Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 94

Discussione: Samuele Longo

  1. #51
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da Bill Visualizza Messaggio
    Li plagi tu al milanismo. E, se non al milanismo, al dare l'anima per la maglia. Fin da quando sono nei pulcini.

    Pennyhill: ovvio. Ma io intendevo il processo mediante il quale fa soldi.

    - - - Aggiornato - - -

    La metto giu diversamente: l'Udinese sai perchè RIESCE A FARE quel che riesce a fare ?
    Ti do una risposta del ----o : perchè non puntano sul vivaio.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    621
    E' appunto una risposta del caiser, dai non farmi rispiegare tutto, capisco il buon iceman ma tu ci puoi arrivare io parlo della pazienza con la quale aspettano i giocatori o i giovani talenti.

  4. #53
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da Bill Visualizza Messaggio
    E' appunto una risposta del caiser, dai non farmi rispiegare tutto, capisco il buon iceman ma tu ci puoi arrivare io parlo della pazienza con la quale aspettano i giocatori o i giovani talenti.
    Era una risposta volontariamente provocatoria nel senso che se il tuo sogno è un Milan che punti sul settore giovanile, l’ultima realtà alla quale dovresti guardare, è proprio l’Udinese. I vari Muntari, Ighalo, Felipe, Pizarro, Zapata ecc…. magari una manciata di presenze nella primavera le avranno anche, ma trovare un talento lanciato dall’Udinese, che ha giocato con la loro squadra allievi, credo sia impossibile. Vero che tu mi parli di pazienza nell’aspettare, ma lì c’è anche altro, quasi disinteresse ti direi, basta vedere quanta gente va al Friuli la domenica, il sabato, o quello che è.

  5. #54
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    L'Udinese non ha per niente un grande settore giovanile ed i risultati lo dimostrano. Tutti quei talenti che esplodono sono ragazzi che arrivano già per la prima squadra o a massimo fanno la spola fin da subito fra giovanili e prima squadra. L'Udinese ha piuttosto grandi capacità di scountig relative alla sua dimensione.

  6. #55
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,312
    A parte le capacità di scouting che veramente sono reali (basti pensare a Lo Monaco, ex osservatore Udinese per l'Argentina, che al Catania ha portato grossi talenti) poi questi ogni anno fanno un'infornata di giocatori che smistano in varie squadre (Granada e, da quest'anno, Watford su tutte) e vedono chi matura per bene, infine lanciano i migliori.

  7. #56
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    621
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Era una risposta volontariamente provocatoria nel senso che se il tuo sogno è un Milan che punti sul settore giovanile, l’ultima realtà alla quale dovresti guardare, è proprio l’Udinese. I vari Muntari, Ighalo, Felipe, Pizarro, Zapata ecc…. magari una manciata di presenze nella primavera le avranno anche, ma trovare un talento lanciato dall’Udinese, che ha giocato con la loro squadra allievi, credo sia impossibile. Vero che tu mi parli di pazienza nell’aspettare, ma lì c’è anche altro, quasi disinteresse ti direi, basta vedere quanta gente va al Friuli la domenica, il sabato, o quello che è.
    Molta poca gente. Ma infatti io non parlo di giovani da lanciare, io parlavo della filosofia e mentalità che dovrebbe acquisire il tifoso medio milanista e invece non è cosi per niente. Ti posso fare anche altri esempi, oltre all'udinese, da cui ho preso spunto per inneggiare alla pazienza con cui si aspetta un giovane, visto che, ripeto, lo stesso sanchez appena arrivato qui non era il fenomeno che conosciamo ora. Per dirne uno. Ora non dico che i Comie gli Zigoni arrivino a quel livello, ma qui dentro li avran visti giocare si e no 1 volta e gia li giudicano. I giovani vanno fatti giocare e sbagliare, è l'unico modo per migliorare. Ma in italia la mentalità è che se non sei sud americano e fai dei numeri col pallone allora sei una *****, con buona pace dei talenti italiani. Lo stesso destro, prima di essere notato come si deve, è andato in prestito in 2-3 squadre e finalmente l'inter si è resa conto di aver fatto una ****** a non puntare su di lui. Immagino gli iceman interisti che dicevano, agli inizi, "eeeh ma destro è un cesso, non fa i numeri, vojo jovetic". E ora... lo rimpiangono. Ovvio, concludo, che in questo senso l'udinese non sia da prendere come modello. Ma infatti io parlavo d'altro. E che ad avere pazienza siano 100 tifosi o 10mila cambia poco, è il meccanismo mentale che deve modificarsi, in italia e nel tifoso medio italiano delle big (che ormai, juve a parte che ruba i soldi con gli agnelli agli italiani da sempre, sono tutte delle provinciali in europa o quasi)

