Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 42 di 124 PrimaPrima ... 3240414243445292 ... UltimaUltima
Risultati da 411 a 420 di 1231

Discussione: Saponara

  1. #411
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    6,999
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Il 4-2-3-1 lo fai se hai questi tipi di giocatori a centrocampo. Di certo non Montolivo e de jOng.
    Ma se De Jong praticamente l'unica cosa che ha fatto da quando è nato e per il quale è diventato famoso è stato il mediano nel 4231????
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #412
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,657
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    De Jong ha dimostrato grande affiatamento con Montolivo come coppia di mediani di un 4-2-3-1, in realtà quel ruolo sarebbe anche più opportuno di quello davanti alla difesa nel 4-3-3.
    Senza dubbio,ma vorrei comunque un nuovo titolare.
    I am the one who KNOCKS!

  4. #413
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Ma se De Jong praticamente l'unica cosa che ha fatto da quando è nato e per il quale è diventato famoso è stato il mediano nel 4231????
    Affianco a chi? chi c'era davanti? chi c'era dietro? Te lo dico io... giocava affianco a Yaya Tourè, che è di tutt'altro dinamismo rispetto a Montolivo, con David Silva che è un centrocampista esterno, da sempre abituato a dare copertura. Il problema del duo Montolivo-De Jong non sono loro presi singolarmente, ma complessivamente. Non è un caso, non lo è per nulla, che con loro 2 nel 4-2-3-1 non abbiamo convinto, mentre entrambi sono venuti fuori dal guscio con un centrocampo a 3 e 2 esterni offensivi bravi a fare entrambe le fasi (Montolivo, poi, è praticamente esploso come regista... ma anche De Jong funzionava).
    Contro l'Inter abbiamo schierato il 4-2-3-1, col risultato di subire contropiedi assurdi ed avere tutto l'asse centrale del campo (centrali difensivi e i 2 centrocampisti) ammoniti. Semplicemente non ce la facciamo a sostenerli.
    Servono giocatori di altro tipo.

    Ricordo che Montolivo lanciava a caso e De Jong faceva sempre retropassaggi, o scaricava sull'El Shaarawy di turno che doveva scendere fino alla linea di metà campo, col risultato che davanti il pallone non arrivava mai. Per segnare, infatti, scavalacavamo il centrocampo.
    La miglior partita giocata col 4-2-3-1 è stata col Chievo: 5-1. Ma affianco a Montolivo giocò Ambrosini, ed esterno giocò Emanuelson (forse una delle sue migliori partite al Milan) che tornava spesso e volentieri a centrocampo, con Bojan che scalava sulla destra. Di fatti un 4-3-3. Eppure, anche in quella partita subimmo 2 contropiedi assurdi sull'1-1.

    Il 4-2-3-1 è una tattica che presuppone molto sacrificio. Se non hai centrocampisti dinamici non va bene (guarda il Bayern chi schiera a centrocampo e come partono bassi Ribery e Robben).

  5. #414
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Che faccia da subito il titolare da trequartista non credo, avrà sicuramente bisogno di un pò di tempo per adattarsi. Attenzione però, il calcio è pieno di talenti sbocciati non a 18 anni. Schillaci ha giocato in Serie B fino a 25 anni ad esempio, lo stesso Seedorf, che aveva talento da vendere, è stato un incompiuto fino a 25 anni. Pirlo, forse il talento più cristallino del nostro calcio, si è reinventato a 23 anni per diventare quello che è diventato. Ci sono tutta una serie di fattori indipendenti dall'età per lo sviluppo di un giocatore di calcio.

    Quindi piano a dire che non sarà mai titolare del Milan.
    Volevo aggiungere un'altra cosa: la maggiore qualità di Saponara è il passaggio e la tecnica, se tu dici che non ne ha abbastanza bolli il giocatore come inadeguato.

    La mia idea è che si farà un periodo di adattamento e poi ne giudicheremo il valore. Nel 4-3-3 difficilmente gli vedo una posizione. Quindi o diventa talmente forte che gli possiamo disegnare addosso un 4-2-3-1 oppure si adatta come esterno destro d'attacco.
    Ecco, hai inquadrato bene la situazione.

