenti sono state "1- La risposta di Ancelotti arriverà mercoledi; 2- Faremo grandi investimenti"
    Oggi è lunedì...e tu hai carpito CHIARI segnali dalla società
    Aspettiamo altri 2 giorni, invece di aprire 50 topic da estrema unzione
    mah che inzaghi non sia ancora stato esonerato e che a oggi la società penda dalle labbra di ancelotti senza aver in mano un'alternativa credibile (ovvero escludendo conferma di inzaghi e brocchi) non mi sembra segnale di cambiamento e non sono nemmeno invenzioni giornalistiche
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,875
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Alcuni parlano come se negli ultimi anni la dirigenza avesse agito saggiamente e con un progetto, come se avessero scelto gli allenatori giusti e giocatori giusti, parlato chiaramente ai tifosi senza mentire.
    Forse sfugge che è la società che deve smentire chi è ormai giustamente stufo, che le parole di Galliani e Berlusconi hanno raggiunto un valore tendente allo 0 e che non sono nel torto i tifosi che vedono ormai solo nero, ma i dirigenti che stanno portando allo sfacelo questo club. Ma negli ultimi anni, l'abbiamo visto tutti quello che hanno combinato, o no? mah.
    E' ovvio che gli ultimi anni sono stati catastrofici ma sempre meglio attenersi alle parole degli esponenti della società che non alle continuate sparate dei giornali. Poi quando ci sarà da criticare per scelte fatte allora si critica.

  9. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da franck3211 Visualizza Messaggio
    E' ovvio che gli ultimi anni sono stati catastrofici ma sempre meglio attenersi alle parole degli esponenti della società che non alle continuate sparate dei giornali. Poi quando ci sarà da criticare per scelte fatte allora si critica.
    Attenersi a quali parole? Quelle che non sono mai corrisposte ai fatti negli ultimi anni? No, grazie. Inoltre, se non dobbiamo commentare nemmeno le notizie che escono, chiudiamo baracca e burattini e ci ripresentiamo a Settembre a parlare.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,875
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Attenersi a quali parole? Quelle che non sono mai corrisposte ai fatti negli ultimi anni? No, grazie. Inoltre, se non dobbiamo commentare nemmeno le notizie che escono, chiudiamo baracca e burattini e ci ripresentiamo a Settembre a parlare.
    Meglio attenersi ai continui articoli diversi dei giornali? Comunque non ho mai detto di non commentare le notizie che escono ma di prenderle con le dovute cautele perchè non valgono nulla e in una settimana cambiano parere 7 volte. Poi vabbè quando leggete di budget di 120 milioni dite che non è possibile, quando si parla di budget 0 allora è una certezza, cioè insomma una via di mezzo non c'è mai.

  11. #10
    E' giusto commentare, ma quel che mi fa sorridere è la gente o che parla per partito preso o che cambia idea ad ogni articolo che esce, qualsiasi sia la fonte.
    Le parole di Berlusconi e Galliani spesso sono state false e pretenziose, ma questo non è il momento di giocare...e lo sanno benissimo anche loro.
    Non vedo l'utilità di star lì a snobbare qualsiasi dichiarazione positiva e venerare quelle negative dicendo "io l'avevo detto, finirà sicuramente così, andiamo in serie b, ecc."
    La prova confutabile che i giornalisti non sappiano niente sono i cinesi. Qualcuno ha pubblicato la notizia? Qualcuno sa qualcosa delle trattative (concluse)?
    Nessuno sa la verità, COME OGNI ANNO, nessuno la sa.
    Usciranno 200 nomi di giocatori da qui ad Agosto e più della metà saranno campati in aria.
    Queste non sono responsabilità di Galliani o della società...questa è colpa dei giornalisti...e voi pendete dalle loro labbra!

    E' il gioco delle parti, d'accordo, però commentate oggettivamente le notizie degne di un nome, non cambiate idea come una bandieruola a qualsiasi vaccata che viene postata.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.