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    L'Udinese non ha per niente un grande settore giovanile ed i risultati lo dimostrano. Tutti quei talenti che esplodono sono ragazzi che arrivano già per la prima squadra o a massimo fanno la spola fin da subito fra giovanili e prima squadra. L'Udinese ha piuttosto grandi capacità di scountig relative alla sua dimensione.
    Io parlavo della capacità di attesa e di pazienza del suo pubblico. Cercate di estrapolare i concetti, non è difficile dai. Ovvio che il loro scopo è fare soldi e non hanno per niente intenzione di puntare sul vivaio ma sullo scouting. Ma il punto è un altro: il punto è che bisogna trarre esempio da loro, sulla pazienza che hanno nell'aspettare i giovani provenienti dallo scouting ed esportarla al nostro tifoso medio milanista, in modo da potersi vedere un Comi che, in prima squadra, può permettersi di giocare 5 minuti e sbagliare un gol senza essere per questo definito cesso.

  8. #57
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Ma la differenza tra Udinese e Milan è l'obiettivo stagionale. L'Udinese si può permettere una stagione anonima ma nella quale fa crescere un gruppo di ragazzi, il Milan non si può permettere una stagione anonima perchè altrimenti parte la contestazione.

    Ecco dove cambia il tipo di pazienza nei giovani fra queste due società.

  9. #58
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Sono dell'idea che è anche fisiologico perdere per strada i giocatori,non puoi tenerli tutti e indovinarne le qualità,ti devi interrogare se perdi quelli che si vede chiaramente che sono dei fenomeni

    Mi mangio le mani per i fenomeni,purtroppo mi sa che mi toccherà rimpiangere Balutellu (anche se la sua testa bacata può ancora sorprendere),Destro,a meno di eventi eccezionali,non penso diventerà un fenomeno,al limite un buonissimo giocatore;anche perché questo discorso sembra valere solo per l'Inter,nessuno ha mai sfrantumato i maroni al Milan per Toldo (che mi sembra abbia fatto una discreta carriera e fosse pure più forte di Rossi,Lehmann,Abbiati) o alla Lazio per Di Vaio
    Pfff

  10. #59
    Member L'avatar di Stex
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Treviso
    Messaggi
    1,633
    abita a 5 km da casa mia. e forse è anche mio parente. non lo so.

  11. #60
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    621
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Ma la differenza tra Udinese e Milan è l'obiettivo stagionale. L'Udinese si può permettere una stagione anonima ma nella quale fa crescere un gruppo di ragazzi, il Milan non si può permettere una stagione anonima perchè altrimenti parte la contestazione.

    Ecco dove cambia il tipo di pazienza nei giovani fra queste due società.
    Appunto. Ma se andiamo alla sorgente di questo target, troviamo i tifosi. Tu puoi dire ai tifosi del milan, buona parte almeno, ragazzi quest'anno si punta a salvarci e se viene qualcosa di meglio, ottimo. Ti fanno dei casini incredibili, si abbonano molti meno, perdi in immagine e marketing ecc. insomma mandi a trote quello che è il calcio di oggi (noi al milan poi piu che mai): un calcio d'immagine, di marketing, di pubblicità, di apparenza. Con costi sempre maggiori e meno sostenibili. Ecco perchè quello che chiedo io è un cambiamento nella mentalità DEI TIFOSI in primis e quindi, di riflesso, della società. Ma finchè si preferira jovetic a un giovane della primavera allora mi sa che c'è poco da fare.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Lollo interista Visualizza Messaggio
    Sono dell'idea che è anche fisiologico perdere per strada i giocatori,non puoi tenerli tutti e indovinarne le qualità,ti devi interrogare se perdi quelli che si vede chiaramente che sono dei fenomeni

    Mi mangio le mani per i fenomeni,purtroppo mi sa che mi toccherà rimpiangere Balutellu (anche se la sua testa bacata può ancora sorprendere),Destro,a meno di eventi eccezionali,non penso diventerà un fenomeno,al limite un buonissimo giocatore;anche perché questo discorso sembra valere solo per l'Inter,nessuno ha mai sfrantumato i maroni al Milan per Toldo (che mi sembra abbia fatto una discreta carriera e fosse pure più forte di Rossi,Lehmann,Abbiati) o alla Lazio per Di Vaio
    Toldo ? Ma dai basta trollare.

Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.