  6. #415
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    De Jong ha dimostrato grande affiatamento con Montolivo come coppia di mediani di un 4-2-3-1, in realtà quel ruolo sarebbe anche più opportuno di quello davanti alla difesa nel 4-3-3.
    Se giocasse davanti alla difesa in un 4-3-3, con affianco Montolivo ed Hernanes (esempio), giocherebbe da Dio.
    Nel 4-2-3-1 sapeva fare solo retropassaggi e subivamo contropiedi assurdi.
    Io ricordo benissimo il periodo del 4-2-3-1, e fu accantonato proprio per questo.

  7. #416
    2515
    Ospite
    Gli mancava solo una doppietta nel ritorno delle semifinali dei playoff per essere accostato ad elsha.

  8. #417
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    De Jong sa giocare solamente nel 4-2-3-1 perchè è da anni ed anni che lo fa sia in nazionale che nel club. A fianco di Montolivo rendeva alla grande.

    Quel modulo fu accantonato come diceva Ripper proprio perchè si prendevano un'infinità di contropiedi a partita. Chiaro non ci fosse un minimo di equlibrio in campo, servirebbe lavorarci sopra, cosa impossibile durante la stagione.

    Ma per me è un modulo che con qualche innesto giusto e tanto lavoro si può arrivare ad applicare.

  9. #418
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,653
    Citazione Originariamente Scritto da SuperMilan Visualizza Messaggio
    Che faccia da subito il titolare da trequartista non credo, avrà sicuramente bisogno di un pò di tempo per adattarsi. Attenzione però, il calcio è pieno di talenti sbocciati non a 18 anni. Schillaci ha giocato in Serie B fino a 25 anni ad esempio, lo stesso Seedorf, che aveva talento da vendere, è stato un incompiuto fino a 25 anni. Pirlo, forse il talento più cristallino del nostro calcio, si è reinventato a 23 anni per diventare quello che è diventato. Ci sono tutta una serie di fattori indipendenti dall'età per lo sviluppo di un giocatore di calcio.

    Quindi piano a dire che non sarà mai titolare del Milan.
    Volevo aggiungere un'altra cosa: la maggiore qualità di Saponara è il passaggio e la tecnica, se tu dici che non ne ha abbastanza bolli il giocatore come inadeguato.

    La mia idea è che si farà un periodo di adattamento e poi ne giudicheremo il valore. Nel 4-3-3 difficilmente gli vedo una posizione. Quindi o diventa talmente forte che gli possiamo disegnare addosso un 4-2-3-1 oppure si adatta come esterno destro d'attacco.
    Bravissimo. Lui è trequartista in un 4-3-1-2, tattica preferita da Allegri. Se, e solo SE, Saponara dimostrerà di essere davvero fortissimo, talmente forte (tecnicamente, tatticamente, mentalmente) da essere considerato un titolare inamovibile (come fu per Kakà), allora si disegnerà una tattica basata su di lui.
    Altrimenti non ha nessun senso logico cambiare modulo.
    spero si possa adattare al 4-3-3-, anche perché ( come abbiamo visto con Robben e Ribery, e non abbiamo visto con Niang) gli esterni devono sapersi accentrare e creare qualcosa negli ultimi 25/30 metri.

    Ma per me è un modulo che con qualche innesto giusto e tanto lavoro si può arrivare ad applicare.
    assolutamente sì. Il problema è proprio l'innesto giusto. Serve un giocatore alla Sweinsteiger, o al limite alla Khedira. E serve sempre l'esterno destro. e di conseguenza anche Saponara deve dimostrarsi all'altezza, altrimenti hai lavorato ad un modulo che poi non puoi applicare.

    Ancora è prematuro. Il precampionato sarà fondamentale per capire qualcosa.

  10. #419
    Senior Member L'avatar di Frikez
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,649
    Allegri dopo un'annata del genere dove ha provato mille moduli prima di trovare quello più adatto non cambierà più, poco ma sicuro.

  11. #420
    2515
    Ospite
    Gli mancava solo una doppietta nel ritorno delle semifinali dei playoff per essere accostato ad elsha.XD

    Comunque sono d'accordo che forse elsha avesse maggiore talento, ma parlare di paragoni di età è ridicolo perché hanno fatto un percorso uguale, visto che elsha da trequartista non faceva bene e rendeva poco, poi l'hanno messo nel suo ruolo ed è esploso. La differenza? Elsha si sapeva che era forte in quel ruolo, lo ha sempre detto anche lui. Saponara invece da trequartista non ci ha sempre giocato, ha sempre fatto l'esterno, poi l'hanno messo lì quest'anno ed ha avuto un esplosione devastante.

Pagina 42 di 124 PrimaPrima ... 3240414243445292 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.